ACCOGLIENZA IMMIGRATI: UN PROBLEMA DIFFICILE DA GESTIRE
22/09/2015 17:39

La Prefettura di Padova ha individuato nell'ex base Militare dismessa di Bagnoli, la nuova struttura d'accoglienza dove collocare i 120 profughi destinati alla provincia euganea. Un numero ragionevole e inferiore a quello preventivato dall'ipotesi di un hub provinciale. Altrettanti profughi come quelli ospitati nell'ex caserma Prandina, dovrebbero trovare accoglienza in altri 3 o 4 comuni non ancora resi noti. Resta comunque una situazione complessa da gestire come spiega ai nostri microfoni il Prefetto Patrizia Impresa.


 

ACCOGLIENZA IMMIGRATI: UN PROBLEMA DIFFICILE DA GESTIRE

La Prefettura di Padova ha individuato nell'ex base Militare dismessa di Bagnoli, la nuova struttura d'accoglienza dove collocare i 120 profughi destinati alla provincia euganea. Un numero ragionevole e inferiore a quello preventivato dall'ipotesi di un hub provinciale. Altrettanti profughi come quelli ospitati nell'ex caserma Prandina, dovrebbero trovare accoglienza in altri 3 o 4 comuni non ancora resi noti. Resta comunque una situazione complessa da gestire come spiega ai nostri microfoni il Prefetto Patrizia Impresa.


 


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Non chiuderà il centro di prima accoglienza profughi dell'ex caserma Prandina, ...

"La prefettura di Padova sta gestendo ad oggi 1321 profughi, per lo più nigeriani e maliani" a fare il punto della situazione, in vista dell'imminente sgombero della tendopoli del...

La Prefettura di Padova ha individuato nell'ex base Militare dismessa di Bagnoli, la nuova struttura d'accoglienza dove ...

Incontro congiunto quest'oggi delle forze di sicurezza del territorio padovano che hanno diffuso i dati relativi agli interventi effettuati nel 2014. "L'andamento complessivo registrato è quello di u...

È stato firmato quest'oggi un protocollo tra la Prettura di Padova, le Direzioni Generali delle ULSS 16 e 17 e le Cooperative sociali impeg...

SUPERMERCATI, LA QUIETE DOPO LA TEMPESTA - Dopo gli assalti dei giorni scorsi dovuti alla psicosi scatenata dal Coronavirus, ora nei supermercati la situazione ...

CARNEVALE, WEEKEND DI EVENTI A PADOVA E VENEZIA - Dal Volo dell'aquila in piazza San Marco alla grande sfilata dei carri allegorici in Prato della Valle, domeni...

PADOVA IN VIOLA PER LA GIORNATA DELL'EPILESSIA - Anche quest'anno la Città del Santo è vicina al tema della sensibilzzazione sull'epilessia illuminando di viola la facciata di Pa...

GLI APPUNTAMENTI DEL WEEKEND PADOVANO - Fine settimana a Padova all'insegna del...

INFLAZIONE, A VERONA LA PIU' ALTA DEL VENETO - Sale il costo della vita in Veneto, a Verona più che altrove, dove il rincaro annuo per le famiglie nel 2019 è stato di 233 euro. A...

ANATOMISTI PER UN GIORNO AL MUSME DI PADOVA - Parte sabato 18 gennaio al Museo d...

DONARE ORGANI, ORA E' PIÙ FACILE A SAN PIETRO IN GÙ  ---- “Una scelta in Comune”, è questo il nome di una lodevole iniziativa che offre la possibilità ai cittadini di San Pietro in Gu in #Alt...

ASCOM E CONFESERCENTI CONTRO CHIUSURA DEL BOSCHETTI - "Da lunedì la perdita di 267 posti creerà ul...

FINITE LE FESTE, COME RITROVARE LA FORMA  ---- Alzi la mano chi tra noi in questo periodo di pranzi e cenoni non abbia ceduto alla tentazio...

COLASIO, MUSEI GRATUITI UN VERO SUCCESSO - L'assessore alla cultura del Comune di Padova fa il punto sull'iniziativa che ha portato migliaia di padovani e non a scoprire i tesori della città del Santo.