PADOVA , ARRESTATO RAPINATORE SERIALE DEI TRANSESSUALI
23/03/2015 14:46

Grazie alla denuncia di un transessuale i carabinieri della stazione di Limena (Pd), hanno arrestato un rapinatore seriale. I fatti risalgono a Settembre 2014, una coppia abborda un transessuale fingendo di contrattare una prestazione sessuale. Il transessuale , privato delle chiavi della propria auto e pistola alla tempia, viene rapinato del portafogli in cui vi erano 100€. Il rapinatore, un 33enne d'origine tunisina ma nato a Sciacca era pregiudicato e conviveva con una padovana di 35 anni sua complice nella rapina. I carabinieri allertano il mondo della prostituzione nei pressi della zona industriale di Limena così da raccogliere possibili informazioni o segnalazioni, visto che i due persistono nell'area con altre tentate rapine. E' proprio grazie ad un "collega" della vittima che i militari dell'Arma risalgono alla targa dell'auto usata nella rapina, una Fiat 600. Per i due scatta la misura cautelare emessa dal Pm Orietta Canova e nella loro abitazione i carabinieri trovano; 2 offertori divelti da chiese del territorio e una spranga con cui il Tunisino tentò la rapina tempo fa all'Hotel Maritan in via gattamelata a Padova.

PADOVA , ARRESTATO RAPINATORE SERIALE DEI TRANSESSUALI

Grazie alla denuncia di un transessuale i carabinieri della stazione di Limena (Pd), hanno arrestato un rapinatore seriale. I fatti risalgono a Settembre 2014, una coppia abborda un transessuale fingendo di contrattare una prestazione sessuale. Il transessuale , privato delle chiavi della propria auto e pistola alla tempia, viene rapinato del portafogli in cui vi erano 100€. Il rapinatore, un 33enne d'origine tunisina ma nato a Sciacca era pregiudicato e conviveva con una padovana di 35 anni sua complice nella rapina. I carabinieri allertano il mondo della prostituzione nei pressi della zona industriale di Limena così da raccogliere possibili informazioni o segnalazioni, visto che i due persistono nell'area con altre tentate rapine. E' proprio grazie ad un "collega" della vittima che i militari dell'Arma risalgono alla targa dell'auto usata nella rapina, una Fiat 600. Per i due scatta la misura cautelare emessa dal Pm Orietta Canova e nella loro abitazione i carabinieri trovano; 2 offertori divelti da chiese del territorio e una spranga con cui il Tunisino tentò la rapina tempo fa all'Hotel Maritan in via gattamelata a Padova.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
PIÙ LUCE PER UNA CITTÀ PIÙ SICURA  - A breve saranno installati nuovi punti luce a led per illuminare diversi pun...

PADOVA SI TINGE DI ROSA - Presentata a Padova la campagna di sensibilizzazione alla lotta contro il tumore al seno.

MANDORLINI: "VOGLIAMO DARE IL MASSIMO" - Alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro il Frosinon...

I PADOVANI E IL COVID, POCHI TIMORI  - Cosa ne pensano i Padovani sulle misure di contenimento del virus e sulle nuove ordinanze di diverse Regioni Italiane per la lotta contro i...

Dalla Conferenza Metropolitana Di Padova arriva il via libera a nuovi supermercati, ma il Presidente dell'Ascom Confcommercio di Padova Patrizio Bertin ci tiene...

Commemorazione Venerdì 4 Settembre dell'Appuntato della Polizia Di Stato Anton...

Padova registra nel mese di Agosto il +13% sul fronte del mercato automobilistic...

RIPRENDE A LIMENA L'APPUNTAMENTO "CAMPAGNA AMICA" - Domenica 6 settembre dalle 8 alle 13 torna l'appuntamento mensile "...

VIMM E FIAMME ORO PER LA PADOVA MARATHON VIRTUAL  - Domenica 20 settembre, le Fiamme Oro vestiranno...

Stamane durante il decimo incontro del Tavolo della mobilità ciclabile istituito dalla Giunta Regionale Veneta nel 2017, l'assessore Regionale alle Infrastrutture e Trasporti Elis...