MENINGITE DI TIPO B VACCINO DISPONIBILE IN VENETO
03/07/2015 12:57

È stato inserito nel calendario vaccinale della nostra Regione, che lo offre in modo gratuito a tutti i nuovi nati a partire dal 2015. I genitori in base all’età dei propri figli verranno informati con una lettera recapitata al proprio domicilio sulla data dell’appuntamento e sulle modalità e tempi di somministrazione della vaccinazione contro il meningococco B, da effettuarsi presso i Centri Vaccinali del proprio territorio. Frutto di una ventennale ricerca italiana, e per questo insignito del prestigioso Premio Galeno 2014, questo vaccino rappresenta un importante passo avanti verso un futuro libero dalla meningite di tipo B, un’infezione particolarmente temuta perché colpisce senza preavviso. Il vaccino costituisce pertanto l’unico vero strumento di prevenzione verso questa malattia spesso mortale e portatrice di gravi complicanze in chi sopravvive.
I soggetti più a rischio sono i bambini entro l’anno di età, che hanno un rischio molto maggiore di contrarre la meningite di tipo B rispetto al resto della popolazione. Per questo motivo il vaccino è somministrabile a partire dai primi mesi di vita con tre dosi previste, due nell’arco del primo anno e un richiamo dopo il compimento dell’anno, che devono essere completate per ottenere la maggiore protezione possibile.
Il vaccino previene la malattia nell’80-90 per cento dei casi. Grazie a esso può dirsi iniziato il cammino verso l’eradicazione della meningite di tipo B. Le interviste a Bruno Ruffato, pediatra di famiglia e responsabile regionale Rete Vaccini afferente alla Federazione Italiana Medici Pediatri  e a Francesca Russo, dirigente medico del Settore Promozione, Sviluppo, Igiene e Sanità Pubblica della Regione Veneto.

MENINGITE DI TIPO B VACCINO DISPONIBILE IN VENETO

È stato inserito nel calendario vaccinale della nostra Regione, che lo offre in modo gratuito a tutti i nuovi nati a partire dal 2015. I genitori in base all’età dei propri figli verranno informati con una lettera recapitata al proprio domicilio sulla data dell’appuntamento e sulle modalità e tempi di somministrazione della vaccinazione contro il meningococco B, da effettuarsi presso i Centri Vaccinali del proprio territorio. Frutto di una ventennale ricerca italiana, e per questo insignito del prestigioso Premio Galeno 2014, questo vaccino rappresenta un importante passo avanti verso un futuro libero dalla meningite di tipo B, un’infezione particolarmente temuta perché colpisce senza preavviso. Il vaccino costituisce pertanto l’unico vero strumento di prevenzione verso questa malattia spesso mortale e portatrice di gravi complicanze in chi sopravvive.
I soggetti più a rischio sono i bambini entro l’anno di età, che hanno un rischio molto maggiore di contrarre la meningite di tipo B rispetto al resto della popolazione. Per questo motivo il vaccino è somministrabile a partire dai primi mesi di vita con tre dosi previste, due nell’arco del primo anno e un richiamo dopo il compimento dell’anno, che devono essere completate per ottenere la maggiore protezione possibile.
Il vaccino previene la malattia nell’80-90 per cento dei casi. Grazie a esso può dirsi iniziato il cammino verso l’eradicazione della meningite di tipo B. Le interviste a Bruno Ruffato, pediatra di famiglia e responsabile regionale Rete Vaccini afferente alla Federazione Italiana Medici Pediatri  e a Francesca Russo, dirigente medico del Settore Promozione, Sviluppo, Igiene e Sanità Pubblica della Regione Veneto.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
GRAFICA VENETA DONA 2 MILIONI DI MASCHERINE ---- Presentate questa mattina in Sede Protezione Civile a Marghera dal Presidente del Veneto, L...

VENETO STRADE, NUOVI SISTEMI DI MONITORAGGIO PONTI - Progettato in collaborazione con l'Università di Padova, il nuovo sistema di monitoraggio infrastrutturale...

Primus Inter Pares del 11/12/2019 - Giuseppe Pan Ospite: - Giuseppe Pan, Assessore all'agricoltura, caccia e pesca - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7, e non perderti nemmeno un nostro vide...

Primus Inter Pares del 4/12/2019 - Luca Zaia Ospite: - Luca Zaia, Pres. Regione Veneto - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7, e non perderti nemmeno un nostro video. http:...

La Regione Veneto si impegna nella sicurezza idraulica dei bacini orientali stanziando 500.000 euro ...

BATTERIO KILLER, FOCUS SU CINQUEMILA PAZIENTI Oggi a Padova, all'Ulss Euganea, un team di esperti si è confrontato su...

Primus Inter Pares del 18/7/2018 - Roberto Marcato Ospite: - Roberto Marcato, Assessore Regione Ven...

VOLTI NOTI, SORPRESE ED ESCLUSI: I 74 VENETI ELETTI. L'Osservatorio Elettorale della regione questa ...

DALLA REGIONE QUASI 2 MILIONI PER SPORT E STRUTTURE. La Giunta Regionale destina allo sport del Veneto oltre un milione e 700 mila euro, quasi il triplo dei fondi che erano stati stanziati un anno f...

LA REGIONE IN AIUTO DELLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA. In Veneto sono partiti i corsi di formazione rivolti agli operatori...