JESOLO, SIGILLI AD APPARTAMENTI SOVRAFFOLLATI
14/09/2015 10:03

Malgrado la stagione turistica ed estiva stiano volgendo al termine continua l’opera di controllo della Polizia Locale per contrastare il sovraffollamento abitativo negli appartamenti in precarie condizioni igienico-sanitarie e l’immigrazione clandestina. Negli ultimi giorni gli agenti della Municipale hanno provveduto a sgomberare ed a mettere i sigilli a quattro appartamenti sovraffollati, due dei quali si trovano in via Feltre e altri al 1° accesso al mare di via Dalmazia. Tutti gli appartamenti erano già stati in precedenza visitati e sanzionati sia i locatari del contratto di affitto ed i proprietari con una multa di 450 euro in quanto non rispettavano le normative nazionali e regolamentari in materia di abitabilità degli immobili. In questo fine settimana, la polizia locale ha effettuato dei nuovi sopralluoghi negli stessi appartamenti già diffidati a sgomberare le persone in eccesso rispetto i limiti imposti accertando che la situazione non era affatto cambiata e si trovavano nelle medesime condizioni in precedenza verificate. A questo punto, sempre a carico dei locatari, due cinesi e due bengalesi, nonché ai proprietari italiani sono scattate ulteriori analoghe sanzioni amministrative ed effettuato lo sgombero ed apposto i sigilli ai locali, così come disposto dall’art. 7 bis del regolamento comunale di polizia urbana. In un caso è stato accertato che un locatario di nazionalità bengalese, regolare sul territorio italiano e residente a Jesolo, aveva subaffittato anche ad un clandestino della stessa nazionalità l’appartamento. A suo carico si è proceduto per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, mentre per la regolarità dei contratti sarà informata anche la Guardia di Finanza.

JESOLO, SIGILLI AD APPARTAMENTI SOVRAFFOLLATI

Malgrado la stagione turistica ed estiva stiano volgendo al termine continua l’opera di controllo della Polizia Locale per contrastare il sovraffollamento abitativo negli appartamenti in precarie condizioni igienico-sanitarie e l’immigrazione clandestina. Negli ultimi giorni gli agenti della Municipale hanno provveduto a sgomberare ed a mettere i sigilli a quattro appartamenti sovraffollati, due dei quali si trovano in via Feltre e altri al 1° accesso al mare di via Dalmazia. Tutti gli appartamenti erano già stati in precedenza visitati e sanzionati sia i locatari del contratto di affitto ed i proprietari con una multa di 450 euro in quanto non rispettavano le normative nazionali e regolamentari in materia di abitabilità degli immobili. In questo fine settimana, la polizia locale ha effettuato dei nuovi sopralluoghi negli stessi appartamenti già diffidati a sgomberare le persone in eccesso rispetto i limiti imposti accertando che la situazione non era affatto cambiata e si trovavano nelle medesime condizioni in precedenza verificate. A questo punto, sempre a carico dei locatari, due cinesi e due bengalesi, nonché ai proprietari italiani sono scattate ulteriori analoghe sanzioni amministrative ed effettuato lo sgombero ed apposto i sigilli ai locali, così come disposto dall’art. 7 bis del regolamento comunale di polizia urbana. In un caso è stato accertato che un locatario di nazionalità bengalese, regolare sul territorio italiano e residente a Jesolo, aveva subaffittato anche ad un clandestino della stessa nazionalità l’appartamento. A suo carico si è proceduto per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, mentre per la regolarità dei contratti sarà informata anche la Guardia di Finanza.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy