REGIONE VENETO, TAGLIO DEL NUMERO ULSS IN VENETO
26/08/2015 12:24

Padova- Sembra che sia allo studio da parte della Regione Veneto il taglio del numero delle Ulss. L'operazione fortemente voluta dal Governatore Luca Zaia, " Azienda Zero" e dai consiglieri Nicola Finco e Silvia Rizzotto, promette snellimenti della macchina gestionale e accorpamenti del colosso Sanità in Veneto. Da 21 a 7 o da 21 a 12 , questi i numeri dei possibili tagli. Progetto toccato più volte come argomento in campagna elettorale dal rieletto Governatore del Carroccio. Ci si chiede come sopperire alla possibile sparizione della medicina territoriale a cui moltissimi utenti fanno riferimento. Non si capisce  come sia possibile accorpare e integrare personale grazie alla mobilità delle Ulss e del personale in Regione senza in realtà lasciare fuori qualcuno o trasferendolo di sede. Scompariranno i Direttori Generali con loro stipendi e poteri, (nel 2016 ci sarebbero i rinnovi contrattuali), sostituiti da un unica figura dirigenziale, come un menager nel privato avrà compito di dare obbiettivi alle Ulss. Una supervisione realizzata da un collegio sindacale e un "Comitato di indirizzo" che sarà nominato dalla Giunta Regionale: cinque persone «di specchiata onorabilità» del mondo socio-sanitario sostiene Zaia. Insomma un piano per spendere meglio le risicate risorse in ambito Sanitario. Molti i dubbi per il Consigliere Claudio Sinigaglia Commissione Sanità Regione Veneto.

REGIONE VENETO, TAGLIO DEL NUMERO ULSS IN VENETO

Padova- Sembra che sia allo studio da parte della Regione Veneto il taglio del numero delle Ulss. L'operazione fortemente voluta dal Governatore Luca Zaia, " Azienda Zero" e dai consiglieri Nicola Finco e Silvia Rizzotto, promette snellimenti della macchina gestionale e accorpamenti del colosso Sanità in Veneto. Da 21 a 7 o da 21 a 12 , questi i numeri dei possibili tagli. Progetto toccato più volte come argomento in campagna elettorale dal rieletto Governatore del Carroccio. Ci si chiede come sopperire alla possibile sparizione della medicina territoriale a cui moltissimi utenti fanno riferimento. Non si capisce  come sia possibile accorpare e integrare personale grazie alla mobilità delle Ulss e del personale in Regione senza in realtà lasciare fuori qualcuno o trasferendolo di sede. Scompariranno i Direttori Generali con loro stipendi e poteri, (nel 2016 ci sarebbero i rinnovi contrattuali), sostituiti da un unica figura dirigenziale, come un menager nel privato avrà compito di dare obbiettivi alle Ulss. Una supervisione realizzata da un collegio sindacale e un "Comitato di indirizzo" che sarà nominato dalla Giunta Regionale: cinque persone «di specchiata onorabilità» del mondo socio-sanitario sostiene Zaia. Insomma un piano per spendere meglio le risicate risorse in ambito Sanitario. Molti i dubbi per il Consigliere Claudio Sinigaglia Commissione Sanità Regione Veneto.


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
CRESCE L'IMPIANTISTICA SPORTIVA DI CARMIGNANO ---- Il Comune di Carmignano di Br...

IN 6 MESI PRONTO L'ASILO DI VIA PAOLO VI A VIGONZA ----- Firmato il contratto con l’impresa appaltata , partono i lavori di adeguamento sismico presso l’Asilo di via Paolo VI a...

IN 6 MESI PRONTO L'ASILO DI VIA PAOLO VI A VIGONZA ----- Firmato il contratto co...

SCUOLA PRIMARIA, RIPARTE IL PROGETTO A SAN GIORGIO ---- Probabili passati errori o ritardi amministr...

SPECIALIZZANDI IN CORSIA, ECCO COSA CAMBIA - Le nuove assunzioni di specializzandi negli ospedali veneti non inficieranno la qualità dell'a...

SINDACATI: "DALLA REGIONE PIU' RISORSE AGLI ANZIANI" - Nella conferenza stampa congiunta di SPI CGIL, FNP CISL e UILP, le richieste dei pensionati in una regione in cui nonostante il costante invecchi...

VENETO, NUOVI INTROITI DALLA VENDITA DEGLI IMMOBILI - 6 milioni di introito nel 2019, 38 milioni co...

INFLUENZA, NUOVO REPORT DALLA REGIONE - 13.500 casi nella prima settimana dell'anno, con un totale stagionale che arriva a 90.900 casi di influenza in Veneto. L...

INFLUENZA, IN VENETO INCIDENZA BASSA - 51.200 sono i casi registrati di influenz...

BISNONNA ELENA DONA RENI E FEGATO A 93 ANNI - Un gesto di estremo altruismo quello compiuto da una bisnonna novantatreenne padovana, venuta...