TANGENTI: SEQUESTRATO L'INTERO PATRIMONIO DI LUCA CLAUDIO
28/12/2016 12:07

Le fiamme gialle di Padova hanno sequestrato dalle prime ore di questa mattina il patrimonio mobiliare e immobiliare dell'ex Sindaco del Comune di Abano Terme Luca Claudio, detenuto dal 23 giugno 2016 presso la Casa Circondariale di Padova, e dell'ex Sindaco del Comune di Montegrotto Terme, Massimo Bordin, per oltre 1,8 milioni di euro. Tra i beni sequestrati 9 immobili di proprietà delle società Soleluna Srl e Rls Srl, riconducibili di fatto a Luca Claudio, e un appartamento a Roma intestato alla moglie dell'ex Sindaco di Abano Terme.

Il Gip del Tribunale di Padova ha disposto non solo il sequestro delle somme che costituiscono i proventi delle tangenti, ma anche quelle di cui Luca Claudio non ha saputo spiegare la provenienza. In pratica è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza il patrimonio da lui accumulato negli ultimi 10 anni, in quanto sproporzionato al suo reddito.

Nel corso dell'udienza preliminare del 20 dicembre scorso, il gip del Tribunale di Padova, su richiesta degli imputati e con il consenso del pm in relazione al primo filone di indagine sulla cosiddetta 'tangentopoli delle terme', ha applicato le pene nei confronti di 11 imputati: 4 anni a Luca Claudio, già Sindaco prima di Montegrotto Terme e poi di Abano Terme, 3 anni e due mesi a Massimo Bordin, già Sindaco di Montegrotto Terme, un anno e 8 mesi a Michele Galesso, già presidente del Consiglio comunale di Abano Terme, un anno e 10 mesi di reclusione a Guido Granuzzo, dipendente del Comune di Abano Terme, un anno 11 mesi e 20 giorni a Massimo Trevisan, imprenditore, un anno e 10 mesi a Tiziano Fortuna, imprenditore. Ancora, un anno e 3 mesi a Maurizio Spadot, già dirigente dell' Ufficio tecnico del Comune di Abano Terme, un anno e 8 mesi a Luciano Pistorello, imprenditore, 8 mesi a Luciano Di Caro, dipendente di una impresa privata. Infine, rispettivamente 8 e 5 mesi di reclusione agli imprenditori Agostino Creuso e Mauro Pedron.

TANGENTI: SEQUESTRATO L'INTERO PATRIMONIO DI LUCA CLAUDIO

Le fiamme gialle di Padova hanno sequestrato dalle prime ore di questa mattina il patrimonio mobiliare e immobiliare dell'ex Sindaco del Comune di Abano Terme Luca Claudio, detenuto dal 23 giugno 2016 presso la Casa Circondariale di Padova, e dell'ex Sindaco del Comune di Montegrotto Terme, Massimo Bordin, per oltre 1,8 milioni di euro. Tra i beni sequestrati 9 immobili di proprietà delle società Soleluna Srl e Rls Srl, riconducibili di fatto a Luca Claudio, e un appartamento a Roma intestato alla moglie dell'ex Sindaco di Abano Terme.

Il Gip del Tribunale di Padova ha disposto non solo il sequestro delle somme che costituiscono i proventi delle tangenti, ma anche quelle di cui Luca Claudio non ha saputo spiegare la provenienza. In pratica è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza il patrimonio da lui accumulato negli ultimi 10 anni, in quanto sproporzionato al suo reddito.

Nel corso dell'udienza preliminare del 20 dicembre scorso, il gip del Tribunale di Padova, su richiesta degli imputati e con il consenso del pm in relazione al primo filone di indagine sulla cosiddetta 'tangentopoli delle terme', ha applicato le pene nei confronti di 11 imputati: 4 anni a Luca Claudio, già Sindaco prima di Montegrotto Terme e poi di Abano Terme, 3 anni e due mesi a Massimo Bordin, già Sindaco di Montegrotto Terme, un anno e 8 mesi a Michele Galesso, già presidente del Consiglio comunale di Abano Terme, un anno e 10 mesi di reclusione a Guido Granuzzo, dipendente del Comune di Abano Terme, un anno 11 mesi e 20 giorni a Massimo Trevisan, imprenditore, un anno e 10 mesi a Tiziano Fortuna, imprenditore. Ancora, un anno e 3 mesi a Maurizio Spadot, già dirigente dell' Ufficio tecnico del Comune di Abano Terme, un anno e 8 mesi a Luciano Pistorello, imprenditore, 8 mesi a Luciano Di Caro, dipendente di una impresa privata. Infine, rispettivamente 8 e 5 mesi di reclusione agli imprenditori Agostino Creuso e Mauro Pedron.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Un giovane 34enne trevigiano, di Fontanelle, Marco Biasi, ha perso la vita in un incidente stradale...

