OPERAZIONE "WANTED", IN 7 NELLE MANI DELLA GIUSTIZIA
29/07/2016 15:09

Lo S.C.O., ossia il Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, è un organo di coordinamento delle Squadre mobili nato nel 1989. In questi giorni l'organo di Stato ha intensificato il proprio impegno sul territorio, coordinando e imponendo a tutti i reparti della Mobile dislocati nelle Questure italiane l'esecuzioni delle catture per escuzioni di custodie cautelari. Non tutti, in fase di fermo, finiscono subito in carcere, ma quando viene emessa la sentenza e spiccato l'ordine di cattura e di custodia in carcere, le cose per gli agenti che devono rintracciare i criminali a piede libero, si complicano. In attesa di sentenza il ricercato potrebbe aver cambiato residenza, potrebbe essere un soggetto senza fissa dimora, oppure ha lasciato il paese per far perdere le proprie tracce. Tutto questo  rende la cattura un procedimento lento. Ma è anche vero che uno dei compiti primari della Polizia di Stato è quello di assicurare i criminali alla Giustizia e da questo fondamento nasceproprio l'operazione "Wanted", che nel padovano ha portato a 7 carcerazioni. I dettagli nell'intervista a Giorgio Di Munno Capo Squadra Mobile di Padova.

OPERAZIONE "WANTED", IN 7 NELLE MANI DELLA GIUSTIZIA

Lo S.C.O., ossia il Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, è un organo di coordinamento delle Squadre mobili nato nel 1989. In questi giorni l'organo di Stato ha intensificato il proprio impegno sul territorio, coordinando e imponendo a tutti i reparti della Mobile dislocati nelle Questure italiane l'esecuzioni delle catture per escuzioni di custodie cautelari. Non tutti, in fase di fermo, finiscono subito in carcere, ma quando viene emessa la sentenza e spiccato l'ordine di cattura e di custodia in carcere, le cose per gli agenti che devono rintracciare i criminali a piede libero, si complicano. In attesa di sentenza il ricercato potrebbe aver cambiato residenza, potrebbe essere un soggetto senza fissa dimora, oppure ha lasciato il paese per far perdere le proprie tracce. Tutto questo  rende la cattura un procedimento lento. Ma è anche vero che uno dei compiti primari della Polizia di Stato è quello di assicurare i criminali alla Giustizia e da questo fondamento nasceproprio l'operazione "Wanted", che nel padovano ha portato a 7 carcerazioni. I dettagli nell'intervista a Giorgio Di Munno Capo Squadra Mobile di Padova.


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
GLI APPUNTAMENTI DEL WEEKEND PADOVANO - Fine settimana a Padova all'insegna del...

INFLAZIONE, A VERONA LA PIU' ALTA DEL VENETO - Sale il costo della vita in Veneto, a Verona più che altrove, dove il rincaro annuo per le f...

ANATOMISTI PER UN GIORNO AL MUSME DI PADOVA - Parte sabato 18 gennaio al Museo di Storia della Medicina di Padova, il C...

FINITE LE FESTE, COME RITROVARE LA FORMA  ---- Alzi la mano chi tra noi in ques...

COLASIO, MUSEI GRATUITI UN VERO SUCCESSO - L'assessore alla cultura del Comune d...

INQUINAMENTO A PADOVA, 2019 ANNO NERO ---- Nonostante la frenesia delle feste la quantità di Pm10 presente nell'aria di Padova al momento non desta preoccupazi...

IL PREFETTO, AUGURO AI PADOVANI DI VOLERSI PIÙ BENE  --- Toccante l'invito diretto ai padovani a volersi “un pochino più bene” data l'importanza della ci...

SICUREZZA: TUTTO PRONTO PER IL CAPODANNO IN PRATO --- Si è tenuto ieri in mattinanta presso la Questura di Padova in piazzetta Palatucci, il tavolo tecnico presieduto dal Questore...

GLI APPUNTAMENTI DI NATALE A PADOVA - Tanti gli appuntamenti per i padovani che trascorreranno le festività natalizie i...

BISNONNA ELENA DONA RENI E FEGATO A 93 ANNI - Un gesto di estremo altruismo quello compiuto da una bisnonna novantatreenne padovana, venuta a mancare improvvisamente, che ha donat...