ALTRO MAXI SEQUESTRO AL CENTRO INGROSSO CINA DI PADOVA
15/03/2017 12:20

Gli Agenti della Polizia Locale hanno sequestrato più di 16.000 articoli di bigiotteria in due capannoni del Centro Ingrosso Cina di Padova. Il sequestro è giunto al termine di un accurato servizio di controllo effettuato ieri e che ha impegnato cinque agenti della squadra Attività economiche, due della squadra investigativa e quattro funzionari doganali. 

L'attività si è concentrata sulla verifica della corretta etichettatura di prodotti di bigiotteria necessaria alla tracciabilità delle merci (è infatti obbligatoria l'indicazione sulle confezioni dei dati identificativi e dell'indirizzo del produttore/importatore) e sull'eventuale presenza di metalli "pesanti" in quantità superiori ai limiti di legge. Quest'ultimo controllo è stato operato tramite lo spettrometro, un’apposita apparecchiatura in dotazione all'Ufficio delle Dogane. Sono risultati 9866 gli articoli sprovvisti di indicazione di produttori o importatori per i quali è scattato il sequestro amministrativo. Gli agenti hanno anche provveduto a sanzionare le tre ditte che gestiscono gli esercizi di vendita con una multa di 3000 euro ciascuna. Ulteriori 6461 articoli di bigiotteria, prevalentemente anelli e collane, sono stati inoltre sottoposti a sequestro penale, perché contenenti metalli pesanti oltre i limiti previsti dalla normativa di riferimento e ritenuti nocivi quindi per la salute.

Una volta ottenuta dalla competente Autorità Giudiziaria la convalida del sequestro, il personale dell'Agenzia delle Dogane effettuerà ulteriori verifiche di specifica competenza presso i propri laboratori.

ALTRO MAXI SEQUESTRO AL CENTRO INGROSSO CINA DI PADOVA

Gli Agenti della Polizia Locale hanno sequestrato più di 16.000 articoli di bigiotteria in due capannoni del Centro Ingrosso Cina di Padova. Il sequestro è giunto al termine di un accurato servizio di controllo effettuato ieri e che ha impegnato cinque agenti della squadra Attività economiche, due della squadra investigativa e quattro funzionari doganali. 

L'attività si è concentrata sulla verifica della corretta etichettatura di prodotti di bigiotteria necessaria alla tracciabilità delle merci (è infatti obbligatoria l'indicazione sulle confezioni dei dati identificativi e dell'indirizzo del produttore/importatore) e sull'eventuale presenza di metalli "pesanti" in quantità superiori ai limiti di legge. Quest'ultimo controllo è stato operato tramite lo spettrometro, un’apposita apparecchiatura in dotazione all'Ufficio delle Dogane. Sono risultati 9866 gli articoli sprovvisti di indicazione di produttori o importatori per i quali è scattato il sequestro amministrativo. Gli agenti hanno anche provveduto a sanzionare le tre ditte che gestiscono gli esercizi di vendita con una multa di 3000 euro ciascuna. Ulteriori 6461 articoli di bigiotteria, prevalentemente anelli e collane, sono stati inoltre sottoposti a sequestro penale, perché contenenti metalli pesanti oltre i limiti previsti dalla normativa di riferimento e ritenuti nocivi quindi per la salute.

Una volta ottenuta dalla competente Autorità Giudiziaria la convalida del sequestro, il personale dell'Agenzia delle Dogane effettuerà ulteriori verifiche di specifica competenza presso i propri laboratori.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Ieri, il sindaco Sergio Giordani ha nominato come Portavoce Massimo Bettin le cui funzioni si estenderanno anche al supporto dell'attività ...

IMMAGINI---Alle ore 10.30 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti in autostra...

Nello scontro tra un furgone ed una moto una persona è morta a Fortogna nei pressi di Longarone all'altezza dello svincolo tra l'autostrada A27 e la statale di Alemagna. Sul posto...

E' rientrato in Italia il corpo di Gloria Trevisan, la ragazza di Camposampiero...

Si è conclusa oggi la posa delle 19 paratoie mobili del Mose sulla bocca di Porto di Malamocco, una delle quattro 'barriere' del sistema di difesa dalle acque alte per Venezia. I ...