COLLI EUGANEI: CONTROLLI CONGIUNTI CARABINIERI-POLIZIA Durante il trascorso fine settimana i Carabinieri della Compagni...

Sono in corso da due giorni le ricerche da parte dei carabinieri di un giovane 25enne scomparso martedì mattina da Bari dove era in vacanza con la fidanzata pe...

Era stato allontanato dalla struttura di accoglienza di Montagnana a causa del suo comportamento, ma...

È stato trovato questa mattina il corpo senza vita di Ido Bof, il cinquantanovenne di Caupo di Sere...

La notte scorsa, alle ore 21.20 di mercoledì, i vigili del fuoco sono intervenuti in viale dal Verme a Vicenza per l’incendio divampato al piano rialzato di un’abitazione: deceduta in ospedale la...

Un'infermiera è al centro di un procedimento disciplinare dell'Asl 2 di Treviso perchè sospettata di aver solo finto di vaccinare molti dei bambini portati al suo ambulatorio, buttando via le fiale ...

I contribuenti veneti destinano oltre 1 milione e mezzo di euro alla ricerca oncologica. Dicono questo i dati forniti oggi dall'Agenzia delle Entrate sulla ripartizione del 5 x 100...

Negli ultimi giorni si sono verificati all'Ospedale di Cittadella due casi di meningite in bambini molto piccoli, uno di qualche mese e uno nato da pochi giorni. Il primo è stato ...

E' Vito Gagliardi il nuovo Questore di Venezia, che sostituisce Angelo Sanna, trasferito a Torino. "A Gagliardi va il be...

Due drammi della solitudine nel weekend pasquale arrivano da Padova. Un destino simile quello di Alberto Perelli, 67 anni, e Piero Giacomelli, 78. Due anziani dimenticati, morti tra le mura di casa da...

Vicenda dai contorni poco chiari quella che ha visto suo malgrado protagonista una giovane che la no...

Alle ore 16.15, i vigili del fuoco sono stati chiamati per un incidente sul lavoro all’interno di un’officina meccan...

Due tragici incidenti nella notte tra giovedì e venerdì a Cessalto, in provincia di Treviso e a Camponogara, in provincia di Venezia. A Cessalto un giovane 16...

Un cittadino albanese di 53 anni è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Frontiera dell'aeroporto di Verona. L'uomo era ricercato in Italia dal 2006 dovendo scontare una pena di 5 anni, emess...

La polizia di Padova ha arrestato due spacciatori e sequestrato mezzo chilo di eroina. Il blitz degli agenti è scattato quando i due uomini un'albanese di 37 anni e un 59enne mar...

I vigili del fuoco sono intervenuti nella mattinata per altri due incidenti in A4 dopo quello che h...

E' avvolta dal mistero attualmente la dinamica della morte di una giovane 27enne di Adria in Cina. ...

Inaugurata oggi all’ospedale di Portogruaro la nuova area oncologica. I lavori di rinnovamento e di ampliamento dell’area oncologica ha...

La Guardia di finanza del Veneto nel 2016, per la repressione della corruzione, ...

Tv7 con Voi del 18/4/2017 - Abano Ospiti: -Sabrina Talarico, Candidata Sindaco Abano Terme -Fabrizia Birello, Resp. candidati incontri associazioni -Mirko Mazzucato, Candidato Con...

Anche ad Abano Terme, in provincia di Padova, inizia oggi una serrata campagna e...

La Guardia di finanza di Padova ha sequestrato oltre 170.000 prodotti per il carnevale non sicuri. I...

Le fiamme gialle di Padova hanno sequestrato oltre 30 mila luminarie natalizie non a norma per un valore commerciale di circa 500 mila euro...

AcegasApsAmga rivoluziona i servizi ambientali di Abano Terme - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7, e non perderti nemmeno un nostr...

Padova- E' un quadro agghiacciante quello che i Carabinieri di Abano Terme hanno...

Acegas Aps Amga presenta il nuovo depuratore di Abano - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7,...

Interrogatorio questa mattina su richiesta del pm nei confronti dell'ex sindaco ...

Nel tardo pomeriggio di ieri il prefetto di Padova, Patrizia Impresa, ha firmato il decreto per la sospensione del Consiglio Comunale di Abano Terme fino all'adozione del relativo ...

Abano Terme (Pd)- E' quasi un plebiscito il risultato del nostro sondaggio tra le vie della stazione...