BADANTI UNA FIGURA IMPORTANTE DA REGOLARIZZARE
11/11/2015 17:34

In Italia si stima siano 830 mila le lavoratrici domestiche e di cura, volendo fare un paragone si tratta di una forza superiore  agli occupati del Servizio sanitario nazionale che sono circa 640 mila. Figure spesso indispensabili all'interno delle famiglie di oggi dove gli anziani sono sempre di più, con pochi figli e con  l'età media che si allunga con una aspettativa di vita che supera gli 80 anni. La maggior parte delle badanti è di origine straniera, circa il 90% e spesso lavora senza un regolare contratto. Il 26 per cento non ha un regolare permesso di soggiorno, il 30,5 per cento ha un permesso regolare ma non un contratto, mentre è il 43,5 per cento che lavora regolarmente inquadrato.  Negli ultimi 10 anni il loro numero è quintuplicato. Cecilia de Pantz, segretaria generale Filcams cgil Padova, ci descrive la situazione e spiega perchè è importante regolarizzarle

BADANTI UNA FIGURA IMPORTANTE DA REGOLARIZZARE

In Italia si stima siano 830 mila le lavoratrici domestiche e di cura, volendo fare un paragone si tratta di una forza superiore  agli occupati del Servizio sanitario nazionale che sono circa 640 mila. Figure spesso indispensabili all'interno delle famiglie di oggi dove gli anziani sono sempre di più, con pochi figli e con  l'età media che si allunga con una aspettativa di vita che supera gli 80 anni. La maggior parte delle badanti è di origine straniera, circa il 90% e spesso lavora senza un regolare contratto. Il 26 per cento non ha un regolare permesso di soggiorno, il 30,5 per cento ha un permesso regolare ma non un contratto, mentre è il 43,5 per cento che lavora regolarmente inquadrato.  Negli ultimi 10 anni il loro numero è quintuplicato. Cecilia de Pantz, segretaria generale Filcams cgil Padova, ci descrive la situazione e spiega perchè è importante regolarizzarle

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Tv7 con Voi sera del 19/12/2017 -  Chiusure festive Ospiti: -ROBERTO MARCATO, Ass. Reg. Sviluppo Economico -SIMONE BORILE, M5S Padova -GRAZIANO AZZALIN, Cons....

Ecco qualche dato sulle badanti e colf nel nostro Paese. Un punto oscuro emerge però con sempre ma...

BADARE ALLE BADANTI, L' OPINIONE DEI CITTADINI Dopo i casi di maltrattamenti da parte delle badanti ai propri assistiti abbiamo deciso di c...

Non si placano le agitazioni sindacali contro le aperture domenicali e nei giorni festivi. I sindacati invitano ad incrociare le braccia anche nelle prossime festività.

Venezia- Il mondo dell'assistenza familiare ha ancora qualche passo da compiere ...

Anche la comunità moldava in Italia è chiamata alle urne domenica prossima. Seggi aperti infatti in molte città della nostra penisola per consentire il voto per il rinnovo del parlamento moldavo. A...

Dopo Pasqua, Pasquetta e 1 maggio si replica a Ferragosto. Sindacati sugli scudi per l'annunciata apertura dei punti vendita di alcune catene alimentari nel giorno dell'Assunzione. A permettere que...

La catena tedesca dei supermercati "Billa", annuncia la chiusura dei punti vendita in Italia. 13 le strutture a rischi...

"Vogliamo inserire la figura della badante condominiale: il Comune attraverso un apposito bando, e dopo un'adeguata formazione, seleziona delle persone che possano essere da supporto per tutto il co...

Le aperture selvagge distruggono il lavoro. CGIL, CISL e UIL riuniti oggi a Padova, al Centro congressi Papa Luciani, con i delegati di t...