INCUBO PER DUE FIDANZATINI SCAMBIATI PER LADRI
09/12/2015 16:14

Delle semplici effusioni scambiate nel'auto in una strada di campagna si sono trasformate in un incubo per due fidanzatini. E' quanto è accaduto questa notte a San Giorgio delle Pertiche, nel padovano. I due giovani 21enni, lui di Campodarsego e lei di Curtarolo, sarebbero dapprima stati beccati e successivamente raggiunti da un colpo di fucile che ha sfiorato il ragazzo. Secondo una prima ricostruzione, sulla base del racconto fatto ai carabinieri, il residente 54enne, stava tornando poco prima di mezzanotte assieme a due amici da una battuta di caccia alle nutrie lungo gli argini. Insospettiti dall'auto in sosta in una strada appartata, i due amici si sarebbero avvicinati alla vettura e avrebbero battuto con una mano sui finestrini. Un gesto che ha impaurito i due fidanzati, così il giovane che era alla guida ha messo in moto. Mentre l'auto si stava allontanando, il residente della zona ha sparato con il fucile: il colpo ha mandato in frantumi il lunotto posteriore e ha ferito il conducente. Il ventenne è ricoverato nel reparto di otorinolaringoiatria con 40 giorni di prognosi mentre la ragazza è in stato di shock. I carabinieri hanno denunciato l'uomo per lesioni personali aggravate, danneggiamento, esplosioni pericolose.

INCUBO PER DUE FIDANZATINI SCAMBIATI PER LADRI

Delle semplici effusioni scambiate nel'auto in una strada di campagna si sono trasformate in un incubo per due fidanzatini. E' quanto è accaduto questa notte a San Giorgio delle Pertiche, nel padovano. I due giovani 21enni, lui di Campodarsego e lei di Curtarolo, sarebbero dapprima stati beccati e successivamente raggiunti da un colpo di fucile che ha sfiorato il ragazzo. Secondo una prima ricostruzione, sulla base del racconto fatto ai carabinieri, il residente 54enne, stava tornando poco prima di mezzanotte assieme a due amici da una battuta di caccia alle nutrie lungo gli argini. Insospettiti dall'auto in sosta in una strada appartata, i due amici si sarebbero avvicinati alla vettura e avrebbero battuto con una mano sui finestrini. Un gesto che ha impaurito i due fidanzati, così il giovane che era alla guida ha messo in moto. Mentre l'auto si stava allontanando, il residente della zona ha sparato con il fucile: il colpo ha mandato in frantumi il lunotto posteriore e ha ferito il conducente. Il ventenne è ricoverato nel reparto di otorinolaringoiatria con 40 giorni di prognosi mentre la ragazza è in stato di shock. I carabinieri hanno denunciato l'uomo per lesioni personali aggravate, danneggiamento, esplosioni pericolose.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
IL CALENDARIO 2020 DEI CARABINIERI - Svelato il Calendario 2020 dell'Arma dei Ca...

CARABINIERI: STRETTA DI CONTROLLI PER LE FESTIVITA' Con l’ormai imminente approssimarsi delle Fes...

VILLA ESTENSE: INTERA FAMIGLIA DENUNCIATA PER FURTO Un'intera famiglia di origini meridionali ma residente a Villa Estense è stata denunciata da parte dei Carabinieri di Carmigna...

Smantellata organizzazione albanese molto strutturata a Padova. In menette due p...

SCACCIAVA CIMICI, GIOVANE PRECIPITA DAL TERZO PIANO Tragedia sabato pomeriggio ...

DROGA E SQUILLO PER I CLIENTI CINESI: DUE ARRESTI. Nell'ormai tristemente noto complesso Belvedere, in piazzale Stazione, i Carabinieri padovani hanno scoperto ...

AUTISTA D'AMBULANZA RUBAVA IN OSPEDALE: ARRESTATO. Guidava l'ambulanza del 118, ma dall'ospedale di Piove di Sacco faceva sparire materiale ...

INTIMIDIVA LA EX DA MESI: STALKER AI DOMICILIARI. Continuava a perseguitare la ex compagna, e nonost...

IN MANETTE IL COMPLICE DI "OCCHI DI GHIACCIO". Si chiude definitivamente la vicenda del rapinatore seriale che, un anno fa, aveva messo a segno dieci colpi ai d...

PIOVESE, MARIJUANA A QUINTALI: ARRESTATI DUE CINESI. Sono stati scoperti in un casolare vicino a Codevigo, i due cinesi ...