STUDENTI IN PIAZZA CONTRO BUONA SCUOLA E BUSITALIA
07/10/2016 15:37

Padova- Centro storico blindato per il corteo del Coordinamento Studenti Medi. Ragazzi che hanno pacificamente dimostrato il loro disappunto nei confronti dell'alternanza Scuola Lavoro proposta dal Governo. Rap a tutto volume con parole in musica chiare e dure nei confronti di chi, ha spiegato Edoardo Malagoli portavoce del Coordinamento, obbliga a 200 ore per i Licei e 400 per gli Istituti Tecnici Professionali di alternanza lavoro scuola. La denuncia è semplice , i ragazzi si chiedono perchè lavorare gratis, perchè svolgere mansioni per cui in alcuni casi il lavoro non sia pertinente con ciò che si  studia, per esempio, chi frequenta il liceo scientifico cosa potrà fare in un'azienda? Altro punto dolente della protesta è BusItalia che a detta dei ragazzi chiede per un biglietto a Firenze 1.50 € a Padova al momento siamo a 1.20/1.30€. Questo tariffario preoccupa i giovani che tempono l'aumento e chiedono la gratuità delle corse sottolineando il diritto allo studio.

STUDENTI IN PIAZZA CONTRO BUONA SCUOLA E BUSITALIA

Padova- Centro storico blindato per il corteo del Coordinamento Studenti Medi. Ragazzi che hanno pacificamente dimostrato il loro disappunto nei confronti dell'alternanza Scuola Lavoro proposta dal Governo. Rap a tutto volume con parole in musica chiare e dure nei confronti di chi, ha spiegato Edoardo Malagoli portavoce del Coordinamento, obbliga a 200 ore per i Licei e 400 per gli Istituti Tecnici Professionali di alternanza lavoro scuola. La denuncia è semplice , i ragazzi si chiedono perchè lavorare gratis, perchè svolgere mansioni per cui in alcuni casi il lavoro non sia pertinente con ciò che si  studia, per esempio, chi frequenta il liceo scientifico cosa potrà fare in un'azienda? Altro punto dolente della protesta è BusItalia che a detta dei ragazzi chiede per un biglietto a Firenze 1.50 € a Padova al momento siamo a 1.20/1.30€. Questo tariffario preoccupa i giovani che tempono l'aumento e chiedono la gratuità delle corse sottolineando il diritto allo studio.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
PROTEZIONE CIVILE, UNA FESTA PER RINGRAZIARLI - Si è svolta presso la sede della Protezione Civile ...

CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE IMPRESE. Intervenuto nella trasmissi...

LAVORO CHIAMA ITALIA: CAREER DAY IL 18 GIUGNO. Sarà smart & safe l'edizione del career day 2020 in programma giovedì 18 giugno: aziende e studenti si incontr...

LA FIERA DI PADOVA GUARDA AL FUTURO. Pur non essendoci ancora una data certa di quando possano riprendere le esposizioni fieristiche, la fi...

LA RABBIA DEGLI AMBULANTI: SI VUOLE LAVORARE. Vogliono poter tornare a lavorare dal 4 maggio gli ambulanti veneti. E' questa la richiesta di...

IL COVID-19 HA BLOCCATO 235.379 IMPRESE VENETE. Le CNA di Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna pubblicano i primi dati dell'Osservatorio economia e territorio realizzato sull'impatt...

COMUNE A FIANCO DELLE IMPRESE PER LA FASE 2. Incontro quest'oggi tra l'amministrazione e i rappresentanti di categoria delle attività economiche: obiettivo è programmare al megli...

EMERGENZA LIQUIDITA' PER LE IMPRESE. 3 imprese su 4 sono in emergenza liquidità. Il 60% ha più che dimezzato i saldi ...

40.000 POSTI DI LAVORO PERSI IN VENETO. Dal 23 febbraio, giorno dell’entrata in vigore del primo provvedimento restrittivo per contrastare la pandemia da Coronavirus, il Veneto ...

CORONAVIRUS: ALTRI 22 MORTI, DI CUI 2 A PADOVA. Sono 10.245 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 722 sono i deceduti complessivi e 1.054 le persone che si sono negativizzate, ovver...