REDENTORE 2015: SENSI UNICI IN CENTRO STORICO
15/07/2015 18:02

Per facilitare la circolazione pedonale e consentire il regolare svolgimento delle manifestazioni previste in occasione della Festa del Redentore 2015, ma anche permettere ogni eventuale intervento di emergenza, particolarmente nelle zone più affollate, il comandante generale della Polizia Municipale, Luciano Marini, ha emanato un'ordinanza che dà facoltà agli agenti di istituire sensi unici, obblighi e divieti temporanei al transito pedonale in centro storico.

    Nello specifico, dalle ore 15 di sabato 18 luglio fino a cessate esigenze, sarà creata una corsia d'emergenza con accesso riservato al personale di soccorso e agli organi di Polizia, lungo il Molo San Marco tra il Ponte della Zecca e la Palazzina Selva; sempre nella stessa fascia oraria, potranno essere interdetti al traffico pedonale i portici di Palazzo Ducale dalla Porta della Carta al Ponte della Paglia;

- dalle ore 18 del 18 luglio fino a cessate esigenze,  saranno poi interdette al traffico pedonale Calle del Ridotto e Calle dei Tredici Martiri, dall'intersezione con calle Barozzi e fino ai pontili sul Canal Grande, per garantire eventuali interventi d'emergenza. Da tale divieto sono esclusi i frontisti e coloro che devono accedere alla sede della Biennale;

-  a partire dalle ore 15, sempre del 18 luglio, fino a cessate esigenze, sarà chiusa anche Fondamenta della Dogana tra lo spigolo di Punta della Dogana (lato Canal Grande) e il pontile della Fondazione Pinault (lato Giudecca);

- dalle ore 18 potrà essere estesa la chiusura di Fondamenta della Dogana fino al Campo della Salute (lato Canal Grande) e il Ponte dell'Umiltà (sul lato Giudecca);
 
- dalle ore 22.30 del 18 luglio fino al termine dello spettacolo pirotecnico, saranno chiuse anche Calle Vallaresso e la Fondamenta del Fondegheto (fino al Ponte de l'Accademia dei Pittori compreso);

- dalle ore 23, fino a cessate esigenze, la polizia municipale potrà disporre lo sfollamento del ponte Votivo, nonché vietare l'attraversamento dei ponti che si affacciano sul Bacino San Marco, attivando deviazioni o interruzioni alla circolazione.

    La polizia municipale e gli altri organi di polizia , potranno adottare ogni altro provvedimenti di limitazione del traffico pedonale in centro storico.

REDENTORE 2015: SENSI UNICI IN CENTRO STORICO

Per facilitare la circolazione pedonale e consentire il regolare svolgimento delle manifestazioni previste in occasione della Festa del Redentore 2015, ma anche permettere ogni eventuale intervento di emergenza, particolarmente nelle zone più affollate, il comandante generale della Polizia Municipale, Luciano Marini, ha emanato un'ordinanza che dà facoltà agli agenti di istituire sensi unici, obblighi e divieti temporanei al transito pedonale in centro storico.

    Nello specifico, dalle ore 15 di sabato 18 luglio fino a cessate esigenze, sarà creata una corsia d'emergenza con accesso riservato al personale di soccorso e agli organi di Polizia, lungo il Molo San Marco tra il Ponte della Zecca e la Palazzina Selva; sempre nella stessa fascia oraria, potranno essere interdetti al traffico pedonale i portici di Palazzo Ducale dalla Porta della Carta al Ponte della Paglia;

- dalle ore 18 del 18 luglio fino a cessate esigenze,  saranno poi interdette al traffico pedonale Calle del Ridotto e Calle dei Tredici Martiri, dall'intersezione con calle Barozzi e fino ai pontili sul Canal Grande, per garantire eventuali interventi d'emergenza. Da tale divieto sono esclusi i frontisti e coloro che devono accedere alla sede della Biennale;

-  a partire dalle ore 15, sempre del 18 luglio, fino a cessate esigenze, sarà chiusa anche Fondamenta della Dogana tra lo spigolo di Punta della Dogana (lato Canal Grande) e il pontile della Fondazione Pinault (lato Giudecca);

- dalle ore 18 potrà essere estesa la chiusura di Fondamenta della Dogana fino al Campo della Salute (lato Canal Grande) e il Ponte dell'Umiltà (sul lato Giudecca);
 
- dalle ore 22.30 del 18 luglio fino al termine dello spettacolo pirotecnico, saranno chiuse anche Calle Vallaresso e la Fondamenta del Fondegheto (fino al Ponte de l'Accademia dei Pittori compreso);

- dalle ore 23, fino a cessate esigenze, la polizia municipale potrà disporre lo sfollamento del ponte Votivo, nonché vietare l'attraversamento dei ponti che si affacciano sul Bacino San Marco, attivando deviazioni o interruzioni alla circolazione.

    La polizia municipale e gli altri organi di polizia , potranno adottare ogni altro provvedimenti di limitazione del traffico pedonale in centro storico.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Si è svolta in mattinata a Ca’ Farsetti, alla presenza del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, la cerimonia di cessione di comando della Polizia municipale.  Il passaggio di consegne, simbolicamen...

Per la festa del Redentore 2015, sabato 18 e domenica 19 luglio i servizi di navigazione Actv subiranno variazioni e int...