VACCINI IN CALO OBBLIGO DA RIPRISTINARE IN VENETO
07/10/2015 17:56

“Zaia riveda la delibera che ha scelto di rendere non obbligatoria la vaccinazione per difterite, tetano, poliomielite ed epatite B dal 1 gennaio 2008. I dati sul calo delle vaccinazioni rilevati dall'Istituto Superiore di Sanità, e pubblicati dal Ministero della Salute, sono molto preoccupanti e richiedono interventi immediati di ripristino delle vaccinazioni obbligatorie”. E' quanto afferma Nino Pipitone, membro della segreteria nazionale dell'Italia dei Valori ed ex consigliere regionale veneto.  “Il Veneto, infatti – ha osservato - è tra le Regioni Italiane che ha eliminato la vaccinazione obbligatoria. Un grave errore che più volte abbiamo denunciato con interrogazioni e interventi pubblici. Alcune malattie debellate da anni, dalla poliomelite alla difterite, potrebbero ripresentarsi infettando migliaia di bambini (e adulti) che non si sono vaccinati”. Secondo Pipitone, “il dato è seriamente preoccupante: siamo a meno 95% per le vaccinazioni per poliomielite, tetano, difterite ed epatite B. Ovviamente ancora più basso è il risultato per le vaccinazioni non obbligatorie. Inoltre, emergono significative differenze di comportamento delle autorità sanitarie locali tra i vari territori veneti. Cosa si aspetta a intervenire per assicurare una disciplina uniforme e che garantisca il diritto alla salute?”. ai microfoni Antonino Pipitone della segreteria nazionale dell'Italia dei Valori

VACCINI IN CALO OBBLIGO DA RIPRISTINARE IN VENETO

“Zaia riveda la delibera che ha scelto di rendere non obbligatoria la vaccinazione per difterite, tetano, poliomielite ed epatite B dal 1 gennaio 2008. I dati sul calo delle vaccinazioni rilevati dall'Istituto Superiore di Sanità, e pubblicati dal Ministero della Salute, sono molto preoccupanti e richiedono interventi immediati di ripristino delle vaccinazioni obbligatorie”. E' quanto afferma Nino Pipitone, membro della segreteria nazionale dell'Italia dei Valori ed ex consigliere regionale veneto.  “Il Veneto, infatti – ha osservato - è tra le Regioni Italiane che ha eliminato la vaccinazione obbligatoria. Un grave errore che più volte abbiamo denunciato con interrogazioni e interventi pubblici. Alcune malattie debellate da anni, dalla poliomelite alla difterite, potrebbero ripresentarsi infettando migliaia di bambini (e adulti) che non si sono vaccinati”. Secondo Pipitone, “il dato è seriamente preoccupante: siamo a meno 95% per le vaccinazioni per poliomielite, tetano, difterite ed epatite B. Ovviamente ancora più basso è il risultato per le vaccinazioni non obbligatorie. Inoltre, emergono significative differenze di comportamento delle autorità sanitarie locali tra i vari territori veneti. Cosa si aspetta a intervenire per assicurare una disciplina uniforme e che garantisca il diritto alla salute?”. ai microfoni Antonino Pipitone della segreteria nazionale dell'Italia dei Valori

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
I PADOVANI E IL COVID, POCHI TIMORI  - Cosa ne pensano i Padovani sulle misure di contenimento del virus e sulle nuove ordinanze di diverse Regioni Italiane p...

Primus Inter Pares del 16/9/2020 - Speciale elezioni regionali Ospiti: - ALAIN ...

REGIONE VENETO AUMENTA IL BONUS PER LA CASA - La Giunta regionale del Veneto ha deciso su proposta dell'Assessore al Soc...

Dalla Conferenza Metropolitana Di Padova arriva il via libera a nuovi supermercati, ma il Presidente dell'Ascom Confcommercio di Padova Patrizio Bertin ci tiene a sottolineare come...

Commemorazione Venerdì 4 Settembre dell'Appuntato della Polizia Di Stato Antonio Niedda, ucciso a colpi di arma da fuoco da un brigatista. La cerimonia di com...

Padova registra nel mese di Agosto il +13% sul fronte del mercato automobilistico, però facendo i conti con i primi ott...

RIPRENDE A LIMENA L'APPUNTAMENTO "CAMPAGNA AMICA" - Domenica 6 settembre dalle 8 alle 13 torna l'appuntamento mensile "Campagna Amica" a Li...

VIMM E FIAMME ORO PER LA PADOVA MARATHON VIRTUAL  - Domenica 20 settembre, le F...

Stamane durante il decimo incontro del Tavolo della mobilità ciclabile istituito dalla Giunta Regionale Veneta nel 2017...

Disavventura per Alain Luciani, candidato consigliere Regionale della lista "ZAIA Presidente", effrazione nella notte al...