ALLISON DI PADOVA, CONTINUANO LE AGITAZIONI DEI LAVORATORI
13/10/2015 12:00

Alcuni lavoratori della Allison spa di Padova sono tornati al lavoro questa mattina, ma l'azienda non li ha lasciati riprendere la loro attività, volendo imporgli ferie forzate. Ne sono scaturite agitazioni sia fuori che dentro l'azienda, sul posto in via Prima Strada anche i Carabinieri. Ieri a Roma , su richiesta della Regione del Veneto, si è svolto l'incontro dedicato alla crisi della Allison, ma la dirigenza aziendale non si è presentata al tavolo.  L'intervista a Gloria Berton​, Segretaria confederale CGIL Padova .

“La nostra disponibilità a trovare un punto di incontro – dichiara Marco Galtarossa, Segretario generale Filctem Cgil Padova – permane, ma non possiamo accettare l'arroganza di chi pretende che i lavoratori si rassegnino a ridurre drammaticamente i loro salari e a percorrere ogni giorno centinaia di chilometri, senza avanzare nessuna proposta compensativa. Così come non riteniamo accettabile che questi comportamenti siano premiati con incentivi che garantirebbero all'azienda risparmi in contribuzione di centinaia di migliaia di euro all'anno. Ci riteniamo particolarmente soddisfatti per la sensibilità dimostrata dalle Istituzioni nazionali e locali, che ci hanno assicurato l'indisponibilità a favorire atteggiamenti che, aggirando la legge, danneggerebbero i lavoratori e le loro famiglie”.

ALLISON DI PADOVA, CONTINUANO LE AGITAZIONI DEI LAVORATORI

Alcuni lavoratori della Allison spa di Padova sono tornati al lavoro questa mattina, ma l'azienda non li ha lasciati riprendere la loro attività, volendo imporgli ferie forzate. Ne sono scaturite agitazioni sia fuori che dentro l'azienda, sul posto in via Prima Strada anche i Carabinieri. Ieri a Roma , su richiesta della Regione del Veneto, si è svolto l'incontro dedicato alla crisi della Allison, ma la dirigenza aziendale non si è presentata al tavolo.  L'intervista a Gloria Berton​, Segretaria confederale CGIL Padova .

“La nostra disponibilità a trovare un punto di incontro – dichiara Marco Galtarossa, Segretario generale Filctem Cgil Padova – permane, ma non possiamo accettare l'arroganza di chi pretende che i lavoratori si rassegnino a ridurre drammaticamente i loro salari e a percorrere ogni giorno centinaia di chilometri, senza avanzare nessuna proposta compensativa. Così come non riteniamo accettabile che questi comportamenti siano premiati con incentivi che garantirebbero all'azienda risparmi in contribuzione di centinaia di migliaia di euro all'anno. Ci riteniamo particolarmente soddisfatti per la sensibilità dimostrata dalle Istituzioni nazionali e locali, che ci hanno assicurato l'indisponibilità a favorire atteggiamenti che, aggirando la legge, danneggerebbero i lavoratori e le loro famiglie”.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Primus Inter Pares del 7/11/2018 - Marcato e Bisato Ospiti: - Roberto Marcato, Assessore Regione Veneto _ Luigi Bisato,  Segretario Regionale Partito Democrat...

Duemila contratti di tirocinio in Veneto per giovani in età compresa tra i 18 e...

LAVORO: NEL 2017 PROSEGUE LA CRESCITA IN VENETO Dati positivi per l'occupazione in Veneto, anche pe...

Colpita da un aneurisma, una dipendente di una azienda vicentina, con contratto part-time, ha esaurito i mesi di malatti...

Un'assemblea sindacale questa mattina a Palazzo Moroni organizzata dalla cgil funzione pubblica con i dipendenti del Comune di Padova per discutere di argomenti di grande attualit...

Accade a Mestre dove ha sede The creative way, un'azienda di web design e web development in espansione. Martina Camuff...

Terza mattinata di sciopero oggi per le lavoratrici e i lavoratori dei servizi in appalto dei Musei Civici Veneziani: oltre 400 dipendenti uniti per difendere i loro posi di lavoro...

Prende il via il progetto "We Care About You", con l'obiettivo di educare i lavoratori sui concetti della cultura della salute e della sicur...

Lavoratori in protesta sul tetto del Monoblocco dell'ospedale di Via Giustiniani a Padova: il gruppo di operai, che non ricevono lo stipendi...

ESU inaugura le nuove residenze universitarie "Carli" e "B. Colombo"