TANGENTI: SEQUESTRATO L'INTERO PATRIMONIO DI LUCA CLAUDIO
28/12/2016 12:07

Le fiamme gialle di Padova hanno sequestrato dalle prime ore di questa mattina il patrimonio mobiliare e immobiliare dell'ex Sindaco del Comune di Abano Terme Luca Claudio, detenuto dal 23 giugno 2016 presso la Casa Circondariale di Padova, e dell'ex Sindaco del Comune di Montegrotto Terme, Massimo Bordin, per oltre 1,8 milioni di euro. Tra i beni sequestrati 9 immobili di proprietà delle società Soleluna Srl e Rls Srl, riconducibili di fatto a Luca Claudio, e un appartamento a Roma intestato alla moglie dell'ex Sindaco di Abano Terme.

Il Gip del Tribunale di Padova ha disposto non solo il sequestro delle somme che costituiscono i proventi delle tangenti, ma anche quelle di cui Luca Claudio non ha saputo spiegare la provenienza. In pratica è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza il patrimonio da lui accumulato negli ultimi 10 anni, in quanto sproporzionato al suo reddito.

Nel corso dell'udienza preliminare del 20 dicembre scorso, il gip del Tribunale di Padova, su richiesta degli imputati e con il consenso del pm in relazione al primo filone di indagine sulla cosiddetta 'tangentopoli delle terme', ha applicato le pene nei confronti di 11 imputati: 4 anni a Luca Claudio, già Sindaco prima di Montegrotto Terme e poi di Abano Terme, 3 anni e due mesi a Massimo Bordin, già Sindaco di Montegrotto Terme, un anno e 8 mesi a Michele Galesso, già presidente del Consiglio comunale di Abano Terme, un anno e 10 mesi di reclusione a Guido Granuzzo, dipendente del Comune di Abano Terme, un anno 11 mesi e 20 giorni a Massimo Trevisan, imprenditore, un anno e 10 mesi a Tiziano Fortuna, imprenditore. Ancora, un anno e 3 mesi a Maurizio Spadot, già dirigente dell' Ufficio tecnico del Comune di Abano Terme, un anno e 8 mesi a Luciano Pistorello, imprenditore, 8 mesi a Luciano Di Caro, dipendente di una impresa privata. Infine, rispettivamente 8 e 5 mesi di reclusione agli imprenditori Agostino Creuso e Mauro Pedron.

TANGENTI: SEQUESTRATO L'INTERO PATRIMONIO DI LUCA CLAUDIO

Le fiamme gialle di Padova hanno sequestrato dalle prime ore di questa mattina il patrimonio mobiliare e immobiliare dell'ex Sindaco del Comune di Abano Terme Luca Claudio, detenuto dal 23 giugno 2016 presso la Casa Circondariale di Padova, e dell'ex Sindaco del Comune di Montegrotto Terme, Massimo Bordin, per oltre 1,8 milioni di euro. Tra i beni sequestrati 9 immobili di proprietà delle società Soleluna Srl e Rls Srl, riconducibili di fatto a Luca Claudio, e un appartamento a Roma intestato alla moglie dell'ex Sindaco di Abano Terme.

Il Gip del Tribunale di Padova ha disposto non solo il sequestro delle somme che costituiscono i proventi delle tangenti, ma anche quelle di cui Luca Claudio non ha saputo spiegare la provenienza. In pratica è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza il patrimonio da lui accumulato negli ultimi 10 anni, in quanto sproporzionato al suo reddito.

Nel corso dell'udienza preliminare del 20 dicembre scorso, il gip del Tribunale di Padova, su richiesta degli imputati e con il consenso del pm in relazione al primo filone di indagine sulla cosiddetta 'tangentopoli delle terme', ha applicato le pene nei confronti di 11 imputati: 4 anni a Luca Claudio, già Sindaco prima di Montegrotto Terme e poi di Abano Terme, 3 anni e due mesi a Massimo Bordin, già Sindaco di Montegrotto Terme, un anno e 8 mesi a Michele Galesso, già presidente del Consiglio comunale di Abano Terme, un anno e 10 mesi di reclusione a Guido Granuzzo, dipendente del Comune di Abano Terme, un anno 11 mesi e 20 giorni a Massimo Trevisan, imprenditore, un anno e 10 mesi a Tiziano Fortuna, imprenditore. Ancora, un anno e 3 mesi a Maurizio Spadot, già dirigente dell' Ufficio tecnico del Comune di Abano Terme, un anno e 8 mesi a Luciano Pistorello, imprenditore, 8 mesi a Luciano Di Caro, dipendente di una impresa privata. Infine, rispettivamente 8 e 5 mesi di reclusione agli imprenditori Agostino Creuso e Mauro Pedron.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Oggi faranno ritorno a Meolo, nel veneziano, i corpi dei tre componenti della famiglia Carrer di Me...

