"L'ESERCITO MARCIAVA...", EMOZIONI E RICORDI A PADOVA
22/05/2015 11:44

Padova- Splendida esposizione per il 100 anni della Grande guerra , questa mattina in Prato della Valle, ne parliamo con Tommaso Vitale Generale di Brigata e Capo di Stato Maggiore di Comfodinord. Mattinata , nonostante la pioggia ricca di eventi, fanfare, da sottolineare l'arrivo dei tedofori con in pugno il tricolore e attività ludico sportive per coinvolgere i curiosi. “L’Esercito marciava…” è il nome evocativo del progetto realizzato dall’Esercito Italiano per ricordare l’ingresso in guerra dell’Italia e riscoprire il sacrificio di un popolo, di un’intera nazione. Tre i principali momenti che caratterizzano l’iniziativa che si svolge dall’11 al 24 maggio. La staffetta di soldati che, partendo da cinque località diverse e correndo ininterrottamente, attraverserà vie, borghi, paesi, sacrari e città fino a giungere, la sera del 24 maggio, a Trieste in piazza Unità d’Italia. Saranno percorsi 5 differenti itinerari per un totale di 4200 km che avranno come punti di partenza le località di Trapani, Lecce, Cagliari, Padova e Aosta. Oltre 600 militari dell’Esercito partecipano alla staffetta, passandosi come testimone il tricolore, simbolo dell'unità d'Italia. La staffetta toccherà 42 città di tutte e 20 le regioni italiane, da Trapani a Trieste; nelle varie tappe saranno consegnati, agli eredi che ne hanno già fatto richiesta, una copia degli stati di servizio dei familiari che hanno partecipato alla Grande Guerra. 

"L'ESERCITO MARCIAVA...", EMOZIONI E RICORDI A PADOVA

Padova- Splendida esposizione per il 100 anni della Grande guerra , questa mattina in Prato della Valle, ne parliamo con Tommaso Vitale Generale di Brigata e Capo di Stato Maggiore di Comfodinord. Mattinata , nonostante la pioggia ricca di eventi, fanfare, da sottolineare l'arrivo dei tedofori con in pugno il tricolore e attività ludico sportive per coinvolgere i curiosi. “L’Esercito marciava…” è il nome evocativo del progetto realizzato dall’Esercito Italiano per ricordare l’ingresso in guerra dell’Italia e riscoprire il sacrificio di un popolo, di un’intera nazione. Tre i principali momenti che caratterizzano l’iniziativa che si svolge dall’11 al 24 maggio. La staffetta di soldati che, partendo da cinque località diverse e correndo ininterrottamente, attraverserà vie, borghi, paesi, sacrari e città fino a giungere, la sera del 24 maggio, a Trieste in piazza Unità d’Italia. Saranno percorsi 5 differenti itinerari per un totale di 4200 km che avranno come punti di partenza le località di Trapani, Lecce, Cagliari, Padova e Aosta. Oltre 600 militari dell’Esercito partecipano alla staffetta, passandosi come testimone il tricolore, simbolo dell'unità d'Italia. La staffetta toccherà 42 città di tutte e 20 le regioni italiane, da Trapani a Trieste; nelle varie tappe saranno consegnati, agli eredi che ne hanno già fatto richiesta, una copia degli stati di servizio dei familiari che hanno partecipato alla Grande Guerra. 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Commemorazione Venerdì 4 Settembre dell'Appuntato della Polizia Di Stato Antonio Niedda, ucciso a colpi di arma da fuoco da un brigatista. La cerimonia di commemorazione si è tenuta stamattina in v...

CLIMATIZZATORI: CROLLANO ACQUISTI STAGIONE PERSA----Tra i settori economici colpiti pesantemente dalla pandemia, c’è il mondo della climatizzazione. Febbraio per la categoria so...

RICICLANDO, IN ALTA LE BOLLETTE SONO MENO SALATE ---  Ogni anno, dal 2012, Etra raccoglie circa 25 mila tonnellate di m...

DE CECCHI: 100 ANNI DI PASSIONE PER IL LATTE ---- Oltre 100 anni di passione e tradizione per l'Azienda “Pino” di De Cecchi Giuseppe. Nata in un lontano novembre nel 1919, a Fratte di Santa Giusti...

LIMENA: IN PROGRAMMA TRE NUOVI CANTIERI --- Il sottopasso di via Braghetta è so...

CAMPOSAMPIERO: AL BONORA 4 "APPARTAMENTI PROTETTI" ---- Al via la procedura per l'assegnazione dei q...

ALTA PADOVANA: FIUMI SORVEGLIATI SPECIALI --- Una sola giornata di sole, quella ...

A CAMPOSAMPIERO FONDI PER ANIMARE IL COMMERCIO --- Sono 18 i Comuni della provincia di Padova che hanno partecipato al b...

INCENDIO ROTOGAL, PRIMI RISULTATI ANALISI ARPAV ---- Resi pubblici i primi risul...

SANTA GIUSTINA CRESCE GRAZIE ALLA FIBRA OTTICA --- Investe Santa Giustina in Colle in #Altapadovana nella fibra ottica. Notevole salto di qualità in ambito ist...