ARRESTATI 4 NORDAFRICANI PER SEQUESTRO DI PERSONA
03/10/2016 16:54

Padova- Un debito di 20.000 €, nel giro della droga ha scatenato la violenza di 4 nordafricani nei confronti di un loro connazionale 26enne. Ricoverato con evidenti segni di tumefazioni al volto e ferite lacero contuse da strangolamento, i medici del Suem hanno allertato i Carabinieri di Abano Terme che già avevano avuto sentore investigando nel "giro", di un pestaggio con sequestro al fine di riscossione  debito, ai danni di un giovane marocchio. Raggiunto il giovante è stato fatto confessare , anche grazie al timore di subire nuove violenze da parte dei 4. Si è così scoperto che la vittima aveva intascato i proventi di una transazione di droga e aveva cercato di far perdere le proprie tracce. Malmenato brutalmente e segregato per 15 ore il giovane ha ceduto assicurando l'estizione del debito, tornando così libero. Successivamente i componenti del sodalizio criminale scoprendo la denuncia ai Carabinieri volevano "far fuore" il 26enne marocchino per poi scappare dall'Italia". Tutti e 4 i responsabili del reato di sequestro di persona in concorso, sono stati arrestati tempestivamente tra Padova e Brescia dai Carabinieri della Compagnia di Abano Terme, in esecuzione di provvedimento a firma del G.I.P. Dott.ssa Mariella FINO, su richiesta del P.M. Dott. Sergio DINI della Procura della Repubblica di Padova.

ARRESTATI 4 NORDAFRICANI PER SEQUESTRO DI PERSONA

Padova- Un debito di 20.000 €, nel giro della droga ha scatenato la violenza di 4 nordafricani nei confronti di un loro connazionale 26enne. Ricoverato con evidenti segni di tumefazioni al volto e ferite lacero contuse da strangolamento, i medici del Suem hanno allertato i Carabinieri di Abano Terme che già avevano avuto sentore investigando nel "giro", di un pestaggio con sequestro al fine di riscossione  debito, ai danni di un giovane marocchio. Raggiunto il giovante è stato fatto confessare , anche grazie al timore di subire nuove violenze da parte dei 4. Si è così scoperto che la vittima aveva intascato i proventi di una transazione di droga e aveva cercato di far perdere le proprie tracce. Malmenato brutalmente e segregato per 15 ore il giovane ha ceduto assicurando l'estizione del debito, tornando così libero. Successivamente i componenti del sodalizio criminale scoprendo la denuncia ai Carabinieri volevano "far fuore" il 26enne marocchino per poi scappare dall'Italia". Tutti e 4 i responsabili del reato di sequestro di persona in concorso, sono stati arrestati tempestivamente tra Padova e Brescia dai Carabinieri della Compagnia di Abano Terme, in esecuzione di provvedimento a firma del G.I.P. Dott.ssa Mariella FINO, su richiesta del P.M. Dott. Sergio DINI della Procura della Repubblica di Padova.


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
CARNEVALE, WEEKEND DI EVENTI A PADOVA E VENEZIA - Dal Volo dell'aquila in piazza San Marco alla grande sfilata dei carri allegorici in Prato...

IN ARRESTO GRAZIE ALLA VIDEOSORVEGLIANZA REMOTA  ---- E’ grazie alle telecamere per videosorveglianza remota con smartphone, che i Militari dell’Arma hanno arrestato per furto in abitazione in co...

PADOVA IN VIOLA PER LA GIORNATA DELL'EPILESSIA - Anche quest'anno la Città del Santo è vicina al tema della sensibilzzazione sull'epilessi...

GLI APPUNTAMENTI DEL WEEKEND PADOVANO - Fine settimana a Padova all'insegna del capodanno cinese, c...

INFLAZIONE, A VERONA LA PIU' ALTA DEL VENETO - Sale il costo della vita in Veneto, a Verona più che altrove, dove il rincaro annuo per le famiglie nel 2019 è ...

ANATOMISTI PER UN GIORNO AL MUSME DI PADOVA - Parte sabato 18 gennaio al Museo di Storia della Medicina di Padova, il Cadaver Lab, unico la...

FINITE LE FESTE, COME RITROVARE LA FORMA  ---- Alzi la mano chi tra noi in questo periodo di pranzi e cenoni non abbia ceduto alla tentazio...

COLASIO, MUSEI GRATUITI UN VERO SUCCESSO - L'assessore alla cultura del Comune d...

INQUINAMENTO A PADOVA, 2019 ANNO NERO ---- Nonostante la frenesia delle feste la quantità di Pm10 presente nell'aria di Padova al momento non desta preoccupazioni. Tre i “livelli di Allerta”, dis...

IL PREFETTO, AUGURO AI PADOVANI DI VOLERSI PIÙ BENE  --- Toccante l'invito diretto ai padovani a volersi “un pochino più bene” data l'importanza della città in cui vivono. ...