INSULTI ALLA MORETTI, LA SUA RISPOSTA
23/05/2015 20:06

Alessandra Moretti ha voluto rispondere oggi alle polemiche sorte in questi giorni secondo cui avrebbe proposto ai pensionati veneti di ospitare a casa loro un migrante. E ha voluto ribadirlo anche con un post sulla sua pagina Facebook. Lo riportiamo:

"Sparati comunista di merda", "luridi schifosi", "mettili in casa tua gli stranieri, troia", "gli extra comunitari falli ospitare dai tuoi genitori, stronza", "prima o poi qualcuno ti ammazzerà". 
Sono solo alcuni degli insulti rivolti a me e ai ragazzi che lavorano giorno e notte nel mio comitato elettorale per via della grande bufala secondo cui "La Moretti invita i pensionati a mettersi in casa un immigrato" o "La Moretti consiglia agli anziani di arrotondare la pensione accogliendo un immigrato". Una menzogna ben orchestrata dal "giornalismo" di destra - da "Libero" a "Il Giornale", passando da "La Gabbia" -, cavalcata da movimenti come Forza Nuova e su cui sono scivolati perfino gli autori di Maurizio Crozza. Eppure bastava riascoltare la chiacchierata che ho fatto con David Parenzo sulla proposta del prefetto di Venezia. La trovate sul sito del CorriereTV e sfido chiunque a indicarmi il minuto esatto in cui io avrei formulato inviti e consigli di questo tipo. Siamo oltre gli attacchi da campagna elettorale, è stato superato ogni limite. Invito tutte le persone oneste a condividere questo post, perché si possa ristabilire un minimo di verità e perché cose del genere non accadano più. Oggi il bersaglio facile è "la Moretti", domani potrebbe essere una ragazza del mio comitato, la mia famiglia, un candidato che fa politica sul territorio o semplicemente chi esprime un'opinione in un bar o per strada. Gli sciacalli che fomentano l'odio per vendere qualche copia del proprio giornale o per raccattare qualche voto dovranno trovare altri argomenti. Io non mi fermo, vado avanti più determinata di prima.

INSULTI ALLA MORETTI, LA SUA RISPOSTA

Alessandra Moretti ha voluto rispondere oggi alle polemiche sorte in questi giorni secondo cui avrebbe proposto ai pensionati veneti di ospitare a casa loro un migrante. E ha voluto ribadirlo anche con un post sulla sua pagina Facebook. Lo riportiamo:

"Sparati comunista di merda", "luridi schifosi", "mettili in casa tua gli stranieri, troia", "gli extra comunitari falli ospitare dai tuoi genitori, stronza", "prima o poi qualcuno ti ammazzerà". 
Sono solo alcuni degli insulti rivolti a me e ai ragazzi che lavorano giorno e notte nel mio comitato elettorale per via della grande bufala secondo cui "La Moretti invita i pensionati a mettersi in casa un immigrato" o "La Moretti consiglia agli anziani di arrotondare la pensione accogliendo un immigrato". Una menzogna ben orchestrata dal "giornalismo" di destra - da "Libero" a "Il Giornale", passando da "La Gabbia" -, cavalcata da movimenti come Forza Nuova e su cui sono scivolati perfino gli autori di Maurizio Crozza. Eppure bastava riascoltare la chiacchierata che ho fatto con David Parenzo sulla proposta del prefetto di Venezia. La trovate sul sito del CorriereTV e sfido chiunque a indicarmi il minuto esatto in cui io avrei formulato inviti e consigli di questo tipo. Siamo oltre gli attacchi da campagna elettorale, è stato superato ogni limite. Invito tutte le persone oneste a condividere questo post, perché si possa ristabilire un minimo di verità e perché cose del genere non accadano più. Oggi il bersaglio facile è "la Moretti", domani potrebbe essere una ragazza del mio comitato, la mia famiglia, un candidato che fa politica sul territorio o semplicemente chi esprime un'opinione in un bar o per strada. Gli sciacalli che fomentano l'odio per vendere qualche copia del proprio giornale o per raccattare qualche voto dovranno trovare altri argomenti. Io non mi fermo, vado avanti più determinata di prima.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Primus Inter Pares del 15/6/2020 - TUTTI CONTRO ZAIA Ospiti: - ARTURO LORENZONI – Il Veneto che Vogliamo – ALESSANDRA MORETTI – Partito Democratico - LUI...

Primus Inter Pares del 22/4/2020 - DOVE METTEREMO I NOSTRI FIGLI QUEST'ESTATE? - SPECIALE CORONAVIRUS Ospiti: – ELENA DONAZZAN - Assessore all’Istruzione Regione Veneto – AL...

Tv7 Match del 13/09/2019 - FIDUCIA GOVERNO - EUROPA ITALIA (2DI6) Ospiti: -Prof. ERMANNO CHASEN,Editore GruppoTV7 -MARCELLO BANO,Lega -ANGELO ZUPPARDO,Art. Uno -SETTIMO GOTTARDO,g...

Primus Inter Pares del 25/10/2017 - Moretti & Bitonci Ospite: - Alessandra More...

BISATO NUOVO SEGRETARIO VENETO DEL PD Luigi Alessandro Bisato è il nuovo segretario veneto del Par...

Bitonci si ricandiderà alle amministrative di primavera ma chi saranno i suoi sfidanti? Lo abbiamo chiesto a due esponenti del PD regionale: Alessandra Moretti, capogruppo in cons...

Il Premier Matteo Renzi ieri sera in fiera a Padova per discutere del referendum costituzionale. "Se ne parla continuamente ma per molti il referendum sembra un grande sconosciuto...

"Ai consiglieri regionali lo stesso trattamento economico del sindaco di Venezia e nulla di più". Una proposta di legge...

Il gruppo del Partito Democratico, insieme ai gruppi Veneto Civico ha convocato per domani alle 17 all'hotel Crown Plaza...

“Zaia non si fida dei suoi”, questo lo slogan che i gruppi di opposizione in Consiglio regionale hanno utilizzato per illustrare alla stampa la loro netta opposizione alla proposta della modifica ...