ANZIANI IN CASA DI RIPOSO, PRIVILEGIO PER RICCHI
10/02/2016 14:21

Aumenta il numero di anziani e diminuiscono gli aiuti per i non autosufficiente. Sembra che la Regione Venento stia tagliando le risorse a chi più necessita, gli anziani e le famiglie che non hanno la possibilità per impegni di lavoro di provvedere alle necessità quotidiane. In soli sei anni, dal 2009 ad oggi,  il Veneto ha fatto registrare un incremento degli indici di invecchiamento: gli over 65 sono cresciuti dell’11% e gli over 75 del 13%.Lo sostengono  i consiglieri regionali PD; Claudio Sinigaglia, Bruno Pigozzo, Graziano Azzalin, Francesca Zottis, Oriertta Salemi e Cristina Guarda, riunitisi quest'oggi per chiedere che le cose cambino. Dal 2009 ad oggi il Fondo per la non autosufficienza è diminuito, da 721 milioni si è arrivati ora a 717, che comprendono però i 15 milioni destinati anche ai disabili psichiatrici gravissimi. Sembra sia orami un privilegio per ricchi poter inserire alle cure di una casa di riposo i propri cari anziani.  Attualmente migliaia di famiglie pagano la quota intera, da 2.500 fino ad oltre 3.000 euro al mese che in periodo di crisi o no, è sicuramente un notevole esborso. I dettagli nell'intervista rilasciata da Claudio Sinigaglia Consigliere V Commissione Sanità

ANZIANI IN CASA DI RIPOSO, PRIVILEGIO PER RICCHI

Aumenta il numero di anziani e diminuiscono gli aiuti per i non autosufficiente. Sembra che la Regione Venento stia tagliando le risorse a chi più necessita, gli anziani e le famiglie che non hanno la possibilità per impegni di lavoro di provvedere alle necessità quotidiane. In soli sei anni, dal 2009 ad oggi,  il Veneto ha fatto registrare un incremento degli indici di invecchiamento: gli over 65 sono cresciuti dell’11% e gli over 75 del 13%.Lo sostengono  i consiglieri regionali PD; Claudio Sinigaglia, Bruno Pigozzo, Graziano Azzalin, Francesca Zottis, Oriertta Salemi e Cristina Guarda, riunitisi quest'oggi per chiedere che le cose cambino. Dal 2009 ad oggi il Fondo per la non autosufficienza è diminuito, da 721 milioni si è arrivati ora a 717, che comprendono però i 15 milioni destinati anche ai disabili psichiatrici gravissimi. Sembra sia orami un privilegio per ricchi poter inserire alle cure di una casa di riposo i propri cari anziani.  Attualmente migliaia di famiglie pagano la quota intera, da 2.500 fino ad oltre 3.000 euro al mese che in periodo di crisi o no, è sicuramente un notevole esborso. I dettagli nell'intervista rilasciata da Claudio Sinigaglia Consigliere V Commissione Sanità

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
ANZIANI RISORSA ATTIVA NEL CAMPOSAMPIERESE --- Nel terriotorio del camposampierese in #Altapadovan...

Un grande passo avanti per il Dipartimento di Medicina Molecolare (DMM), che ha appena reclutato il microbiologo Andrea Crisanti, precedentemente professore all’Imperial College ...

Il settore risorse umane di Padova apporta delle modifiche al numero di istruttori amministrativi di categoria C al Comune, posti che passano da 61 a 80. Il personale con contratto...

L'Ateneo svolge una ricerca per ricostruire il volto di San Teobaldo e per accertarne la provenienza...

120 dipendenti dell'Ulss 6 Euganea hanno dato una grande lezione di umanità e coesione lavorativa con un gesto di grande solidarietà nei confronti di una loro collega. Collega che, dato l'aiuto rice...

Venerdì 28 giugno sarà bloccata l’attivita di Tribunali e Procure per lo sciopero di tutto il personale amministrativo proclamato da Cgi...

Ha un lieto fine la trattativa riguardante il passaggio dei 31 lavoratori da Geo Spa a Fiera di Padova Immobiliare Spa. I lavoratori e Fisascat CISL hanno espresso apprezzamento per il risultato otten...

Dopo 40 anni di successo Angelo Branduardi è pronto a riportare la sua musica al pubblico di mezza Europa esponendo sul palco tutti i suoi diversi stili music...

Evento da non perdere mercoledì 26 giugno: a Padova dalle ore 18:30 alle 23:00 diversi locali daranno vita a veri e propri distretti dedicati ad Aperol spritz....

Ascom Confcommercio non parteciperà alla riunione finale di Agenda 21. Il presidente Bertin giustifica la decisone dei commercianti dichiarando: "non vogliamo ...