NASCE "APP MY HOSPITAL" PER ORIENTARSI ALL'ANGELO
14/02/2017 17:27

NASCE "APP MY HOSPITAL" PER ORIENTARSI ALL'ANGELO

Due innovazioni tecnologiche sono state presentate questa mattina all'Ospedale di Mestre alla presenza del Governatore del Veneto, Luca Zaia. La “app” MyHospital Serenissima è in una applicazione di ‘navigazione’ che, scaricata sul cellulare, permetterà agli utenti di muoversi dentro l’Ospedale proprio come fosse il navigatore dell'auto. E' scaricabile dagli “store” dei sistemi Android e del sistema Iphone;

-       individua nell’Ospedale 350 punti di interesse, quindi 350 possibili destinazioni dell’utente;

-      funziona in dialogo con particolari sensori (sono circa 700) collocati in ogni piano e in ogni corridoio dell’Ospedale; non necessità quindi di connessione al gestore del traffico telefonico né di un collegamento wi-fi o gps;

-      debitamente implementata, la “app” fornisce già agli utenti ulteriori informazioni, non solo quindi il “come arrivare” all’ambulatorio o al Reparto, ma anche, ad esempio, informazioni sugli orari del servizio. Altra importantissima novità per l'Angelo, è la ‘Tomografia ad Emissione di Positroni’, strumento per la diagnosi dei tumori primitivi e delle metastasi. Viene iniettato preventivamente al paziente un apposito farmaco “tracciante” che, attraverso il sistema venoso, va a concentrarsi nelle cellule tumorali, che lo inglobano con maggior rapidità rispetto alle altre. Questo glucosio radioattivo, quindi, si ferma proprio là dove si sta sviluppando la neoplasia, consentendo di individuare il tumore. Le interviste al presidente Luca Zaia e al d.g. Giuseppe Dal Ben 

NASCE "APP MY HOSPITAL" PER ORIENTARSI ALL'ANGELO

NASCE "APP MY HOSPITAL" PER ORIENTARSI ALL'ANGELO

Due innovazioni tecnologiche sono state presentate questa mattina all'Ospedale di Mestre alla presenza del Governatore del Veneto, Luca Zaia. La “app” MyHospital Serenissima è in una applicazione di ‘navigazione’ che, scaricata sul cellulare, permetterà agli utenti di muoversi dentro l’Ospedale proprio come fosse il navigatore dell'auto. E' scaricabile dagli “store” dei sistemi Android e del sistema Iphone;

-       individua nell’Ospedale 350 punti di interesse, quindi 350 possibili destinazioni dell’utente;

-      funziona in dialogo con particolari sensori (sono circa 700) collocati in ogni piano e in ogni corridoio dell’Ospedale; non necessità quindi di connessione al gestore del traffico telefonico né di un collegamento wi-fi o gps;

-      debitamente implementata, la “app” fornisce già agli utenti ulteriori informazioni, non solo quindi il “come arrivare” all’ambulatorio o al Reparto, ma anche, ad esempio, informazioni sugli orari del servizio. Altra importantissima novità per l'Angelo, è la ‘Tomografia ad Emissione di Positroni’, strumento per la diagnosi dei tumori primitivi e delle metastasi. Viene iniettato preventivamente al paziente un apposito farmaco “tracciante” che, attraverso il sistema venoso, va a concentrarsi nelle cellule tumorali, che lo inglobano con maggior rapidità rispetto alle altre. Questo glucosio radioattivo, quindi, si ferma proprio là dove si sta sviluppando la neoplasia, consentendo di individuare il tumore. Le interviste al presidente Luca Zaia e al d.g. Giuseppe Dal Ben 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
CITTADELLA, FINE DEI SOGNI Finisce al primo turno l'avventura del Cittadella ai playoff di Serie B. Al Tombolato vince 1-2 il Carpi che in semifinale affronterà il Frosinone. Per i granata solo il r...

Vaccinarsi si o vaccinarsi no... a fugare ogni dubbio il ministro della Salute Beatrice Lorenzin che ha fatto approvare in Consiglio dei Min...

LA CAMPIONARIA VA IN ARCHIVIO Si è chiusa ieri la 98esima edizione della Fiera Campionaria di Padova, che nei nove giorni di apertura ha totalizzato circa 270...

VOUCHER, VENETO AI VERTICI NEL 2016 Sono oltre 17 milioni i voucher staccati in Veneto nel 2016. A ...

CITTADELLA ALL'ESAME PLAYOFF Al via stasera i playoff di Serie B per il Cittade...

LORENZONI: UN OSPEDALE NUOVO SUL SITO ATTUALE. Il candidato sindaco di Coalizione civica Arturo Lorenzoni è favorevole ad un ospedale nuovo nel senso di rinnov...

"Insieme a Giada" è l'Associazione che organizza per sabato 20 maggio, un concerto per ricordare Giada Rebellato, giovane 24 enne scomparsa prematuramente all' Ospedale di Verona per colpa della leuc...

LE VERITA' DI SAIA: "VI RACCONTO BITONCI" L'ex Assessore alla Sicurezza Maurizio Saia è tornato a parlare della vicenda che ha portato alla caduta della Giunta Bitonci, evidenziando le colpe dell'ex...

PEDEMONTANA: NO ALL'ADDIZIONALE IRPEF PER I VENETI Non ci sarà l'addizionale Irpef per i veneti per la realizzazione della Pedemontana Veneta. Lo ha annunciato il governatore del...

WEEK END DA 100.000 PRESENZE IN CAMPIONARIA - Sabato 13 ha aperto i battenti la Capionaria, forse la fiera più attesa dalla Città di Padova, non solo eventi tra i padiglioni fier...