COSTRETTA A PROSTITUIRSI SOTTO RICATTO E MINACCE
07/10/2016 17:59

Padova- E' un quadro agghiacciante quello che i Carabinieri di Abano Terme hanno scoperto e stroncato. Da una denuncia di un giovane di Rovigo vittima di estorsioni e minacce, si parla di 8.000 € e la propria auto ceduta per coprire i debiti, si è scoperto che un 20enne marocchino e un albanese di 28 anni avevano ridotto in schiavitù una 27enne italiana. Sotto ricatto avevano costretto la giovane caratterialmente molto fragile a sottrarre inizialmente 2.000 € da una carta Postmat di una prente stretta e successivamente con la minaccia di divulgare tra i suoi parenti un video osè in qui era effettivamente ritratta nuda, l'avevano indotta a prostituirsi. Era cresciuta così la brama dei due violenti aguzzini, che sotto personali direttive gestivano gli appuntamenti della ragazza tramite una chat di incontri per poi accompagnarla direttamente al luogo di meretricio. Anche un altro ex fidanzato 27 enne della ragazza , oltre al denunciante di Rovigo, era sotto il giogo dei due aguzzini terrorizzato dalle scene di violenza a cui aveva assisitito. Ora la ragazza sta bene grazie sicuramente all'intervento dei Militari coordinati dal Maggiore Marco Turrini del Comando dei Carabinieri di Abano Terme al nostro microfono. 

COSTRETTA A PROSTITUIRSI SOTTO RICATTO E MINACCE

Padova- E' un quadro agghiacciante quello che i Carabinieri di Abano Terme hanno scoperto e stroncato. Da una denuncia di un giovane di Rovigo vittima di estorsioni e minacce, si parla di 8.000 € e la propria auto ceduta per coprire i debiti, si è scoperto che un 20enne marocchino e un albanese di 28 anni avevano ridotto in schiavitù una 27enne italiana. Sotto ricatto avevano costretto la giovane caratterialmente molto fragile a sottrarre inizialmente 2.000 € da una carta Postmat di una prente stretta e successivamente con la minaccia di divulgare tra i suoi parenti un video osè in qui era effettivamente ritratta nuda, l'avevano indotta a prostituirsi. Era cresciuta così la brama dei due violenti aguzzini, che sotto personali direttive gestivano gli appuntamenti della ragazza tramite una chat di incontri per poi accompagnarla direttamente al luogo di meretricio. Anche un altro ex fidanzato 27 enne della ragazza , oltre al denunciante di Rovigo, era sotto il giogo dei due aguzzini terrorizzato dalle scene di violenza a cui aveva assisitito. Ora la ragazza sta bene grazie sicuramente all'intervento dei Militari coordinati dal Maggiore Marco Turrini del Comando dei Carabinieri di Abano Terme al nostro microfono. 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
NIENTE MONDIALI PER L'ITALIA, PARLA DI MARZIO Dagli errori tattici di Ventura, ...

IL 4 NOVEMBRE L'ITALIA CELEBRA LE FORZE ARMATE Si terranno domani le celebrazio...

UN ALTRO WEEKEND DI SPORT ALLE PORTE Sono molti gli appuntamenti sportivi di questo fine settimana. Per l'occasione saremo in diretta con Tuttincampo domenica dalle ore 18.00 per ...

AUTO E MOTO D'EPOCA, BATTUTI TUTTI I RECORD Si è conclusa la 34esima edizione di Auto e Moto D'Epo...

IL VENETO RESPIRA, RIENTRA L'ALLERTA PM10 Dopo settimane difficili rientra l'allerta inquinamento, ...

LUPARENSE SHOW, 7 GOL E PRIMATO Altra goleada per la Luparense che vince 7-2 in casa dell'Acqua e Sapone Unigross e agguanta la vetta della classifica a pari m...

KIOENE KO AL TIE BREAK NEL DERBY Finisce 3-2 per la Calzedonia Verona il derby di Superlega Volley. Per la Kioene buona la prestazione di Randazzo ma un po' tr...

VITTORIA A TAVOLINO E PRIMATO PER IL PADOVA Vittoria a tavolino per il Padova contro il Modena. I biancoscudati così raggiungono la vetta della classifica, an...

SERIE B, PAREGGIANO CITTADELLA E VENEZIA Due pareggi per le venete nel turno di...

MODENA-PADOVA, BISOLI AMARO A TUTTINCAMPO: " QUESTO NON E' CALCIO" Come già annunciato, Modena-Padova non si è giocata, e i biancoscudati...