IN VENETO 1 NEONATO SU 5 E' FIGLIO DI STRANIERI
10/11/2016 16:52

Padova- Sembrerebbe che in Italia arrivino meno stranieri ma in realtà c'è una piccola differenza, -12.000 presenze rispetto alla costante di 5 milioni di presenze sul territorio nazionale.  Ci sono più italiani nel mondo che stranieri in Italia. Nel dettaglio il calo registrato per esempio in Veneto è dovuto al fatto che 178.000 stranieri hanno conseguito la cittadinanza italiana, molti invece hanno perso il diritto al permesso di soggiorno e circa 6000 sono deceduti. Da registrare però una crescita nazionale di presenze femminili che superano gli uomini con un 52.8%, da qui un dato interessante per il Veneto, 1 neonato su 5 è figlio di stranieri e si perde nella burocrazia italica in attesa dell'approvazione della Ius Soli per ottenere la cittadinanza. L'argomento più spinoso sono sicuramente gli sbarchi in decrescita rispetto al passato 170.000 nel 2014 contro 153.000 del 2015. L'intervista a Donatella Schmidt Antropologa dell'Università di Padova.  I dati del "Dossier statistico immigrazione 2016 " sono stati cordinati da Renato Rizzo tra i fondatori del “Manifesto per Padova senza razzismo” approvati dall'Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali e con il sostegno della Chiesa Valdese e della Fondazione Lanza. 

IN VENETO 1 NEONATO SU 5 E' FIGLIO DI STRANIERI

Padova- Sembrerebbe che in Italia arrivino meno stranieri ma in realtà c'è una piccola differenza, -12.000 presenze rispetto alla costante di 5 milioni di presenze sul territorio nazionale.  Ci sono più italiani nel mondo che stranieri in Italia. Nel dettaglio il calo registrato per esempio in Veneto è dovuto al fatto che 178.000 stranieri hanno conseguito la cittadinanza italiana, molti invece hanno perso il diritto al permesso di soggiorno e circa 6000 sono deceduti. Da registrare però una crescita nazionale di presenze femminili che superano gli uomini con un 52.8%, da qui un dato interessante per il Veneto, 1 neonato su 5 è figlio di stranieri e si perde nella burocrazia italica in attesa dell'approvazione della Ius Soli per ottenere la cittadinanza. L'argomento più spinoso sono sicuramente gli sbarchi in decrescita rispetto al passato 170.000 nel 2014 contro 153.000 del 2015. L'intervista a Donatella Schmidt Antropologa dell'Università di Padova.  I dati del "Dossier statistico immigrazione 2016 " sono stati cordinati da Renato Rizzo tra i fondatori del “Manifesto per Padova senza razzismo” approvati dall'Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali e con il sostegno della Chiesa Valdese e della Fondazione Lanza. 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
iReporter Xmas del 15/12/2019 - Inaugurazione Studio di Cristallo TV7 con esibizione del MovieChorus

Tv7 con Voi sera del 10/12/2019 - Ma quale immigrazione? Ospiti: - Dr. Enrico Di Pasquale,Fondazion...

A PADOVA IL PROGETTO UE PER L'INCLUSIONE SCOLASTICA - Si apre mercoledì 4 dicembre, alle ore 10 in Sala Paladin a Palaz...

“L’acqua volano per l’ambiente naturale per l’habitat di merli, usignoli e passeri nella gronda lagunare”: è il nome del Progetto...

Metodo Feldenkrais, un convegno per l'apprendimento e la riabilitazione

CAMPOSAMPIERO CELEBRA L'ASSOCIAZIONISMO SPORTIVO ---- E' veramente ampio l'associazionismo sportivo ...

OPERATORE SOCIO SANITARIO, SELEZIONI A TOMBOLO --- Prosegue il progetto del Com...

CITTADELLA RICEVE IN DONO 2000 CAPI D'ABBIGLIAMENTO --- E' grazie alla generosit...

CARABINIERI CITTADELLA: CONTROLLATI BUS SCOLASTICI  ---- Tutto è nato dalle s...

MASSANZAGO, LÀ DOVE NON PASSANO I BUS --- Non la manda certo a dire Stefano Scattolin , Sindaco di ...