La Guardia costiera ha soccorso una barca a vela in difficoltà al largo della bocca di porto del Lido di Venezia. A bordo dell'imbarcazione, che aveva una grave avaria al timone, c'erano due adulti e...

IMMAGINI --Poco prima delle 10.30, i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la tangenziale di Vicenza in direzione Torri per l’incendio di un carico di un fu...

Due persone, un uomo e una donna ultra 80enni, sono state colte da malore, in distinti episodi, a Je...

La Procura Regionale della Corte dei Conti del Veneto ha emesso un decreto di se...

Anche quest'anno Telefono Amico Padova ha attivato la campagna di ricerca di nuo...

Una bambina di due anni è annegata nella piscina di casa a Menà di Castagnaro, nella bassa veronese, al confine con la provincia di Rovigo...

E' morto all'età di 61 anni l'ex assessore Mauro Bortoli, figura storica dei Democratici di Sinistra di Padova. Per due...

IMMAGINI -  CAPRIOLO CADE NELLA CANALINA PER L'IRRIGAZIONE- Intervento tempesti...

E' stato inaugurato oggi il CTO dell'Ospedale di Camposampiero. Erano presenti il Governatore del Veneto Zaia, il Sindaco katia Maccarrone e il Direttore dell'Ulss 6 Domenica Scibe...

E' stato identificato il corpo di Gloria Trevisan, la ragazza di Camposampiero morta nell'incendio del grattacielo di Londra. Il riconoscimento è avvenuto il 23 giugno scorso, ma non ne era stata dat...

E' stato ritrovato il corpo senza vita di Maurizio Bertoletti, turista 48enne di Modena in gita con la moglie al lago di Garda. I due aveva...

LE IMMAGINI DELL'INCENDIO ALLA BAREATO CARNI DI MIRA Dalle ore 15 circa, i vigili del fuoco sono im...

Dalle ore 15 circa, i vigili del fuoco sono impegnati per un violento incendio divampato all’interno di un capannone di un’azienda di insaccati carni in via...

Un uomo di circa 50 anni è stato investito da un autobus questa mattina attorno alle 9 in Corso del Popolo a Padova. L...

I vigili del fuoco sono impegnati da poco dopo le ore 14 di oggi nelle province di Treviso, Venezia, Padova e Vicenza per una serie d’interventi legati al ma...

Più di 700 fiaccole hanno illuminato le vie di Due Carrare tra cittadini politici e associazioni, f...

IN VIA ANELLI REGNA ANCORA IL DEGRADO Dieci anni fa veniva sgomberata l'ultima ...

VENETE IN RITIRO CON VISTA CAMPIONATI Sono giorni di lavoro per le squadre venete, impegnate chi in ritiro chi in tourn...

I LUOGHI MAGICI DEL TURISMO VENETO Abbiamo chiesto ai cittadini veneti quali mete consiglierebbero ...

PFAS IN VENETO: CONTAMINAZIONE SOTTOVALLUTATA L'inquinamento da PFAS interessa centinaia di migliaia di residenti delle province di Vicenza, Verona e Padova. E da questo punto di vista nuovi elementi...

POPOLO DI MENDICANTI AL SANTO E VIE LIMITROFE Il popolo di mendicanti e clandestini si stanzia nel Chiostro della Magnolia, sul sagrato della Basilica del Santo, e all'interno della via adiacente all...

SICUREZZA A PADOVA, I PRESIDI DELLA POLIZIA LOCALE Presidi per garantire una maggiore sicurezza in...

AIUTA I TERREMOTATI VISITANDO L'ORTO BOTANICO L'Università di Padova ha deciso di aderire all'iniziativa ICOM per sostenere i musei colpiti dal sisma dell'anno scorso in Lazio, Umbria e Marche. In...

DOMANI LA PRIMA SEDUTA DEL CONSIGLIO PATAVINO Domani alle 19 a Palazzo Moroni si terrà il primo consiglio comunale targato Giordani. Proprio il nuovo primo cittadino di Padova ha...

TROVATO CADAVERE IN CANALE VICINO ALL'ORTO BOTANICO Un cadavere è stato ritrov...