RAPINE A MINORI PER POCHI EURO, UN ARRESTO A PADOVA
03/11/2015 16:14

La Squadra Mobile di Padova ha arrestato altri due componenti della banda che seminava terrore tra i ragazzini con età compresa tra i 10 e i 16 anni, rubando loro tutto quello che possedevano. La coppia criminale, tra cui un minorenne di origini tunisine, avvicinava le vittime alle fermate del tram o nei parchi pubblici e spesso usava contro di loro violenza. Il tutto per poche decine di euro e per appropriarsi dei cellulari da rivendere ad alcuni ricettatori. Fondamentali sono state le ricostruzioni delle vittime, proprio come era successo per l'arresto del capo banda a luglio scorso.  I dettagli nell'intervista a Giorgio Di Munno, Capo Squadra Mobile di Padova.

 

RAPINE A MINORI PER POCHI EURO, UN ARRESTO A PADOVA

La Squadra Mobile di Padova ha arrestato altri due componenti della banda che seminava terrore tra i ragazzini con età compresa tra i 10 e i 16 anni, rubando loro tutto quello che possedevano. La coppia criminale, tra cui un minorenne di origini tunisine, avvicinava le vittime alle fermate del tram o nei parchi pubblici e spesso usava contro di loro violenza. Il tutto per poche decine di euro e per appropriarsi dei cellulari da rivendere ad alcuni ricettatori. Fondamentali sono state le ricostruzioni delle vittime, proprio come era successo per l'arresto del capo banda a luglio scorso.  I dettagli nell'intervista a Giorgio Di Munno, Capo Squadra Mobile di Padova.

 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
La Squadra Mobile di Padova ha arrestato altri due componenti della banda che se...

PROTEZIONE CIVILE, UNA FESTA PER RINGRAZIARLI - Si è svolta presso la sede della Protezione Civile di Padova, una cerim...

BUSITALIA: PALAZZO MORONI RIDUCE LA SUA QUOTA. Il Consiglio comunale di Padova ha deciso di ridurre la quota all'interno di BusItalia Veneto, azienda vincitrice della gara per la g...

PADOVA RIPARTE DA #SPAZIAPERTI: BANDO AL VIA. Dal 19 giugno sarà online il mudulo da compilare #Spaziaperti per la presentazione dettagliata di proposte di attività ricreative, sportive e cultural...

LAVORO CHIAMA ITALIA: CAREER DAY IL 18 GIUGNO. Sarà smart & safe l'edizione de...

AUTOBUS: DA LUNEDI' AUMENTANO LE CORSE. A partire da lunedì 15 giugno il servizio di trasporto pubblico locale subirà ulteriori modifiche. I dettagli nel servizio.

BUS E TRAM SMART CON UN PIANO DA 6 MILIONI DI EURO. La giunta di Padova ha approvato l'accordo quadro tra Comune e BusItalia Veneto per rendere i mezzi del trasporto pubblico cittadino più tecnologic...

TRASPORTO PUBBLICO: BASTA TAGLI, SERVONO PIU' CORSE. E' di oggi l'annuncio da parte di BusItalia Veneto della ripresa della linea Padova-Jes...

LOTTA ALLO SPACCIO: DUE ARRESTI. Proseguono da parte della polizia i controlli antispaccio che nelle ultime ore hanno portato all'arresto di un tunisino e di un nigeriano. Un probl...

AUTOBUS: DA DOMENICA TORNA L'ORARIO FESTIVO. Da domenica BusItalia Veneto ripristina l'orario festivo degli autobus, ma il Comune chiede quanto prima l'entrata ...

TRAM: AVANTI CON LA PROGETTAZIONE DELLE NUOVE LINEE. Lunedì il tram ha ripreso a correre nel rispet...