RITIRATELO: CENTRI ANTIVIOLENZA DONNE RISCHIANO LA CHIUSURA
30/09/2015 11:47

Dopo la decisione della Giunta Regionale del Veneto, che ha azzerato i finanziamenti della legge 5 del 2013 che previene e contrasta le violenze contro le donne, numerose sono le polemiche. Le donne democratiche del Veneto non concordano assolutamente con la scelta e si dichiarano indegnate, poichè una scelta come quella dei tagli a tutela delle donne, offende le tante associazioni Antiviolenza  che ogni giorno s'impegnano per assicurare la loro vicinanza alle vittime di violenza.  Sono donne che spesso  restano sole e che non hanno il coraggio di denunciare le terribili violenze che subiscono tra le mura domestiche. I Centri Antiviolenza sono fondamentali e senza i finanzimenti Regionali rischiano la chiusura, per questo è stato organizzata una manifestazione per giovedì 1 ottobre davanti la sede del Consiglio Regionale a Venezia. I particolari ce li spiegano Anna Abbate Donne Democratiche del Veneto e Margherita Colonnello Consigliere Comunale PD Padova

RITIRATELO: CENTRI ANTIVIOLENZA DONNE RISCHIANO LA CHIUSURA

Dopo la decisione della Giunta Regionale del Veneto, che ha azzerato i finanziamenti della legge 5 del 2013 che previene e contrasta le violenze contro le donne, numerose sono le polemiche. Le donne democratiche del Veneto non concordano assolutamente con la scelta e si dichiarano indegnate, poichè una scelta come quella dei tagli a tutela delle donne, offende le tante associazioni Antiviolenza  che ogni giorno s'impegnano per assicurare la loro vicinanza alle vittime di violenza.  Sono donne che spesso  restano sole e che non hanno il coraggio di denunciare le terribili violenze che subiscono tra le mura domestiche. I Centri Antiviolenza sono fondamentali e senza i finanzimenti Regionali rischiano la chiusura, per questo è stato organizzata una manifestazione per giovedì 1 ottobre davanti la sede del Consiglio Regionale a Venezia. I particolari ce li spiegano Anna Abbate Donne Democratiche del Veneto e Margherita Colonnello Consigliere Comunale PD Padova

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Dopo la decisione della Giunta Regionale del Veneto, che ha azzerato i finanziamenti della legge 5 del 2013 che previene e contrasta le violenze contro le donne, numerose sono le p...

“L’acqua volano per l’ambiente naturale per l’habitat di merli, usignoli e passeri nella gronda lagunare”: è il nome del Progetto Collettivo realizzato dal Consorzio di bonifica Baccaglione...

PADOVA: IL VESCOVO IN SINAGOGA, LEGAME SEMPRE FORTE ---- Storico incontro ieri sera intorno alle ore 18 presso la Sinagoga di via Solferino a Padova tra la Comunità Ebraica e la Diocesi padovana. Ult...

VILLANOVA DEDICA DUE MOMENTI SPECIALI ALLE DONNE --- A Villanova di Camposampiero in #Altapadovana due momenti dedicati alle donne. Il primo insegnerà una fondamentale tecnica di ...

SP47, PONTE CURTAROLO, ZAIA RISPONDE ALLA PROVINCIA --- Porta la data del 27 settembre 2019, la lett...

1500 VENETI HANNO SCELTO PADOVA PER VIVERE - Sono molti gli spunti dell'analisi demografica indetta ogni anno dal Comune di Padova: dalle nuove nascite ai matrimoni, dagli stranieri presenti al numero...

DIPENDENTI PUBBLICI: POCHE DONNE AI VERTICI - Il Veneto conta circa 220 mila dipendenti nel pubblico impiego. In prevalenza si tratta di don...

CADONEGHE:OPERAZIONE TRASPARENZA SCONTRO IN COMUNE --- Non si è fatta attendere la replica dell'ex ...

BUFERA SU AUTONOMIA, ZAIA "IL PROGETTO È SERIO" - Botta e risposta fra il premier Conte e i governatori Zaia e Fontana, che escludono la possibilità di firmar...

Un grande passo avanti per il Dipartimento di Medicina Molecolare (DMM), che ha appena reclutato il microbiologo Andrea ...

Il settore risorse umane di Padova apporta delle modifiche al numero di istruttori amministrativi di categoria C al Comune, posti che passano da 61 a 80. Il personale con contratto...