ALTRO MAXI SEQUESTRO AL CENTRO INGROSSO CINA DI PADOVA
15/03/2017 12:20

Gli Agenti della Polizia Locale hanno sequestrato più di 16.000 articoli di bigiotteria in due capannoni del Centro Ingrosso Cina di Padova. Il sequestro è giunto al termine di un accurato servizio di controllo effettuato ieri e che ha impegnato cinque agenti della squadra Attività economiche, due della squadra investigativa e quattro funzionari doganali. 

L'attività si è concentrata sulla verifica della corretta etichettatura di prodotti di bigiotteria necessaria alla tracciabilità delle merci (è infatti obbligatoria l'indicazione sulle confezioni dei dati identificativi e dell'indirizzo del produttore/importatore) e sull'eventuale presenza di metalli "pesanti" in quantità superiori ai limiti di legge. Quest'ultimo controllo è stato operato tramite lo spettrometro, un’apposita apparecchiatura in dotazione all'Ufficio delle Dogane. Sono risultati 9866 gli articoli sprovvisti di indicazione di produttori o importatori per i quali è scattato il sequestro amministrativo. Gli agenti hanno anche provveduto a sanzionare le tre ditte che gestiscono gli esercizi di vendita con una multa di 3000 euro ciascuna. Ulteriori 6461 articoli di bigiotteria, prevalentemente anelli e collane, sono stati inoltre sottoposti a sequestro penale, perché contenenti metalli pesanti oltre i limiti previsti dalla normativa di riferimento e ritenuti nocivi quindi per la salute.

Una volta ottenuta dalla competente Autorità Giudiziaria la convalida del sequestro, il personale dell'Agenzia delle Dogane effettuerà ulteriori verifiche di specifica competenza presso i propri laboratori.

ALTRO MAXI SEQUESTRO AL CENTRO INGROSSO CINA DI PADOVA

Gli Agenti della Polizia Locale hanno sequestrato più di 16.000 articoli di bigiotteria in due capannoni del Centro Ingrosso Cina di Padova. Il sequestro è giunto al termine di un accurato servizio di controllo effettuato ieri e che ha impegnato cinque agenti della squadra Attività economiche, due della squadra investigativa e quattro funzionari doganali. 

L'attività si è concentrata sulla verifica della corretta etichettatura di prodotti di bigiotteria necessaria alla tracciabilità delle merci (è infatti obbligatoria l'indicazione sulle confezioni dei dati identificativi e dell'indirizzo del produttore/importatore) e sull'eventuale presenza di metalli "pesanti" in quantità superiori ai limiti di legge. Quest'ultimo controllo è stato operato tramite lo spettrometro, un’apposita apparecchiatura in dotazione all'Ufficio delle Dogane. Sono risultati 9866 gli articoli sprovvisti di indicazione di produttori o importatori per i quali è scattato il sequestro amministrativo. Gli agenti hanno anche provveduto a sanzionare le tre ditte che gestiscono gli esercizi di vendita con una multa di 3000 euro ciascuna. Ulteriori 6461 articoli di bigiotteria, prevalentemente anelli e collane, sono stati inoltre sottoposti a sequestro penale, perché contenenti metalli pesanti oltre i limiti previsti dalla normativa di riferimento e ritenuti nocivi quindi per la salute.

Una volta ottenuta dalla competente Autorità Giudiziaria la convalida del sequestro, il personale dell'Agenzia delle Dogane effettuerà ulteriori verifiche di specifica competenza presso i propri laboratori.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Oggi faranno ritorno a Meolo, nel veneziano, i corpi dei tre componenti della famiglia Carrer di Meolo (papà, mamma e figlio Lorenzo di 11...

Il Veneto ha deciso di procedere da solo a una "drastica riduzione dei limiti" d...

Lo sviluppo di due linee di forza del trasporto pubblico, per tutti, lungo le direttrici SIR2 e SIR3 significa qualità della vita, significa servizio pubblico ...

