DROGA: RAFFORZATI NEL VENEZIANO I CONTROLLI NEI LOCALI
12/08/2015 12:44

Il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica di Venezia ha deciso di potenziare e sensibilizzare ulteriormente i controlli già programmati, in particolare quelli all'interno o in prossimità dei locali pubblici di intrattenimento e delle discoteche. Lo rende noto la Prefettura di Venezia che rileva come il provvedimento sia stato preso anche in osservanza delle direttive del capo della polizia in materia. La decisione è stata adottata alla presenza dei responsabili delle forze di polizia, che hanno esaminato "i recenti tragici avvenimenti in alcune discoteche della Romagna e della Puglia - si legge in una nota - e le indicazioni del capo della polizia circa la necessità di sensibilizzazione e prevenzione generale nel controllo del territorio, adottando eventualmente misure straordinarie di vigilanza e sicurezza nei confronti di locali pubblici e di intrattenimento o di luoghi di ritrovo, particolarmente esposti allo spaccio di stupefacenti o all'abuso di sostanze alcoliche".

DROGA: RAFFORZATI NEL VENEZIANO I CONTROLLI NEI LOCALI

Il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica di Venezia ha deciso di potenziare e sensibilizzare ulteriormente i controlli già programmati, in particolare quelli all'interno o in prossimità dei locali pubblici di intrattenimento e delle discoteche. Lo rende noto la Prefettura di Venezia che rileva come il provvedimento sia stato preso anche in osservanza delle direttive del capo della polizia in materia. La decisione è stata adottata alla presenza dei responsabili delle forze di polizia, che hanno esaminato "i recenti tragici avvenimenti in alcune discoteche della Romagna e della Puglia - si legge in una nota - e le indicazioni del capo della polizia circa la necessità di sensibilizzazione e prevenzione generale nel controllo del territorio, adottando eventualmente misure straordinarie di vigilanza e sicurezza nei confronti di locali pubblici e di intrattenimento o di luoghi di ritrovo, particolarmente esposti allo spaccio di stupefacenti o all'abuso di sostanze alcoliche".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
SCACCIAVA CIMICI, GIOVANE PRECIPITA DAL TERZO PIANO Tragedia sabato pomeriggio a Campodarsego: un trentenne è precipitato dal terzo piano ...

Il Centro Operativo della Dia di Padova e la Sezione Operativa della Dia di Lecce hanno dato esecuzi...

Un albanese di 51 anni, dipendente di un'azienda di autotrasporti padovana, è morto in un incidente avvenuto oggi sull'autostrada del Brennero, sulla carreggiata Nord, tra il case...

Sarebbe stato acquistato in un'azienda del Padovano il tallio che Mattia Del Zotto, il giovane di Nova Milanese arrestato dai carabinieri, avrebbe usato per avv...

Sono riusciti nell'intento di rapinare 18 mila euro alla banca Antonveneta di Torreglia e a seminare il panico tra dipendenti e clienti dell...

Sarà il tribunale di sorveglianza di Padova a decidere sulla richiesta della procura di una restrizione della libertà ...

E' un ivoriano di 35 anni, richiedente asilo in Italia, il migrante travolto e u...

Cinque arresti per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, favoreggiamento della prostituzione e riduzione in schiavitù da parte della Squadra Mobile di...

La Polizia di Padova ha sequestrato 59 chili di eroina in un appartamento nel cuore della città e ha arrestato due cittadini albanesi. Un duro colpo alle organizzazioni criminali che riforniscono di...

Una studentessa di un istituto superiore veneziano si è presentata in classe stamane con un ferita ...