AUMENTO DELLA MORTALITA': TRA LE CAUSE I TAGLI ALLA SANITA'
24/02/2016 14:26

Dai dati ISTAT, si evince che nel 2015 c'è stato un sostanzioso aumento della mortalità che ha raggiunto un tasso del 10,7 per mille, un livello che non si registrava dal secondo dopoguerra. Un aumento che tocca soprattutto la fascia di popolazione tra i 75 e i 95 anni di età. Diverse sono le cause, non ultima il più difficile accesso ai servizi sanitari a causa dei tagli.  Abbiamo chiesto ai padovani se effettivamente ritengono che esista un nesso tra questi due aspetti. 

AUMENTO DELLA MORTALITA': TRA LE CAUSE I TAGLI ALLA SANITA'

Dai dati ISTAT, si evince che nel 2015 c'è stato un sostanzioso aumento della mortalità che ha raggiunto un tasso del 10,7 per mille, un livello che non si registrava dal secondo dopoguerra. Un aumento che tocca soprattutto la fascia di popolazione tra i 75 e i 95 anni di età. Diverse sono le cause, non ultima il più difficile accesso ai servizi sanitari a causa dei tagli.  Abbiamo chiesto ai padovani se effettivamente ritengono che esista un nesso tra questi due aspetti. 


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Dai dati ISTAT, si evince che nel 2015 c'è stato un sostanzioso aumento della mortalità che ha rag...

In tutta Italia si ricorda oggi la tragedia delle foibe, un dramma che conta migliaia di vittime con l'esodo di circa 300.000 italiani dall'Istria, da Fiume e dalla Dalmazia nel secondo dopoguerra. La...

ROMENI IN VENETO SEMPRE PIÙ INTEGRATI - Sono oltre 30 mila i romeni in Veneto, ...

TAGLI AI FONDI DELLE UNIVERSITA' VENETE. Rabbia e delusione da parte degli atenei veneti per la ripartizione del Fondo di finanziamento ordinario 2017, imposto dal governo. Le Univ...

Situazione critica per i commercianti del centro a Padova che si stanno riadattando ad un contesto economico per tutti difficile, dovuto sia alla stagione che vede la popolazione s...

Le malattie rare colpiscono l'8% della popolazione mondiale, un numero elevato che si attesta tra i 27 milioni di persone di tutte le fasce d'età. Sono malattie che vengono definite anche malattie or...

GIORDANI: MASSIMA ASSISTENZA AGLI ANZIANI. A seguito dei fatti di cronaca che vedono protagonisti loro malgrado due anziani soli, il candida...

Parte da oggi la campagna antismog davanti alle scuole promossa da Legambiente, per dire basta all'i...

L' ipertensione  se non controllata comporta gravi pericoli che vanno dall'infarto all'ictus allo scompenso cardiaco e all'insufficenza ren...

«Un bilancio al minimo sindacale, senza scelte strategiche e senza priorità». Il consigliere regionale del Pd Stefano Fracasso ha definito così, nel suo intervento in Aula, il ...

Il prossimo 15 gennaio grazie alla Riforma Madia potrà essere approvato il Decreto Legislativo che prevede l'azzeramento dei CDA delle Partecipate. Sembra che Padova si sia già portata avanti come a...

E' sorta nelle ultime ore una polemica sul Piano Freddo.  Fondi messi a dispo...