Uccisi dalle erbe raccolte in montagna, a Folgaria, cucinate e mangiate. Marito e moglie residenti a Cona, in provincia di Venezia, sono morti da avvelenamen...

C'è un indagato per omicidio colposo plurimo per la tragedia della Solfatara a ...

Un anziano di 80 anni è stato travolto questa mattina mentre attraversava la st...

Un focolaio di aviaria era stato registrato, la scorsa settimana, in un allevamento di oche nel padovano. Immediata, come si apprende da fon...

Il Comune di Padova anche quest'anno aderisce alla "Settimana europea della mobilità sostenibile" promossa dalla Commissione Europea, in programma dal 16 al 22 settembre. I mezzi di trasporto sosteni...

Il Presidente del Veneto, Luca Zaia, con un proprio decreto, ha nominato il Direttore Generale dell'...

Un ragazzo di 15 anni, residente nel bellunese, è morto investito da un treno, nei pressi di Ponte nelle Alpi attornio alle 7.30 di questa mattina. Secondo una...

Nel bellunese si registrano in giornata, tre scosse di terremoto. La prima, la più forte, pari a 3.6 della scala Richter è avvenuta all...

La Cgil del Veneto ha un nuovo segretario generale. Si tratta di Christian Ferrari, proveniente dalla Segreteria generale della Cgil di Padova, eletto questa ma...

Un uomo di 47 anni residente a Roverchiara è morto questa mattina, poco prima delle 5, in un incidente stradale avvenuto sulla strada st...

Tragico incidente attorno all'ora di pranzo a Mozzecane, nel veronese. Un uomo di 60 anni è stato investito da un'auto in manovra guidata dalla moglie: la don...

E' la giornata dei test di accesso alle facoltà di medicina in tutta Italia. I...

Si torna purtroppo a parlare di imprenditori suicidi in Veneto, questa volta nel...

Alle 10:30 di questa mattina, piazzale Roma è stato preso d'assalto e transennato degli agenti artificieri della Polizia di Stato coadiuvati dai Vigili del Fuoco. In un bidone della pattumiera accant...

BELLUNO- I vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina poco prima delle ore 11 presso il comune...

- Si è insediata questa mattina a Venezia, presso palazzo Ferro Fini, sede dell’Assemblea legislativa veneta, la Commissione d’inchiest...

Venezia- Un turista66enne  sloveno è stato travolto e ucciso, da un'auto questa mattina alle porte di Eraclea mare, me...

Questa mattina a Padova, l'Assessore alle manutenzioni Andrea Micalizzi ha incontrato i residenti de...

Lo sviluppo di due linee di forza del trasporto pubblico, per tutti, lungo le direttrici SIR2 e SIR3 significa qualità ...

Torna al Gran Teatro Geox di Corso Australia la “Gaetana”, la festa organizzata dalla Lega Nord ...

Primus Inter Pares del 20/09/17 - Massimo Bitonci Ospite: - Massimo Bitonci - Presidente Liga Veneta - Lega Nord - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7,...

Questa mattina intorno alle ore 8.30, i vigili del fuoco sono intervenuti in via San Rocco presso la scuola dell’infanzia per una fuga di ...

Autostrada A4 chiusa, fra San Donà e Cessalto, nel veneziano, in direzione Trieste dove si è verificato un sinistro con tre mezzi pesanti ...

Uccisi dalle erbe raccolte in montagna, a Folgaria, cucinate e mangiate. Marito e moglie residenti a Cona, in provincia di Venezia, sono morti da avvelenamento di colchicina. Convinti di raccoglie...

Dopo l'incontro con l'assessore al commercio Antonio Bressa insieme ai residenti e commercianti dell...

Tragedia ad Albignasego, nel padovano. Alle 11 di questa mattina, un uomo ha ten...

TAGLI AI FONDI DELLE UNIVERSITA' VENETE. Rabbia e delusione da parte degli atenei veneti per la ripartizione del Fondo di finanziamento ordinario 2017, imposto dal governo. Le Università di eccellenz...