ARRESTATO DALLA FORESTALE IL PIROMANE DEI COLLI EUGANEI

01 Settembre 2015 18:04

Una serie di incendi boschivi si erano verificati nel territorio del Parco dei Colli Euganei prima di Ferragosto, in particolare nella zona di Arquà Petrarca, danneggiando la riserva naturale. Stamattina il Corpo Forestale dello Stato , ha arrestato il piromane dei Colli Euganei, Daniele Crescenzio, 37 anne residente ad Arquà Petrarca, l'uomo è stato incastrato grazie alle apparecchiature posizionate dagli agenti della Forestale. Il piromane, ora è accusato di incendio boschivo doloso recidivo e aggravante, ora rischia dai 5 ai 10 anni. “ Le tecnologie stanno aiutando molto, poiché dopo un'incendio, tutta l'area viene perimetrata con un metodo specifico che permette di fare un percorso a ritroso fino a risalire alle cause e poi all'autore” Queste le parole di Daniela Famiglietti Comandante Provinciale del Corpo Forestale di Padova.

 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply