TELEFONINI IN CARCERE AL DUE PALAZZI, MANCA IL PERSONALE
06/11/2015 18:53

Telefonini in carcere che i detenuti utilizzavano illegalmente. Li hanno scoperti gli agenti della Polizia Penitenziaria che avevano dei sospetti sul contenuto degli alimenti portati in carcere dai familiari di alcuni detenuti  reclusi nel carcere Due Palazzi di Padova.  Sono stati così recuperati alcuni telefoni completi di scheda sim attiva e quindi perfettamente funzionanti, dell'operazione è stata informata la Procura. Ancora da capire chi ne usufruisse  e chi li avesse introdotti, se dai familiari o dagli agenti come avvenuto in passato. Una falla nei sistemi di controllo in parte dovuti anche ai tagli del personale, infatti da luglio ad oggi non sono più operativi 40 agenti. Una situazione insostenibile,  come ci spiegano ai microfoni Giovanni Ivona Segretario Regionale del SAPP e Ignazio Guglielmi Rappresentante Provinciale del SAPP Sindacato autonomo Polizia Penitenziaria Padova


 

 



 

 

 

 

TELEFONINI IN CARCERE AL DUE PALAZZI, MANCA IL PERSONALE

Telefonini in carcere che i detenuti utilizzavano illegalmente. Li hanno scoperti gli agenti della Polizia Penitenziaria che avevano dei sospetti sul contenuto degli alimenti portati in carcere dai familiari di alcuni detenuti  reclusi nel carcere Due Palazzi di Padova.  Sono stati così recuperati alcuni telefoni completi di scheda sim attiva e quindi perfettamente funzionanti, dell'operazione è stata informata la Procura. Ancora da capire chi ne usufruisse  e chi li avesse introdotti, se dai familiari o dagli agenti come avvenuto in passato. Una falla nei sistemi di controllo in parte dovuti anche ai tagli del personale, infatti da luglio ad oggi non sono più operativi 40 agenti. Una situazione insostenibile,  come ci spiegano ai microfoni Giovanni Ivona Segretario Regionale del SAPP e Ignazio Guglielmi Rappresentante Provinciale del SAPP Sindacato autonomo Polizia Penitenziaria Padova


 

 



 

 

 

 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
1500 VENETI HANNO SCELTO PADOVA PER VIVERE - Sono molti gli spunti dell'analisi demografica indetta ogni anno dal Comune...

IL COMUNE DI CADONEGHE IMPLEMENTA IL PERSONALE - Tempo di riorganizzazione per il Comune di Cadoneghe, impegnato nel risolvere un notevole a...

Un grande passo avanti per il Dipartimento di Medicina Molecolare (DMM), che ha appena reclutato il microbiologo Andrea Crisanti, precedentemente professore all’Imperial College di Londra. Si può c...

Il settore risorse umane di Padova apporta delle modifiche al numero di istruttori amministrativi di categoria C al Comu...

120 dipendenti dell'Ulss 6 Euganea hanno dato una grande lezione di umanità e c...

Venerdì 28 giugno sarà bloccata l’attivita di Tribunali e Procure per lo sciopero di tutto il pe...

Dopo 40 anni di successo Angelo Branduardi è pronto a riportare la sua musica al pubblico di mezza Europa esponendo sul palco tutti i suoi...

Evento da non perdere mercoledì 26 giugno: a Padova dalle ore 18:30 alle 23:00 diversi locali daranno vita a veri e pro...

Martedì 25 giugno 2019 alle ore 19.30 presso la Chiesa dell’Immacolata in via Belzoni 71 si celebrerà una veglIa di preghiera in occasione della Giornata mondiale del rifugiato...

Giovedì 27 giugno continuerà in zona S. Rita il programma di riqualificazione ...