DIPENDENTE MALATA: COLLEGHI LE REGALANO LE FERIE
15/03/2017 16:31

Colpita da un aneurisma, una dipendente di una azienda vicentina, con contratto part-time, ha esaurito i mesi di malattia retribuiti e i giorni di ferie e i colleghi hanno deciso di unire le forze e donarle un giorno di ferie ciascuno e il 'regalo' si è trasformato in oltre 2.000 ore di congedo retribuito. E' quanto accaduto all'interno della Unicomm a Dueville e la storia ha avuto inizio nel giugno dello scorso anno quando la dipendente, in servizio all'ufficio acquisti, era stata colta da malore. Da lì, dopo un delicato intervento chirurgico, il via a un lungo processo di riabilitazione ma anche lo scadere a dicembre del periodo di assenza retribuita a cui l'azienda ha agganciato i periodi di ferie e di permesso. Alla dipendente, esaurite le varie possibilità di assenza dal lavoro, non restava che chiedere una aspettativa per malattia, senza di fatto retribuzione, e a quel punto sono intervenuti i colleghi.

DIPENDENTE MALATA: COLLEGHI LE REGALANO LE FERIE

Colpita da un aneurisma, una dipendente di una azienda vicentina, con contratto part-time, ha esaurito i mesi di malattia retribuiti e i giorni di ferie e i colleghi hanno deciso di unire le forze e donarle un giorno di ferie ciascuno e il 'regalo' si è trasformato in oltre 2.000 ore di congedo retribuito. E' quanto accaduto all'interno della Unicomm a Dueville e la storia ha avuto inizio nel giugno dello scorso anno quando la dipendente, in servizio all'ufficio acquisti, era stata colta da malore. Da lì, dopo un delicato intervento chirurgico, il via a un lungo processo di riabilitazione ma anche lo scadere a dicembre del periodo di assenza retribuita a cui l'azienda ha agganciato i periodi di ferie e di permesso. Alla dipendente, esaurite le varie possibilità di assenza dal lavoro, non restava che chiedere una aspettativa per malattia, senza di fatto retribuzione, e a quel punto sono intervenuti i colleghi.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
MORTI BIANCHE: FA PULIZIE SUL TETTO AZIENDA E CADE Stava pulendo il lucernario dello stabilimento Pietro Fiorentini Spa quando il plexiglas sotto i suoi piedi ha ceduto ed è volata per otto metri, p...

Verona | Al via venerdì nella città scaligera la sesta edizione del Festival ...

SERIE B, PLAYOFF A RISCHIO Potrebbero non disputarsi i playoff in Serie B. Al momento il Frosinone ...

FEMMINICIDIO NELVICENTINO, MARITO ACCOLTELLA LA MOGLIE Questa notte un altro femminicidio in Veneto, a Camisano Vicentino. Un uomo ha accoltellato la moglie, p...

Verona| Oltre 10 i sindaci di Verona e Vicenza manifestano questa sera il loro d...

SERIE B, SABATO SENZA VITTORIE Sabato negativo per le venete di Serie B. Perdono Cittadella e Vicen...

SERIE B, IL VERONA RIAGGUANTA LA VETTA Vince 1-0 a Brescia l'Hellas Verona, che torna provvisoriamente in testa alla classifica in attesa della sfida di questa sera tra Frosinone e Cittadella. Solo 1...

Un'assemblea sindacale questa mattina a Palazzo Moroni organizzata dalla cgil funzione pubblica con i dipendenti del Com...

LO SPORT NEL WEEKEND, TUTTI GLI APPUNTAMENTI Brescia - Cittadella  e Real Rieti - Luparense aprono questa sera il weekend sportivo, che p...

In relazione alla problematica dell’inquinamento da sostanze perfluoro-alchiliche (Pfas), la giunta regionale ha appena adottato un provvedimento con cui dà incarico ad ARPAV di approfondire, in te...