PIAZZETTA SARTORI, LUNEDi' CAMBIA LOOK
20/03/2015 17:43

Una piazza vivibile e sicura, è questo quello che diventerà piazzetta sartori a Padova. Lo aveva annunciato il sindaco solo una settimana fa, dopo un sopralluogo con l’Assessore alla Sicurezza, Maurizio Saia, e il Comandante della Polizia Locale, Antonio Paolocci; oggi l'Assessore alle manutenzioni e all'arredo urbano Fabrizio Boron conferma l'avvio dei lavori: "L’operazione Padova Sicura, per quanto riguarda le modifiche urbanistiche e dell'arredo urbano, parte da Piazzetta Sartori per sconfiggere il degrado e l’insicurezza. Vogliamo rendere vivibili, accessibili e completamente fruibili dalle famiglie e dai padovani spazi e ambiti della città che, per scelte sbagliate delle precedenti amministrazioni sono diventati comodo rifugio per sbandati e spacciatori". Lunedì inizieranno i lavori di rimozione delle fioriere, delle aiuole e delle panchine in cemento, utilizzati come nascondiglio per droga, come giaciglio o come piccola discarica di rifiuti. Al loro posto rimarrà una piazza vera e propria, senza ingombri, e per questo suscettibile ad essere utilizzata per diversi tipi di iniziative, quali mostre, mercatini e concerti.

PIAZZETTA SARTORI, LUNEDi' CAMBIA LOOK

Una piazza vivibile e sicura, è questo quello che diventerà piazzetta sartori a Padova. Lo aveva annunciato il sindaco solo una settimana fa, dopo un sopralluogo con l’Assessore alla Sicurezza, Maurizio Saia, e il Comandante della Polizia Locale, Antonio Paolocci; oggi l'Assessore alle manutenzioni e all'arredo urbano Fabrizio Boron conferma l'avvio dei lavori: "L’operazione Padova Sicura, per quanto riguarda le modifiche urbanistiche e dell'arredo urbano, parte da Piazzetta Sartori per sconfiggere il degrado e l’insicurezza. Vogliamo rendere vivibili, accessibili e completamente fruibili dalle famiglie e dai padovani spazi e ambiti della città che, per scelte sbagliate delle precedenti amministrazioni sono diventati comodo rifugio per sbandati e spacciatori". Lunedì inizieranno i lavori di rimozione delle fioriere, delle aiuole e delle panchine in cemento, utilizzati come nascondiglio per droga, come giaciglio o come piccola discarica di rifiuti. Al loro posto rimarrà una piazza vera e propria, senza ingombri, e per questo suscettibile ad essere utilizzata per diversi tipi di iniziative, quali mostre, mercatini e concerti.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy