VENEZIA, CAPIRE IL DEBITO PER ESTINGUERLO
18/09/2015 15:22

Non è facile risanare il macigno che pesa sul Comune di Venzia. Il Sindaco Luigi Brugnaro, da poco insediatosi ha trovato un lascito devastante. Per colmare la voragine che già in anticipo vedrà un nuovo sforamento del patto di stabilità bisogna prima capire l'entità del debito e naturalmente del credito. Non si è avuto coraggio nel ripianare passo passo gli sbilanci della gestione in passato con la convinzione che lo Stato avrebbe messo la toppa. Venezia ha diritto ad un riconoscimento di "Specialità" vive costantemente problemi di manutenzioni che altri comuni non hanno. Il mare si mangia tutto e se non ci sono fondi , perchè impegnati nel rifondere i debiti la città salta gambe all'aria. Ieri Brugnaro insieme ad altri colleghi Sindaci rappresentando circa 40 mln di italiani si è recato in visita al Ministro Alfano per parlare di sicurezza e degrado.

VENEZIA, CAPIRE IL DEBITO PER ESTINGUERLO

Non è facile risanare il macigno che pesa sul Comune di Venzia. Il Sindaco Luigi Brugnaro, da poco insediatosi ha trovato un lascito devastante. Per colmare la voragine che già in anticipo vedrà un nuovo sforamento del patto di stabilità bisogna prima capire l'entità del debito e naturalmente del credito. Non si è avuto coraggio nel ripianare passo passo gli sbilanci della gestione in passato con la convinzione che lo Stato avrebbe messo la toppa. Venezia ha diritto ad un riconoscimento di "Specialità" vive costantemente problemi di manutenzioni che altri comuni non hanno. Il mare si mangia tutto e se non ci sono fondi , perchè impegnati nel rifondere i debiti la città salta gambe all'aria. Ieri Brugnaro insieme ad altri colleghi Sindaci rappresentando circa 40 mln di italiani si è recato in visita al Ministro Alfano per parlare di sicurezza e degrado.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
PADOVA, COME RICHIEDERE BONUS SECONDO FIGLIO - Il comune di Padova riporta al centro dell'attenzione il tema del bonus del secondo figlio, data l'emergenza sanitaria che ha messo in ginocchio il Paese...

CLIMATIZZATORI: CROLLANO ACQUISTI STAGIONE PERSA----Tra i settori economici colpiti pesantemente dalla pandemia, c’è il mondo della climatizzazione. Febbraio per la categoria so...

BUSITALIA: PALAZZO MORONI RIDUCE LA SUA QUOTA. Il Consiglio comunale di Padova ha deciso di ridurre la quota all'interno di BusItalia Veneto...

BANDIERA DI SAN MARCO ROVESCIA: ERRORE CORRETTO. Il vessillo di San Marco issato su Palazzo Moroni h...

ATTEGGIAMENTI IRRESPONSABILI PREOCCUPANO VO'. Infastidito dagli atteggiamenti irresponsabili di cicl...

IL TRASPORTO PUBBLICO DIVIDE COMUNE E PROVINCIA. Botta e risposta a distanza tra Provincia e Comune di Padova sul trasporto pubblico locale. A far discutere è la scelta del Comune di uscire dall'ente...

COMUNE A FIANCO DELLE IMPRESE PER LA FASE 2. Incontro quest'oggi tra l'amministrazione e i rappresen...

PADOVA IN VIOLA PER LA GIORNATA DELL'EPILESSIA - Anche quest'anno la Città del Santo è vicina al tema della sensibilzzazione sull'epilessia illuminando di viola la facciata di Palazzo della Ragione. 

VENEZIA, PER IL 2030 MENO BARRIERE ARCHITETTONICHE - Il comune di Venezia ha approvato un importante piano, a scadenza decennale, per la riduzione delle barrier...

DONARE ORGANI, ORA E' PIÙ FACILE A SAN PIETRO IN GÙ  ---- “Una scelta in Comune”, è questo il nome di una lodevole iniziativa che offre la possibilità ...