NUOVO CODICE STRADALE , ACI: MINORI A RISCHIO
19/08/2015 16:06

Padova - Cambiano alcune norme del Codice Stradale e piovono le preoccupazioni. E' infatti l'Automobil Club Padova, con il suo VicePresidente Nicola Borotto, a farsi tra i primi carico dei molti dubbi che riguardano i cambiamenti specialmente per i minorenni. Infatti dal 18 Agosto 2015  cade un divieto storico, per condurre un passeggero sui ciclomotori fino a 50 cc e su moto fino a 125 cc di cilindrata: finora era indispensabile che il conducente fosse maggiorenne, ora si scende a 16 anni. Resta indispensabile, però, onde evitare multe, che chi è alla guida abbia la patente Am (per guidare il ciclomotore) oppure A1 (per motocicli di 125 cc) e B1. Indispensabile anche che la moto sia omologata al trasporto di un passeggero. A questo punto il divieto di circolazione in due resterà in vigore solo per i 14-15enni in motorino oppure nel caso di ciclomotori non idonei al trasporto di due persone. Ma chi parla di formazione e responsabilità in caso di incidente o delle minicar? Per 14/15enni saranno i genitori a pagare per eventuali infrazioni 

NUOVO CODICE STRADALE , ACI: MINORI A RISCHIO

Padova - Cambiano alcune norme del Codice Stradale e piovono le preoccupazioni. E' infatti l'Automobil Club Padova, con il suo VicePresidente Nicola Borotto, a farsi tra i primi carico dei molti dubbi che riguardano i cambiamenti specialmente per i minorenni. Infatti dal 18 Agosto 2015  cade un divieto storico, per condurre un passeggero sui ciclomotori fino a 50 cc e su moto fino a 125 cc di cilindrata: finora era indispensabile che il conducente fosse maggiorenne, ora si scende a 16 anni. Resta indispensabile, però, onde evitare multe, che chi è alla guida abbia la patente Am (per guidare il ciclomotore) oppure A1 (per motocicli di 125 cc) e B1. Indispensabile anche che la moto sia omologata al trasporto di un passeggero. A questo punto il divieto di circolazione in due resterà in vigore solo per i 14-15enni in motorino oppure nel caso di ciclomotori non idonei al trasporto di due persone. Ma chi parla di formazione e responsabilità in caso di incidente o delle minicar? Per 14/15enni saranno i genitori a pagare per eventuali infrazioni 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Ancora troppe le discriminazioni e gli atti di omofobia nel nostro Paese. Eppure uno Stato che si proclama democratico come il nostro, ancora tentenna in fatto ...

Tema caldo quello della prevenzione sul posto di lavoro che affrontiamo con il Segretario Generale CGIL, Susanna Camusso. Al nostro domandare se sia necessario ...

Mentre si indaga per scoprire la verità, il quadro clinico dei tre operai dell'incidente alle Acciaierie Venete di Padova, resta preoccupante. A Cesena presso l'Unità Operativa C...

Sono trascorse ormai più di 48 ore dal tragico incidente alle Acciaierie Venete di Padova. Resta altissima l'apprensione per i 3 dei 4 operai coinvolti nella tragedia ancora ricoverati nei Centri Gra...

Sono circa le 8 di una domenica di festa, quella della mamma. Ma per i turnisti a ciclo continuo delle Acciaierie Venete è un giorno di lavoro come tanti altri...

Tragiedia domenica mattina presso le Acciaierie Venete a Padova. Una siviera è caduta rovinosamente a terra da circa 3-5 m per motivi da accertare, l'acciaio i...

SPECIALE PRIMUS, LA STAGIONE TRIONFALE DEL PADOVA. Quella di ieri è stata una serata speciale, su T...

VENETO SETTIMO IN ITALIA PER INCIDENTI IN SCOOTER - I veicoli a due ruote sono i più a rischio negli incidenti stradal...

SELFIE ESTREMI SUL GRATTACIELO: QUATTRO DENUNCIATI. Salire a sessanta metri d'altezza, in un edifici...

EROSTRATO: NIDI E ASILI SOTTOCONTROLLO A PADOVA---Prendersela con anziani e bambini è codardia pura ma certamente alza il livello di attenzione. Questo sicuramente l'intento di chi nel bellunese da t...