STUDENTI ITALIANI IN PIAZZA CONTRO IL TERRORISMO
17/11/2015 09:20

Oggi gli studenti della Rete della Conoscenza (Unione degli Studenti - Link Coordinamento Universitario) scenderanno in piazza in tutta Italia per la mobilitazione internazionale studentesca promossa a livello europeo dall'Obessu e dall'appello We are in credit. "Vogliamo tutto #pertutti, privilegi per nessuno" è lo slogan scelto dagli studenti. Nella notte gli studenti hanno fatto un blitz a Roma di fronte al Miur, esponendo lo striscione con lo slogan nazionale, e hanno appeso delle chiavi di cartone ai busti del Pincio: le chiavi della cultura, del diritto allo studio, del reddito e dell'accoglienza, possono aprire le porte ad una società libera da terrorismi, xenofobia e razzismo. Difatti al Miur le chiavi contenevano l'hashtag #porteaperte. "La giornata internazionale degli studenti del 17 novembre è ancora più importante alla luce dei drammatici attentati di Parigi. Oggi costruiremo all'interno delle nostre piazze momenti di solidarietà e riflessione sull'accaduto e partecipando alle tante iniziative pomeridiane già previste in tutto il Paese, promosse sia da un appello sociale sia da quello studentesco - afferma Riccardo Laterza, portavoce nazionale della Rete della Conoscenza -. Gli studenti a livello internazionale vogliono immaginare un mondo senza confini, prendendo parola in solidarietà dei parigini e di tutte le vittime del terrorismo, ed in contrarietà alla xenofobia e all'odio razziale dilagante. E' su queste basi che vogliamo costruire un futuro di pace e giustizia per il nostro Continente e per tutto il mondo. #porteouverte è il segnale che vogliamo rilanciare anche nel nostro Paese, per il contrasto alle disuguaglianze sociali, per il diritto allo studio e la contaminazione tra culture differenti, il diritto all'accoglienza per tutte e tutti". Manifestazioni sono previste in una sessantina di piazze in tutta Italia".

STUDENTI ITALIANI IN PIAZZA CONTRO IL TERRORISMO

Oggi gli studenti della Rete della Conoscenza (Unione degli Studenti - Link Coordinamento Universitario) scenderanno in piazza in tutta Italia per la mobilitazione internazionale studentesca promossa a livello europeo dall'Obessu e dall'appello We are in credit. "Vogliamo tutto #pertutti, privilegi per nessuno" è lo slogan scelto dagli studenti. Nella notte gli studenti hanno fatto un blitz a Roma di fronte al Miur, esponendo lo striscione con lo slogan nazionale, e hanno appeso delle chiavi di cartone ai busti del Pincio: le chiavi della cultura, del diritto allo studio, del reddito e dell'accoglienza, possono aprire le porte ad una società libera da terrorismi, xenofobia e razzismo. Difatti al Miur le chiavi contenevano l'hashtag #porteaperte. "La giornata internazionale degli studenti del 17 novembre è ancora più importante alla luce dei drammatici attentati di Parigi. Oggi costruiremo all'interno delle nostre piazze momenti di solidarietà e riflessione sull'accaduto e partecipando alle tante iniziative pomeridiane già previste in tutto il Paese, promosse sia da un appello sociale sia da quello studentesco - afferma Riccardo Laterza, portavoce nazionale della Rete della Conoscenza -. Gli studenti a livello internazionale vogliono immaginare un mondo senza confini, prendendo parola in solidarietà dei parigini e di tutte le vittime del terrorismo, ed in contrarietà alla xenofobia e all'odio razziale dilagante. E' su queste basi che vogliamo costruire un futuro di pace e giustizia per il nostro Continente e per tutto il mondo. #porteouverte è il segnale che vogliamo rilanciare anche nel nostro Paese, per il contrasto alle disuguaglianze sociali, per il diritto allo studio e la contaminazione tra culture differenti, il diritto all'accoglienza per tutte e tutti". Manifestazioni sono previste in una sessantina di piazze in tutta Italia".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy