FURTO GONDOLA, PERDONATI DAL GONDOLIERE
29/09/2015 16:12

Venezia- E' finita bene, con il ritiro della querela e la scarcerazione, la disavventura giudiziaria di due fidanzati - un tedesco di 24 anni ed una polacca di 30 - che domenica notte erano stati arrestati per aver rubato una gondola a Venezia per "fare in giro" in Canal Grande. Dopo una notte in cella i due giovani - riportano i quotidiani locali - si sono presentati davanti al giudice monocratico ma qui c'è stato l'atto di magnanimità del 'pope', il gondoliere proprietario dell'imbarcazione rubata, che ha accettato le scuse dei due fidanzati e li ha perdonati, stringendo loro la mano. "Mi facevano tenerezza" ha dichiarato l'uomo, che ha deciso di ritirare la querela anche dopo aver constatato che la gondola non aveva subito danni. A quel punto il giudice ha dichiarato il non doversi procedere ed ha scarcerato i due giovani. La coppia era stata notata domenica notte sulla gondola mentre remava verso Rialto in maniera del tutto inconsueta (entrambi seduti, a poppa), e qualcuno aveva dato l'allarme facendo intervenire i carabinieri del nucleo natanti.

FURTO GONDOLA, PERDONATI DAL GONDOLIERE

Venezia- E' finita bene, con il ritiro della querela e la scarcerazione, la disavventura giudiziaria di due fidanzati - un tedesco di 24 anni ed una polacca di 30 - che domenica notte erano stati arrestati per aver rubato una gondola a Venezia per "fare in giro" in Canal Grande. Dopo una notte in cella i due giovani - riportano i quotidiani locali - si sono presentati davanti al giudice monocratico ma qui c'è stato l'atto di magnanimità del 'pope', il gondoliere proprietario dell'imbarcazione rubata, che ha accettato le scuse dei due fidanzati e li ha perdonati, stringendo loro la mano. "Mi facevano tenerezza" ha dichiarato l'uomo, che ha deciso di ritirare la querela anche dopo aver constatato che la gondola non aveva subito danni. A quel punto il giudice ha dichiarato il non doversi procedere ed ha scarcerato i due giovani. La coppia era stata notata domenica notte sulla gondola mentre remava verso Rialto in maniera del tutto inconsueta (entrambi seduti, a poppa), e qualcuno aveva dato l'allarme facendo intervenire i carabinieri del nucleo natanti.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy