PADOVA, COSTO BENZINA IN RIBASSO

26 Agosto 2015 12:49

Padova- Periodo di respiro per il portafogli, il prezzo della benzina è in ribasso. Resta sempre però il problema accise a regalarci il primato costo benzina più alto in Europa. Non solo, spesso il prezzo è anche influenzato dai costi gensitonali del marchio che gestisce lo smercio. Basta quindi puntare il dito contro i benzinai, etichettati spesso come strozzini dagli automobilisti. Il loro è un guadagno irrisorio spiega Marco Rossi della Costantin SPA,  professionisti del settore che commercializzano e distribuiscono prodotti petroliferi liquidi e gassosi. Il settore è fortemente in crisi molti hanno già chiuso e le raffinerie  nazionali visti i grossi numeri di gestione finiscono per essere le meno competitive. C'è chi gioca sporco , come sempre in un settore in cui sembra sia possibile importare prodotto qualitativamente basso , che al motore certo bene non fa. Fatturare dall'estero, altra tecnica per abbassare i costi non pagando iva, siamo italiani un modo lo troviamo sempre. Certo è che nonostante un prezzo del barile certificato,  causa effettiva del sali e scendi del costo del carburante, qualcuno riesce a fare oscillare il prezzo a suo modo così da restare a galla. Il discorso è tecnico e complesso toccherebbe anche l'importato dalla Russia che qualitativamente sembra sia il migliore ma vista la crisi nessuno sembra acquisti facilmente oltre cortina. I dettagli nel servizio

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply