FURTI IN CASA: TROVATO IL TESORO RUBATO DAI NOMADI
31/03/2015 17:00

La Squadra Mobile di Padova, , dopo aver arrestato nelle scorse settimane due donne della ex yugoslavia ritenute responsabili di furti in casa nel padovano, oltre che nelle province venete e lombarde, ha individuato altri due complici, veri e propri custodi del “tesoro” depredato dagli appartamenti. Gli agenti di Padova in collaborazione con la questura di Milano e con gli agenti del commissariato di Monza, hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione di un campo nomadi situato in provincia di monza e di un provvedimento di sequestro emessi dal Pm euganeo. La Polizia dopo accurati accertamenti, presso un monte dei pegni milanese ha sequestrato circa un centinaio di gioielli depositati dai due indagati, insospettabili vista l’assenza di precedenti. Ora si cercano i proprietari della refurtiva, gli oggetti rinvenuti sono visibili nel sito della Polizia di stato. Per noi Marco Calì Capo della Squadra Mobile di Padova

FURTI IN CASA: TROVATO IL TESORO RUBATO DAI NOMADI

La Squadra Mobile di Padova, , dopo aver arrestato nelle scorse settimane due donne della ex yugoslavia ritenute responsabili di furti in casa nel padovano, oltre che nelle province venete e lombarde, ha individuato altri due complici, veri e propri custodi del “tesoro” depredato dagli appartamenti. Gli agenti di Padova in collaborazione con la questura di Milano e con gli agenti del commissariato di Monza, hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione di un campo nomadi situato in provincia di monza e di un provvedimento di sequestro emessi dal Pm euganeo. La Polizia dopo accurati accertamenti, presso un monte dei pegni milanese ha sequestrato circa un centinaio di gioielli depositati dai due indagati, insospettabili vista l’assenza di precedenti. Ora si cercano i proprietari della refurtiva, gli oggetti rinvenuti sono visibili nel sito della Polizia di stato. Per noi Marco Calì Capo della Squadra Mobile di Padova

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
GIORNATA DELLO SPORT: STUDENTI ALLA KIOENE  Oltre 2000 studenti degli istituti scolastici di Padova e del Veneto si sono dati appuntamento alla Kioene Arena d...

LA GRANDE MUSICA A PADOVA NEL WEEKEND - Dal concerto del trio Nek - Max - Renga fino ai Nomadi, passando per Ornella Vanoni: ecco gli impe...

VERSO IL VOTO: CONTINUA LA CAMPAGNA PENTASTELLATA. - Prosegue la campagna pentas...

74° ANNIVERSARIO DEL BOMBARDAMENTO AEREO A PADOVA. - 8 febbraio 1944, ricorre quest'anno il 74° an...

TORNA IL GRANDE CARNEVALE A PADOVA. - Sarà la festa più colorata dell'anno, dopo due anni di attesa e lunghi preparati...

VERSO IL VOTO: I CANDIDATI PADOVANI DELLA LEGA. - Massimo Bitonci, Paola Ghidoni, Arianna Lazzarini, Andrea Ostellari, Alberto Stefani e Adolfo Zordan, sono i 6...

In Veneto l'80% degli edifici scolastici ha adottato accorgimenti per superare le barriere architettoniche ed essere accessibili a persone con disabilità. Dati positivi dunque per la regione veneto c...

E-COMMERCE ANCORA POCO AMATO - Nonostante i dati racolti dall'Eurostat indichino una crescita rispetto al 2012, l'Italia resta quintultima ...

NUOVO OSPEDALE: CAMBIA LA VIABILITA' PADOVANA. - Entro l'estate al via i lavori per la prima parte di realizzazione dell'Arco di Giano, un'opera importante che punta a riqualificar...

EX AVIS: CONCLUSO L'ABBATTIMENTO DELLA PALAZZINA. - Si è concluso oggi, l'abbattimento della palazzina ex Avis in piazza de Gasperi a Padov...