BRUGNARO: SARA' IL COMUNE DI VENEZIA A GESTIRE IL MOSE
23/07/2015 17:24

Il Comune di Venezia si candida a gestire il Mose, la grande infrastruttura composta da 78 paratoie indipendenti in grado di separare la laguna dal mare e di difendere Venezia dalle maree. E' stato lo stesso sindaco del capoluogo lagunare Luigi Brugnaro ad annunciare la volontà dell'amministrazione di controllare l'opera. Nel corso del sopralluogo alla bocca di porto del Lido Brugnaro ha poi annunciato: "Con i tecnici del Consorzio abbiamo visto che c'è la possibilità di creare un percorso ciclistico all'interno del Mose. Lo faremo e potremo così collegare Punta Sabbioni a Chioggia. Un percorso circolare attorno alla laguna. Sarà il primo percorso ciclabile al monto sotto 15 metri di mare".

Per non lasciare dubbi sul ruolo che anche sul Mose avrà l'autorità nazionale anticorruzione (Anac) il suo presidente Raffaele Cantone è tornato a ribadire la necessità del rispetto della legalità. "Mi aspetto ora che l'opera venga conclusa nel rispetto delle regole".

BRUGNARO: SARA' IL COMUNE DI VENEZIA A GESTIRE IL MOSE

Il Comune di Venezia si candida a gestire il Mose, la grande infrastruttura composta da 78 paratoie indipendenti in grado di separare la laguna dal mare e di difendere Venezia dalle maree. E' stato lo stesso sindaco del capoluogo lagunare Luigi Brugnaro ad annunciare la volontà dell'amministrazione di controllare l'opera. Nel corso del sopralluogo alla bocca di porto del Lido Brugnaro ha poi annunciato: "Con i tecnici del Consorzio abbiamo visto che c'è la possibilità di creare un percorso ciclistico all'interno del Mose. Lo faremo e potremo così collegare Punta Sabbioni a Chioggia. Un percorso circolare attorno alla laguna. Sarà il primo percorso ciclabile al monto sotto 15 metri di mare".

Per non lasciare dubbi sul ruolo che anche sul Mose avrà l'autorità nazionale anticorruzione (Anac) il suo presidente Raffaele Cantone è tornato a ribadire la necessità del rispetto della legalità. "Mi aspetto ora che l'opera venga conclusa nel rispetto delle regole".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Torna il fenomeno dell'alta marea a Venezia, influenzato dalle particolari condizioni meteorologiche. Per questa sera al...

"Queste celebrazioni non devono essere solo un ricordo: al Governo dico che penso che sia il momento di ricordarsi anche di Venezia". Il sindaco della città la...

L'Istituzione Centro Previsioni e Segnalazioni Maree di Venezia ha registrato ie...

"La vigilanza che abbiamo messo in campo non ha bloccato i lavori, ma ci ha consentito di avere la g...

Nella trasmissione iReporter Sera si è anche discusso delllo "Scandalo Mose" con il procuratore di Venezia Carlo Nordio...

"Il sistema Mose risolverà il problema? Si parla già dell'innalzamento del livello del mare sopra la barriera Mose, cosa risponde?" Lo abbiamo chiesto al D.G....

Quali le responsabilità del nuovo sindaco di Venezia sul sistema Mose? Il candidato Felice Casson p...

In studio si discute dell'instabilità del Mose secondo lo studio "Principia", commissionato all'Ing. Di Tella dall'ex s...

Qual'è lo stato dei lavori del Mose? Il Consorzio Venezia Nuova è concentrato sull'obiettivo 2017? Ci risponde Hermes ...

Un viaggio affascinante quello fra i cantieri del Mose a Venezia, un'opera ingegneristica che non ha eguali nel mondo e che mira a difendere la laguna dal fenomeno dell'acqua alta a partire dal 2017. ...