L'OPPOSIZIONE;" BILANCIO REGIONALE 2016 DA MINIMO SINDACALE"
11/02/2016 17:18

«Un bilancio al minimo sindacale, senza scelte strategiche e senza priorità». Il consigliere regionale del Pd Stefano Fracasso ha definito così, nel suo intervento in Aula, il bilancio 2016 in discussione da questa mattina in Consiglio regionale.

«Si è parlato tanto di tagli, veri e presunti, ma la vera nota dolente di questo bilancio è la completa assenza di scelte strategiche. Ad esempio sulla mobilità con il fallimento della Regione reso evidente da un dato: gli stanziamenti previsti per la ferrovia sono pari a zero nel 2016, a zero nel 2017 e a zero nel 2018. Per un confronto: l’Emilia investirà nel triennio 21 milioni di euro, la Toscana 20 e mezzo, la Lombardia 212. Se si vuol stare dalla parte dei pendolari serve investire nella ferrovia. Si scommette invece sul trenino delle Dolomiti, e non ci si rende conto di quanto oggi è difficile arrivare in treno a Calalzo!». «E anche sulla cultura – ha proseguito Fracasso – la Regione rinuncia ad essere protagonista mettendo lo stanziamento più basso degli ultimi dieci anni. Si taglia, mentre il mondo guarda al Veneto per le sue bellezze. Si taglia, quando invece bisognerebbe fare della cultura un fiore all’occhiello della nostra regione e basterebbero 2 euro per ogni abitante per tornare agli stanziamenti dello scorso anno».   Nel servizio i commenti del consigliere regionale del Pd Stefano Fracasso, Maurizio Conte Lista Tosi per il Veneto e Jacopo Berti capogruppo Mov 5 Stelle

L'OPPOSIZIONE;" BILANCIO REGIONALE 2016 DA MINIMO SINDACALE"

«Un bilancio al minimo sindacale, senza scelte strategiche e senza priorità». Il consigliere regionale del Pd Stefano Fracasso ha definito così, nel suo intervento in Aula, il bilancio 2016 in discussione da questa mattina in Consiglio regionale.

«Si è parlato tanto di tagli, veri e presunti, ma la vera nota dolente di questo bilancio è la completa assenza di scelte strategiche. Ad esempio sulla mobilità con il fallimento della Regione reso evidente da un dato: gli stanziamenti previsti per la ferrovia sono pari a zero nel 2016, a zero nel 2017 e a zero nel 2018. Per un confronto: l’Emilia investirà nel triennio 21 milioni di euro, la Toscana 20 e mezzo, la Lombardia 212. Se si vuol stare dalla parte dei pendolari serve investire nella ferrovia. Si scommette invece sul trenino delle Dolomiti, e non ci si rende conto di quanto oggi è difficile arrivare in treno a Calalzo!». «E anche sulla cultura – ha proseguito Fracasso – la Regione rinuncia ad essere protagonista mettendo lo stanziamento più basso degli ultimi dieci anni. Si taglia, mentre il mondo guarda al Veneto per le sue bellezze. Si taglia, quando invece bisognerebbe fare della cultura un fiore all’occhiello della nostra regione e basterebbero 2 euro per ogni abitante per tornare agli stanziamenti dello scorso anno».   Nel servizio i commenti del consigliere regionale del Pd Stefano Fracasso, Maurizio Conte Lista Tosi per il Veneto e Jacopo Berti capogruppo Mov 5 Stelle

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
STUDENTI IN PROTESTA PER IL MANCATO RIENTRO IN AULA - Numerose sono state le proteste che gli studenti delle scuole superiori hanno avviato...

STUDENTI E DOCENTI PER UNA RIAPERTURA STRUTTURATA. Studenti e docenti manifestano per una riapertura delle scuole ad hoc. I dettagli nel servizio.

Primus Inter Pares del 4/11/2020 - Roberto Marcato Ospite: -Roberto Marcato, Assessore regionale Veneto allo sviluppo economica ed energia ...

Primus Inter Pares del 30/9/2020 - Roberto Marcato Ospite: -Roberto Marcato, Assessore regionale Veneto allo sviluppo economica ed energia - (LEGA) - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7, e no...

NUOVE REGOLE PER IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA. Primo giorno di scuola per i ragazzi padovani. Con l'Ass...

NELLE SCUOLE DI MONTEGROTTO PERSONALE ANTI-COVID - Le scuole di Montegrotto saranno presidiate da pe...

A pochi giorni dalla riapertura della scuola regna il caos: oltre che fare i conti con l'emergenza sanitaria, l'istruzione fa i conti anche con l'incertezza delle assegnazioni ...

INIZIO DELLA SCUOLA, LE ISTANZE DEGLI INSEGNANTI.

ARRIVANO A PADOVA E TREVISO I PRIMI BANCHI  - Il Ministro Per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà conferma l'arrivo entro il 4 settembre dei primi banchi scolastici dest...

Anche per quest'anno scolastico, i costi dei libri risultano dispendiosi. L'Osservatorio Nazionale Federconsumatori calcola un incremento de...