DROGA NEI LOCALI, " CHIUDERE NON RISOLVE"
11/08/2015 11:36

Padova- Affrontiamo il problema droga nei locali notturni , che a causa di alcuni decessi è tornato alla ribalta con la decisione di chiudere i locali che non rispettino le norme sulla sicurezza. Tema dalle molte problematiche visto che come sempre in Italia ci si arrangia in mancanza di leggi e controlli. Due sono principalmente sembra le possibilità per un locale; gestire personalmente la sicurezza selezionando lo staff security o affidare il tutto alle agenzie di professionisti con licenza rilasciata dalla Prefettura. Capirete che causa crisi si tende al risparmio e quindi droga e alcol circolano liberamente. Il settore professionisti da anni chiede di ottenere piena gestione del campo sicurezza, spiega Luciano Zoppello titolare della LZ Management Istituto di Investigazioni Private e Sicurezza di Padova, ma senza ottenere nulla dal Governo. Lavorare a stretto contatto con le Forze dell'Ordine imparando a gestire e riconoscere situazioni di spaccio e investimenti sono la strada giusta . Le serrate non portano a nessuna soluzione ma alla rovina economica dei gestori.

DROGA NEI LOCALI, " CHIUDERE NON RISOLVE"

Padova- Affrontiamo il problema droga nei locali notturni , che a causa di alcuni decessi è tornato alla ribalta con la decisione di chiudere i locali che non rispettino le norme sulla sicurezza. Tema dalle molte problematiche visto che come sempre in Italia ci si arrangia in mancanza di leggi e controlli. Due sono principalmente sembra le possibilità per un locale; gestire personalmente la sicurezza selezionando lo staff security o affidare il tutto alle agenzie di professionisti con licenza rilasciata dalla Prefettura. Capirete che causa crisi si tende al risparmio e quindi droga e alcol circolano liberamente. Il settore professionisti da anni chiede di ottenere piena gestione del campo sicurezza, spiega Luciano Zoppello titolare della LZ Management Istituto di Investigazioni Private e Sicurezza di Padova, ma senza ottenere nulla dal Governo. Lavorare a stretto contatto con le Forze dell'Ordine imparando a gestire e riconoscere situazioni di spaccio e investimenti sono la strada giusta . Le serrate non portano a nessuna soluzione ma alla rovina economica dei gestori.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Dalla Conferenza Metropolitana Di Padova arriva il via libera a nuovi supermercati, ma il Presidente dell'Ascom Confcommercio di Padova Patrizio Bertin ci tiene a sottolineare come...

Commemorazione Venerdì 4 Settembre dell'Appuntato della Polizia Di Stato Antonio Niedda, ucciso a ...

Padova registra nel mese di Agosto il +13% sul fronte del mercato automobilistico, però facendo i conti con i primi otto mesi del 2020 che hanno visto una perdita del -39%. Massim...

RIPRENDE A LIMENA L'APPUNTAMENTO "CAMPAGNA AMICA" - Domenica 6 settembre dalle 8 alle 13 torna l'appuntamento mensile "Campagna Amica" a Limena, in Via del Santo. Incontro storico...

VIMM E FIAMME ORO PER LA PADOVA MARATHON VIRTUAL  - Domenica 20 settembre, le Fiamme Oro vestiranno la maglia dell'Istituto Veneto Di Medicina Molecolare, per sostenere il progetto di ricerca dell'i...

Stamane durante il decimo incontro del Tavolo della mobilità ciclabile istituito dalla Giunta Regionale Veneta nel 2017...

Disavventura per Alain Luciani, candidato consigliere Regionale della lista "ZAIA Presidente", effrazione nella notte al punto di ascolto. "Questa mattina quando sono arrivato al p...

ARRIVANO A PADOVA E TREVISO I PRIMI BANCHI  - Il Ministro Per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà conferma l'arrivo entro il 4 settembre dei primi banchi scolastici dest...

L'EUROPA IN PRATO: LA MANIFESTAZIONE CHE NON CEDE - Si è appena conclusa la sedicesima edizione della manifestazione "...

A PADOVA UNA BIOPSIA CEREBRALE INNOVATIVA - Il reparto di Neurochirurgia dell'Azienda Ospedaliera Dell'Università Di Padova si conferma ancora una volta innovativo: è stato reali...