LADRI IN CASA, RECUPERATA REFURTIVA PER 80MILA EURO
01/04/2015 17:00

Tentato furto da parte tre soggetti in un'abitazione a Vigonza, alle 13 di martedì, sorpresi dalla proprietaria dell'appartamento, nel tentativo di scassinare gli infissi della sua abitazione, un bulgaro di 32 anni, un georgiano di 56 e un romeno di 35. La donna, un'anziana di 73 anni, che si trovava in casa ha dato l'allarme ai carabinieri di Pionca mettendo in fuga i criminali e segnalando il modello dell'auto con cui viaggiavano. Gli uomini dell'Arma dopo un pericoloso inseguimento, uno dei quali ha persino rischiato di venire travolto dall'automobile, hanno concluso la corsa con l'identificazione dei 3 individui. All'interno del mezzo, sottoposto a perquisizione, sono stati rinvenuti chiavi passepartout, grimaldelli, torcia led, passamontagna, tenaglie e cacciaviti. I militari arrivati a Mestre, nel quartiere Terraglio, in via Gatta, dove risiede uno dei tre banditi hanno trovato centinaia di oggetti in casa per un valore di 80 mila euro tra cui 20 pc portatili, 3 tablet, 300 telefoni cellulari, 9 monitor, 20 hard disk e 9 tv piatte il tutto sequestrato dall'arma in attesa di rintracciarne i legittimi proprietari per la restituzione.


 


 

LADRI IN CASA, RECUPERATA REFURTIVA PER 80MILA EURO

Tentato furto da parte tre soggetti in un'abitazione a Vigonza, alle 13 di martedì, sorpresi dalla proprietaria dell'appartamento, nel tentativo di scassinare gli infissi della sua abitazione, un bulgaro di 32 anni, un georgiano di 56 e un romeno di 35. La donna, un'anziana di 73 anni, che si trovava in casa ha dato l'allarme ai carabinieri di Pionca mettendo in fuga i criminali e segnalando il modello dell'auto con cui viaggiavano. Gli uomini dell'Arma dopo un pericoloso inseguimento, uno dei quali ha persino rischiato di venire travolto dall'automobile, hanno concluso la corsa con l'identificazione dei 3 individui. All'interno del mezzo, sottoposto a perquisizione, sono stati rinvenuti chiavi passepartout, grimaldelli, torcia led, passamontagna, tenaglie e cacciaviti. I militari arrivati a Mestre, nel quartiere Terraglio, in via Gatta, dove risiede uno dei tre banditi hanno trovato centinaia di oggetti in casa per un valore di 80 mila euro tra cui 20 pc portatili, 3 tablet, 300 telefoni cellulari, 9 monitor, 20 hard disk e 9 tv piatte il tutto sequestrato dall'arma in attesa di rintracciarne i legittimi proprietari per la restituzione.


 


 


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
INFLAZIONE, A VERONA LA PIU' ALTA DEL VENETO - Sale il costo della vita in Veneto, a Verona più che altrove, dove il rincaro annuo per le famiglie nel 2019 è stato di 233 euro. A...

ANATOMISTI PER UN GIORNO AL MUSME DI PADOVA - Parte sabato 18 gennaio al Museo di Storia della Medicina di Padova, il Cadaver Lab, unico laboratorio multimedia...

NUOVA ROTATORIA PER CONTENERE IL TRAFFICO A VIGONZA --- Iniziati i lavori per la realizzazione della rotatoria tra via Jacopo Ruffini e via Cavour a Vigonza in ...

FINITE LE FESTE, COME RITROVARE LA FORMA  ---- Alzi la mano chi tra noi in questo periodo di pranzi e cenoni non abbia ceduto alla tentazione delle molte calor...

COLASIO, MUSEI GRATUITI UN VERO SUCCESSO - L'assessore alla cultura del Comune d...

INQUINAMENTO A PADOVA, 2019 ANNO NERO ---- Nonostante la frenesia delle feste la quantità di Pm10 presente nell'aria di Padova al momento non desta preoccupazioni. Tre i “livell...

IL PREFETTO, AUGURO AI PADOVANI DI VOLERSI PIÙ BENE  --- Toccante l'invito diretto ai padovani a volersi “un pochino più bene” data l'importanza della ci...

SICUREZZA: TUTTO PRONTO PER IL CAPODANNO IN PRATO --- Si è tenuto ieri in matti...

GLI APPUNTAMENTI DI NATALE A PADOVA - Tanti gli appuntamenti per i padovani che ...

BISNONNA ELENA DONA RENI E FEGATO A 93 ANNI - Un gesto di estremo altruismo quello compiuto da una bisnonna novantatree...