ITALIANI NUOVI POVERI

26 Giugno 2015 11:24

Padova- Non deve più sorprenderci vedere anziani italiani rovistare tra le cassette abbandonate dopo il mercato. È questa la nuova realtà che colpisce non solo anziani ma anche padri separati e disoccupati. Caritas in collaborazione con i Servizi Sociali del Comune di Padova cerca da tempo di arginare il fenomeno. Sono attive azioni di solidarietà e sussistenza che potrebbero cambiare la condizione di disagio per molti che non arrivano a fine mese. Cure dentistiche , borsa della spesa, assistenza domestica per i pasti o igiene personale, acquisto di farmaci o semplice compagnia, queste tra le tante soluzioni per non sentirsi messi in disparte. Caritas e il Comune di Padova ci sono, a dirlo è l’Assessore ai Servizi Sociali Alessandra Brunetti.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply