MAROCCHINO RUBA TABLET IN UN CANTIERE, ARRESTATO DAI CC
02/10/2015 11:10

I carabinieri di Venezia - Lido hanno arrestato un marocchino di 32 anni accusato di furto in un cantiere del sestiere di Castello. L'uomo si era appropriato di una borsa contenente un tablet, una busta con denaro in contanti, documenti e una scheda fotografica, oggetti erano di proprietà di personale impegnato nei lavori di ristrutturazione di un edificio. Grazie al monitoraggio del tablet appena rubato il 32enne, già noto alle forze dell'ordine, veniva rintracciato in un bar. Perquisito è stato trovato in possesso della refurtiva e di un coltellino a serramanico.

MAROCCHINO RUBA TABLET IN UN CANTIERE, ARRESTATO DAI CC

I carabinieri di Venezia - Lido hanno arrestato un marocchino di 32 anni accusato di furto in un cantiere del sestiere di Castello. L'uomo si era appropriato di una borsa contenente un tablet, una busta con denaro in contanti, documenti e una scheda fotografica, oggetti erano di proprietà di personale impegnato nei lavori di ristrutturazione di un edificio. Grazie al monitoraggio del tablet appena rubato il 32enne, già noto alle forze dell'ordine, veniva rintracciato in un bar. Perquisito è stato trovato in possesso della refurtiva e di un coltellino a serramanico.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy