NUOVO CODICE STRADALE , ACI: MINORI A RISCHIO
19/08/2015 16:06

Padova - Cambiano alcune norme del Codice Stradale e piovono le preoccupazioni. E' infatti l'Automobil Club Padova, con il suo VicePresidente Nicola Borotto, a farsi tra i primi carico dei molti dubbi che riguardano i cambiamenti specialmente per i minorenni. Infatti dal 18 Agosto 2015  cade un divieto storico, per condurre un passeggero sui ciclomotori fino a 50 cc e su moto fino a 125 cc di cilindrata: finora era indispensabile che il conducente fosse maggiorenne, ora si scende a 16 anni. Resta indispensabile, però, onde evitare multe, che chi è alla guida abbia la patente Am (per guidare il ciclomotore) oppure A1 (per motocicli di 125 cc) e B1. Indispensabile anche che la moto sia omologata al trasporto di un passeggero. A questo punto il divieto di circolazione in due resterà in vigore solo per i 14-15enni in motorino oppure nel caso di ciclomotori non idonei al trasporto di due persone. Ma chi parla di formazione e responsabilità in caso di incidente o delle minicar? Per 14/15enni saranno i genitori a pagare per eventuali infrazioni 

NUOVO CODICE STRADALE , ACI: MINORI A RISCHIO

Padova - Cambiano alcune norme del Codice Stradale e piovono le preoccupazioni. E' infatti l'Automobil Club Padova, con il suo VicePresidente Nicola Borotto, a farsi tra i primi carico dei molti dubbi che riguardano i cambiamenti specialmente per i minorenni. Infatti dal 18 Agosto 2015  cade un divieto storico, per condurre un passeggero sui ciclomotori fino a 50 cc e su moto fino a 125 cc di cilindrata: finora era indispensabile che il conducente fosse maggiorenne, ora si scende a 16 anni. Resta indispensabile, però, onde evitare multe, che chi è alla guida abbia la patente Am (per guidare il ciclomotore) oppure A1 (per motocicli di 125 cc) e B1. Indispensabile anche che la moto sia omologata al trasporto di un passeggero. A questo punto il divieto di circolazione in due resterà in vigore solo per i 14-15enni in motorino oppure nel caso di ciclomotori non idonei al trasporto di due persone. Ma chi parla di formazione e responsabilità in caso di incidente o delle minicar? Per 14/15enni saranno i genitori a pagare per eventuali infrazioni 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Verona | È ricoverato al Polo Confortini di Borgo Trento il veronese che stanot...

IN VIA ANELLI REGNA ANCORA IL DEGRADO Dieci anni fa veniva sgomberata l'ultima palazzina di via Anelli, il famigerato "bronx" di Padova. Eppure ancora oggi non...

CHI ERANO GLORIA E MARCO, MORTI NEL ROGO DI LONDRA Riviviamo la triste vicenda di Gloria Trevisan e Marco Gottardi, i d...

VENETE IN RITIRO CON VISTA CAMPIONATI Sono giorni di lavoro per le squadre venete, impegnate chi in ritiro chi in tournee per prepararsi al meglio in vista dell'inizio dei campionati.

IL TURISMO VENETO VA A GONFIE VELE La Regione Veneto ha pubblicato oggi i dati ...

I LUOGHI MAGICI DEL TURISMO VENETO Abbiamo chiesto ai cittadini veneti quali mete consiglierebbero ad un turista. Sentite le loro risposte.

LUCA CLAUDIO TORNA LIBERO E' stata emessa sabato l'istanza di scarcerazione per Luca Claudio, il principale accusato nell'ambito della Tang...

Verona | Il semaforo lampeggia, un'auto e una moto si scontrano questa notte all'incrocio di via Valpolicella, in frazio...

ELETTRODOTTO, REGIONE ACCOGLIE RICHIESTE DEI COMUNI Tiene banco la questione dell'elettrodotto aereo Dolo-Camin. La Reg...

CHINELLATO SI PRESENTA: "ANDIAMO IN B" Il Padova ha presentato oggi Matteo Chinellato, nuovo attaccante alla corte di Pierpaolo Bisoli. E intanto proseguono le trattative di mercato.