POSTI DI BLOCCO, "RESPONSABILITÀ MORALE PER CHI AVVISA"
02/11/2015 12:06

Padova-Sono 407 i conducenti complessivamente controllati dalla Sezione Polizia Stradale di Padova la notte di Halloween in via Venezia davanti a Mediaword tra l'una e le cinque del mattino . Questi i numeri dei controlli preventivi anti stragi del sabato sera che hanno portato a identificare 29 automobilisti, risultati positivi ad alcool di cui 4 anche per droga. Ben 29 le patenti ritirate e 18 persone denunciate in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Ma ciò che è più grave moralmente è la collaborazione via social tra automobilisti che da tempo hanno aperto una pagina Fb chiamata " Posti di blocco in tempo reale Padova " esiste anche per Venezia terraferma. In tempo reale chi viene fermato o chi si accorge dei posti di blocco avvisa gli altri evitandogli di finire fermato. Così attivi che in tempo record diramano la posizione e in passato sono stati riconosciuti e fotografati gli agenti in borghese e segnalate le targhe dei mezzi. Questo comportamento può sembrare furbo, ma in realtà così potrebbero sfuggire potenziali automobilisti in stato di ebrezza o criminali d'altro genere. Immaginate di trasportare droga o armi o aver commesso una rapina o altri crimini e sapere esattamente dove vi aspettano le forze dell'ordine. I dettagli nell'intervista a Sabato Riccio 1°Dirigente Sez.Polizia Stradale Padova.

POSTI DI BLOCCO, "RESPONSABILITÀ MORALE PER CHI AVVISA"

Padova-Sono 407 i conducenti complessivamente controllati dalla Sezione Polizia Stradale di Padova la notte di Halloween in via Venezia davanti a Mediaword tra l'una e le cinque del mattino . Questi i numeri dei controlli preventivi anti stragi del sabato sera che hanno portato a identificare 29 automobilisti, risultati positivi ad alcool di cui 4 anche per droga. Ben 29 le patenti ritirate e 18 persone denunciate in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Ma ciò che è più grave moralmente è la collaborazione via social tra automobilisti che da tempo hanno aperto una pagina Fb chiamata " Posti di blocco in tempo reale Padova " esiste anche per Venezia terraferma. In tempo reale chi viene fermato o chi si accorge dei posti di blocco avvisa gli altri evitandogli di finire fermato. Così attivi che in tempo record diramano la posizione e in passato sono stati riconosciuti e fotografati gli agenti in borghese e segnalate le targhe dei mezzi. Questo comportamento può sembrare furbo, ma in realtà così potrebbero sfuggire potenziali automobilisti in stato di ebrezza o criminali d'altro genere. Immaginate di trasportare droga o armi o aver commesso una rapina o altri crimini e sapere esattamente dove vi aspettano le forze dell'ordine. I dettagli nell'intervista a Sabato Riccio 1°Dirigente Sez.Polizia Stradale Padova.


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
SUPERMERCATI, LA QUIETE DOPO LA TEMPESTA - Dopo gli assalti dei giorni scorsi dovuti alla psicosi scatenata dal Coronavirus, ora nei supermercati la situazione sembra essere tornat...

CARNEVALE, WEEKEND DI EVENTI A PADOVA E VENEZIA - Dal Volo dell'aquila in piazza San Marco alla grande sfilata dei carri allegorici in Prato della Valle, domeni...

PADOVA IN VIOLA PER LA GIORNATA DELL'EPILESSIA - Anche quest'anno la Città del Santo è vicina al tema della sensibilzzazione sull'epilessia illuminando di viola la facciata di Pa...

GLI APPUNTAMENTI DEL WEEKEND PADOVANO - Fine settimana a Padova all'insegna del capodanno cinese, c...

INFLAZIONE, A VERONA LA PIU' ALTA DEL VENETO - Sale il costo della vita in Veneto, a Verona più che altrove, dove il rincaro annuo per le famiglie nel 2019 è stato di 233 euro. A Padova, più in bas...

ANATOMISTI PER UN GIORNO AL MUSME DI PADOVA - Parte sabato 18 gennaio al Museo di Storia della Medicina di Padova, il Cadaver Lab, unico la...

FINITE LE FESTE, COME RITROVARE LA FORMA  ---- Alzi la mano chi tra noi in questo periodo di pranzi...

COLASIO, MUSEI GRATUITI UN VERO SUCCESSO - L'assessore alla cultura del Comune d...

INQUINAMENTO A PADOVA, 2019 ANNO NERO ---- Nonostante la frenesia delle feste la quantità di Pm10 presente nell'aria di Padova al momento non desta preoccupazi...

TRAFFICO INTENSO PREVISTO PER IL FINE SETTIMANA  --- Per agevolare il traffico, questo lunedì 6 ge...