L’ARMA DEI CARABINIERI AUMENTA IL PRESIDIO DEL TERRITORIO

10 Novembre 2016 17:29

Padova- Si avvicinano le festività e la percezione e la paura collettiva nei confronti del crimine aumenta. Molti sono i colpi o i reati portati a segno nell'ultimo periodo e sempre di più oltre alle vili truffe o aggressioni nei confronti di anziani , si nota un escalation di colpi che negli ultimi periodi è legata a piccoli e grandi esercizi. Dalla farmacia, il bar di quartiere al grande magazzino o alla pompa di benzina sembra non ci sia pace per le forze dell'ordine che però certamente non demordono nell'impegno profuso nei confronti del crimine. I dettagli nell'intervista a Stefano Iasson Comandante Compagnia Carabinieri di Padova

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply