TASSISTA DERUBATO IN SERVIZIO, ARRESTATO IL RAPINATORE

03 Maggio 2016 16:31

Gli agenti della Squadra Mobile di Padova hanno arrestato il malvivente che il 22 aprile era salito su un taxi in zona Stanga fingendosi cliente, per poi aggredire il giovane tassista, puntandogli un coltello alla gola e rapinandolo dell'incasso serale. Grazie alle telecamere interne all'auto, al dispositivo di allarme antirapina collegato alla Centrale radiotaxi e l'immediato intervento delle volantì, la Polizia è riuscita a ricostruire la dinamica della rapina e ad individuare il presunto colpevole, raccogliendo una serie di prove a suo carico. I particolari nell'intervista a Vincenzo Zonno Vice questore aggiunto Polizia Padova

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply