BITONCI: PROFUGHI, NO ALL'ACCOGLIENZA IN CASE PRIVATE
23/04/2015 16:45

"Smettiamola di far passare l'idea che chi arriva qui verrà ospitato e rifocillato ad ogni costo, che sarà libero di restare o darsi alla macchia, di creare un rete per l'arrivo di altri compagni di avventura. Basta morti nel Mediterraneo, basta delinquenza nelle nostre città!" E' questo il pensiero del Sindaco di Padova Massimo Bitonci in risposta alla proposta di dare accoglienza ai profughi nelle case private. "Pensare di utilizzare addirittura case private per l'accoglienza a casaccio dei richiedenti asilo è pura follia: chi farebbe i dovuti controlli? Secondo quali modalità? Chi potrebbe garantire che i nuovi condomini del piano di sopra non sarebbero terroristi, male intenzionati o anche solo semplici perdi giorno?”

BITONCI: PROFUGHI, NO ALL'ACCOGLIENZA IN CASE PRIVATE

"Smettiamola di far passare l'idea che chi arriva qui verrà ospitato e rifocillato ad ogni costo, che sarà libero di restare o darsi alla macchia, di creare un rete per l'arrivo di altri compagni di avventura. Basta morti nel Mediterraneo, basta delinquenza nelle nostre città!" E' questo il pensiero del Sindaco di Padova Massimo Bitonci in risposta alla proposta di dare accoglienza ai profughi nelle case private. "Pensare di utilizzare addirittura case private per l'accoglienza a casaccio dei richiedenti asilo è pura follia: chi farebbe i dovuti controlli? Secondo quali modalità? Chi potrebbe garantire che i nuovi condomini del piano di sopra non sarebbero terroristi, male intenzionati o anche solo semplici perdi giorno?”

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy