RAPINE NEL PADOVANO: ARRESTATO IL COMPLICE
31/08/2015 16:30

È stato arrestato dalla Polizia di Padova il presunto complice del bandito che il 26 agosto scorso si rese corresponsabile di due rapine a Noventa Padovana e all'Arcella. Si tratta di un italiano incensurato di 53 anni rintracciato ed arrestato, con il supporto della squadra Mobile di Brescia e il Commissariato di Desenzano. Nel corso delle perquisizioni nell'abitazione del rapinatore, residente a Montichiari , è stato rinvenuto materiale relativo ad altre rapine commesse nel Bresciano. L'uomo è stato raggiunto da un provvedimento di custodia cautelare in carcere, chiesto dal pm euganeo. Il malvivente, assieme a Sabino Balducci, si era reso protagonista di una fuga nel corso della quale i due avevano speronato con la propria auto quella delle volanti della Polizia. Gli agenti erano riusciti ad arrestare Balducci ancora con una pistola in mano, mentre il complice era riuscito a fuggire. I dettagli nell'intervista al Capo della Squadra Mobile di Padova Giorgio Di Munno.

 

 

RAPINE NEL PADOVANO: ARRESTATO IL COMPLICE

È stato arrestato dalla Polizia di Padova il presunto complice del bandito che il 26 agosto scorso si rese corresponsabile di due rapine a Noventa Padovana e all'Arcella. Si tratta di un italiano incensurato di 53 anni rintracciato ed arrestato, con il supporto della squadra Mobile di Brescia e il Commissariato di Desenzano. Nel corso delle perquisizioni nell'abitazione del rapinatore, residente a Montichiari , è stato rinvenuto materiale relativo ad altre rapine commesse nel Bresciano. L'uomo è stato raggiunto da un provvedimento di custodia cautelare in carcere, chiesto dal pm euganeo. Il malvivente, assieme a Sabino Balducci, si era reso protagonista di una fuga nel corso della quale i due avevano speronato con la propria auto quella delle volanti della Polizia. Gli agenti erano riusciti ad arrestare Balducci ancora con una pistola in mano, mentre il complice era riuscito a fuggire. I dettagli nell'intervista al Capo della Squadra Mobile di Padova Giorgio Di Munno.

 

 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
CONTROLLO DI VICINATO ALL'ARCELLA ENTRO FINE LUGLIO - A fine mese il controllo di vicinato approderà nel quartiere più popoloso di Padova, dove ha già raccolto 170 adesioni da p...

Un grande passo avanti per il Dipartimento di Medicina Molecolare (DMM), che ha ...

Il settore risorse umane di Padova apporta delle modifiche al numero di istruttori amministrativi di...

Dopo 40 anni di successo Angelo Branduardi è pronto a riportare la sua musica al pubblico di mezza Europa esponendo sul...

Evento da non perdere mercoledì 26 giugno: a Padova dalle ore 18:30 alle 23:00 diversi locali daran...

IN VENETO 9 CASE SU 10 SONO DI PROPRIETÀ - Confartigianato Industria Veneto ha raccolto i dati dell...

Martedì 25 giugno 2019 alle ore 19.30 presso la Chiesa dell’Immacolata in via Belzoni 71 si celebrerà una veglIa di preghiera in occasione della Giornata mondiale del rifugiato. La Comunità di Sa...

Giovedì 27 giugno continuerà in zona S. Rita il programma di riqualificazione delle strade “Pulizie Intensive”. Il programma, lanciato dal Comune di Padov...

QUANDO LA CASA DIVENTA UN LUSSO - Tra affitto o mutuo, le utenze e le spese di quotidiana amministrazione, mantenere una casa è particolarm...

ORRORE ALL'ARCELLA, UCCIDE LA SORELLA E SI SUICIDA - Dramma familiare in via Faggin, all'Arcella, dove due fratelli, Donatella e Piermatteo Rigon, sono stati trovati cadavere. Prevale l'ipotesi di omi...