Il Veneto ha deciso di procedere da solo a una "drastica riduzione dei limiti" della concentrazione di Pfas nelle acque potabili". A dirlo i...

Lo sviluppo di due linee di forza del trasporto pubblico, per tutti, lungo le direttrici SIR2 e SIR3 significa qualità ...

Uccisi dalle erbe raccolte in montagna, a Folgaria, cucinate e mangiate. Marito e moglie residenti a Cona, in provincia di Venezia, sono morti da avvelenamento di colchicina. Convinti di raccoglie...

C'è un indagato per omicidio colposo plurimo per la tragedia della Solfatara a Pozzuoli dove un'intera famiglia di Meol...

Un anziano di 80 anni è stato travolto questa mattina mentre attraversava la st...

Un focolaio di aviaria era stato registrato, la scorsa settimana, in un allevamento di oche nel padovano. Immediata, com...

Il Comune di Padova anche quest'anno aderisce alla "Settimana europea della mobilità sostenibile" promossa dalla Commissione Europea, in programma dal 16 al 22...

Il Presidente del Veneto, Luca Zaia, con un proprio decreto, ha nominato il Direttore Generale dell'Arpav Nicola Dell'Acqua Coordinatore della Commissione "Ambi...

Un ragazzo di 15 anni, residente nel bellunese, è morto investito da un treno, nei pressi di Ponte nelle Alpi attornio alle 7.30 di questa mattina. Secondo una prima ipotesi avanz...

Nel bellunese si registrano in giornata, tre scosse di terremoto. La prima, la ...

La Cgil del Veneto ha un nuovo segretario generale. Si tratta di Christian Ferra...

Un uomo di 47 anni residente a Roverchiara è morto questa mattina, poco prima delle 5, in un incidente stradale avve...

Tragico incidente attorno all'ora di pranzo a Mozzecane, nel veronese. Un uomo di 60 anni è stato investito da un'auto in manovra guidata ...

E' la giornata dei test di accesso alle facoltà di medicina in tutta Italia. Il primo tentativo per alcuni, ma per molti è già la seconda o terza volta. Una vera e propria odissea. La data è uni...

Si torna purtroppo a parlare di imprenditori suicidi in Veneto, questa volta nel padovano.  Un uomo di cinquant'anni, Roberto Dian di origini rodigine, domenica si è tolto la vita all'interno del...

Alle 10:30 di questa mattina, piazzale Roma è stato preso d'assalto e transennato degli agenti artificieri della Polizia di Stato coadiuvati dai Vigili del Fuoco. In un bidone del...

BELLUNO- I vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina poco prima delle ore 11 presso il comune di Cesio Maggiore per una busta contenente della polvere.  Subito scattate le ...

- Si è insediata questa mattina a Venezia, presso palazzo Ferro Fini, sede dell’Assemblea legislativa veneta, la Commissione d’inchiest...

Venezia- Un turista66enne  sloveno è stato travolto e ucciso, da un'auto questa mattina alle porte di Eraclea mare, mentre stava pedalando sul ponte del Revedoli. Il conducente della vettura è fugg...

Verona | Emessa l'ordinanza per Claudio Gastaldelli. Revocata invece per i suoi colleghi Romolo Risegato e Alberto Colombini. Restano ai domiciliari Davide Franchini e Marco Dal Dosso. I cinque indaga...

Verona | Il Gip di Verona Luciano Gorra oggi ha interrogato quattro dei cinque cellisti accusati di chiedere il pizzo alle pompe funebri. Il quinto operatore è ancora in vacanza all’estero e torne...

Verona | "Prassi consolidata e diffusa" dice la Procura di Verona. Concussione e associazione a delinquere i capi di imputazioni per i cinque operatori delle celle mortuarie del Policlinico di Borgo R...

LUCA CLAUDIO TORNA LIBERO E' stata emessa sabato l'istanza di scarcerazione per Luca Claudio, il principale accusato ne...

SCARSA AFFLUENZA AD ABANO, L'APPELLO DEI CANDIDATI Il partito del non voto ha prevalso ad Abano Terme rispetto alle precedenti amministrati...

ABANO TERME, CITTADINI SCORAGGIATI DALLA POLITICA Abano Terme nella prima tornata elettorale ha avuto una bassa affluenza alle urne rispett...

ABANO AL BALLOTTAGGIO, I DUE CANDIDATI Abano Terme si prepara al ballottaggio il prossimo 25 giugno. Noi siamo stati proprio nella città d...

Appuntamento con le urne per il prossimo giugno anche nel comune di Abano Terme, dove sono 7 i candidati sindaco che si ...

Appuntamento con le urne per il prossimo giugno anche nel comune di Abano Terme, dove sono 7 i candidati sindaco che si sfideranno per ambir...

Tv7 con Voi del 18/4/2017 - Abano Ospiti: -Sabrina Talarico, Candidata Sindaco Abano Terme -Fabrizia Birello, Resp. candidati incontri asso...