BORLETTI, "A VENEZIA PRENOTAZIONI PER EVITARE INVASIONI"
25/08/2015 14:33

A Venezia "bisogna intervenire al più presto con un nuovo progetto" che fermi l'invasione dei turisti nelle aree centrali della città. Lo afferma il sottosegretario ai Beni culturali Ilaria Borletti Buitoni, secondo la quale "adesso è necessario prendere provvedimenti: non è Venezia che deve adeguarsi a questo tipo di turismo ma è il turismo che deve adeguarsi alla città". Dalle pagine dei giornali locali, il sottosegretario afferma, in relazione alle ipotesi di numero chiuso, che "è evidente che certe aree come San Marco non possono sopportare a lungo un flusso di queste dimensioni. Occorre decentrare gli arrivi - propone - e avviare un progetto di prenotazioni e programmazioni. Decongestionare le aree critiche e favorire flussi alternativi". Perciò "occorre studiare un piano strategico serio, almeno decennale, per riorganizzare il turismo e proteggere la città". Borletti Buitoni parla poi delle recenti prese di posizione del neo sindaco Luigi Brugnaro contro Adriano Celentano, Elton John e Gabriele Muccino. "Non sono d'accordo con le polemiche sollevate - sottolinea - e non è certo alzando i toni che si aiuta a risolvere i problemi. E mi permetto di ricordargli che chi parla di Venezia spesso lo fa per amore verso la città, non certo per polemizzare". Il sottosegretario torna infine a ribadire la propria contrarietà ai piani per l'escavo dei canali Contorta, Tresse e Vittorio Emanuele per evitare che le grandi navi da crociera passino davanti a San Marco. "Il sistema lagunare è già compromesso - conclude - le alternative ci sono, senza scavare altri canali".

BORLETTI, "A VENEZIA PRENOTAZIONI PER EVITARE INVASIONI"

A Venezia "bisogna intervenire al più presto con un nuovo progetto" che fermi l'invasione dei turisti nelle aree centrali della città. Lo afferma il sottosegretario ai Beni culturali Ilaria Borletti Buitoni, secondo la quale "adesso è necessario prendere provvedimenti: non è Venezia che deve adeguarsi a questo tipo di turismo ma è il turismo che deve adeguarsi alla città". Dalle pagine dei giornali locali, il sottosegretario afferma, in relazione alle ipotesi di numero chiuso, che "è evidente che certe aree come San Marco non possono sopportare a lungo un flusso di queste dimensioni. Occorre decentrare gli arrivi - propone - e avviare un progetto di prenotazioni e programmazioni. Decongestionare le aree critiche e favorire flussi alternativi". Perciò "occorre studiare un piano strategico serio, almeno decennale, per riorganizzare il turismo e proteggere la città". Borletti Buitoni parla poi delle recenti prese di posizione del neo sindaco Luigi Brugnaro contro Adriano Celentano, Elton John e Gabriele Muccino. "Non sono d'accordo con le polemiche sollevate - sottolinea - e non è certo alzando i toni che si aiuta a risolvere i problemi. E mi permetto di ricordargli che chi parla di Venezia spesso lo fa per amore verso la città, non certo per polemizzare". Il sottosegretario torna infine a ribadire la propria contrarietà ai piani per l'escavo dei canali Contorta, Tresse e Vittorio Emanuele per evitare che le grandi navi da crociera passino davanti a San Marco. "Il sistema lagunare è già compromesso - conclude - le alternative ci sono, senza scavare altri canali".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
IL COMMERCIO AD ABANO SENZA TURISTI E' CRITICO - E’ una voce unanime quella del commercio aponense, che chiede all’amministrazione di Abano Terme di analizzare obiettivi di ril...

CLIMATIZZATORI: CROLLANO ACQUISTI STAGIONE PERSA----Tra i settori economici colpiti pesantemente dal...

TARI, CIMP e COSAP: RINVIATE LE SCADENZE A VENEZIA - Arriva il sostegno tanto atteso dai Veneziani. Dopo le disavventure dell’acqua alta e le recenti consegue...

CARNEVALE, WEEKEND DI EVENTI A PADOVA E VENEZIA - Dal Volo dell'aquila in piazza...

VENEZIA, WEEKEND DI CARNEVALE CON VOLO DELL'ANGELO - Entra nel vivo il carnevale di Venezia, con il tradizionale volo dell'angelo di domenica e tutti gli altri eventi del weekend. 

COMMERCIANTI A VENEZIA, IL DOPO ACQUA GRANDA - A tre mesi dalla seconda marea più alta della storia, siamo tornati a Venezia per capire l'...

VENEZIA, PER IL 2030 MENO BARRIERE ARCHITETTONICHE - Il comune di Venezia ha approvato un importante piano, a scadenza d...

iReporter Xmas del 15/12/2019 - Inaugurazione Studio di Cristallo TV7 con esibizione del MovieChorus

RICICLANDO, IN ALTA LE BOLLETTE SONO MENO SALATE ---  Ogni anno, dal 2012, Etra raccoglie circa 25 mila tonnellate di materiali cellulosici, che separa nel suo impianto di Campodarsego in #Altapadova...

NUOVA MAREA ANNUNCIATA PER DOMENICA A VENEZIA  --- Una nuova marea è stata annunciata per questa d...