FIAMME GIALLE VENETO: IN APPALTI 28 ARRESTI NEL 2016
07/04/2017 13:07

La Guardia di finanza del Veneto nel 2016, per la repressione della corruzione, ha effettuato 176 indagini per reati contro la Pubblica Amministrazione, denunciando 301 persone ed arrestandone 56. Nello specifico settore degli appalti sono state arrestate 28 persone e ne sono state denunciate 65. Il tema del malaffare nell'assegnazione e gestione degli appalti è stato stamane al centro di un convegno a Venezia con i vertici interregionali delle fiamme gialle, rappresentanti dell'Autorità anticorruzione, magistrati ed esperti. Significativo, come ha sottolineato il gen. Antonino Maggiore, comandante della Gdf del Veneto, il contributo dato alla Corte dei conti con otto indagini che hanno portato al recupero di 63 mln di euro in gran parte legati alla corruzione nella vicenda Mose. Nel mirino delle fiamme gialle l'attenzione rispetto ai vari modelli di malaffare che vanno dall'accordo tra imprese per vincere le gare fino agli appalti 'cuciti' su misura da funzionari pubblici infedeli. A tutto, poi, si aggiunge la criminalità organizzata che tenta di infiltrarsi attraverso aziende compiacenti o ricattate per fare cassa o riciclare denaro provento di altri illeciti.

FIAMME GIALLE VENETO: IN APPALTI 28 ARRESTI NEL 2016

La Guardia di finanza del Veneto nel 2016, per la repressione della corruzione, ha effettuato 176 indagini per reati contro la Pubblica Amministrazione, denunciando 301 persone ed arrestandone 56. Nello specifico settore degli appalti sono state arrestate 28 persone e ne sono state denunciate 65. Il tema del malaffare nell'assegnazione e gestione degli appalti è stato stamane al centro di un convegno a Venezia con i vertici interregionali delle fiamme gialle, rappresentanti dell'Autorità anticorruzione, magistrati ed esperti. Significativo, come ha sottolineato il gen. Antonino Maggiore, comandante della Gdf del Veneto, il contributo dato alla Corte dei conti con otto indagini che hanno portato al recupero di 63 mln di euro in gran parte legati alla corruzione nella vicenda Mose. Nel mirino delle fiamme gialle l'attenzione rispetto ai vari modelli di malaffare che vanno dall'accordo tra imprese per vincere le gare fino agli appalti 'cuciti' su misura da funzionari pubblici infedeli. A tutto, poi, si aggiunge la criminalità organizzata che tenta di infiltrarsi attraverso aziende compiacenti o ricattate per fare cassa o riciclare denaro provento di altri illeciti.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Oggi faranno ritorno a Meolo, nel veneziano, i corpi dei tre componenti della famiglia Carrer di Me...

Il Veneto ha deciso di procedere da solo a una "drastica riduzione dei limiti" della concentrazione di Pfas nelle acque potabili". A dirlo i...

Lo sviluppo di due linee di forza del trasporto pubblico, per tutti, lungo le direttrici SIR2 e SIR3 significa qualità della vita, significa servizio pubblico efficiente, significa riqualificazione e...

Uccisi dalle erbe raccolte in montagna, a Folgaria, cucinate e mangiate. Marito e moglie residenti a Cona, in provincia di Venezia, sono ...

C'è un indagato per omicidio colposo plurimo per la tragedia della Solfatara a Pozzuoli dove un'int...

Un anziano di 80 anni è stato travolto questa mattina mentre attraversava la strada in via Veneto a Vigonovo, nel veneziano. L'uomo era sulle strisce pedonali quando, per cause in corso di accertamen...

Un focolaio di aviaria era stato registrato, la scorsa settimana, in un allevamento di oche nel padovano. Immediata, come si apprende da fonti regionali, è sca...

Il Comune di Padova anche quest'anno aderisce alla "Settimana europea della mobilità sostenibile" promossa dalla Commis...

Il Presidente del Veneto, Luca Zaia, con un proprio decreto, ha nominato il Direttore Generale dell'...

Un ragazzo di 15 anni, residente nel bellunese, è morto investito da un treno, nei pressi di Ponte nelle Alpi attornio alle 7.30 di questa mattina. Secondo una...

Nel bellunese si registrano in giornata, tre scosse di terremoto. La prima, la più forte, pari a 3.6 della scala Richter è avvenuta all...

La Cgil del Veneto ha un nuovo segretario generale. Si tratta di Christian Ferra...

Un uomo di 47 anni residente a Roverchiara è morto questa mattina, poco prima delle 5, in un incidente stradale avve...

Tragico incidente attorno all'ora di pranzo a Mozzecane, nel veronese. Un uomo di 60 anni è stato investito da un'auto...

E' la giornata dei test di accesso alle facoltà di medicina in tutta Italia. Il primo tentativo per alcuni, ma per molti è già la seconda o terza volta. Una...

Si torna purtroppo a parlare di imprenditori suicidi in Veneto, questa volta nel padovano.  Un uomo di cinquant'anni, Roberto Dian di origini rodigine, domenica si è tolto la vita all'interno del...

Alle 10:30 di questa mattina, piazzale Roma è stato preso d'assalto e transennato degli agenti artificieri della Polizia di Stato coadiuvat...

BELLUNO- I vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina poco prima delle ore 11 presso il comune di Cesio Maggiore per una busta contenente della polvere. ...

- Si è insediata questa mattina a Venezia, presso palazzo Ferro Fini, sede dell...

Venezia- Un turista66enne  sloveno è stato travolto e ucciso, da un'auto questa mattina alle porte di Eraclea mare, mentre stava pedalando...

Sciopero territoriale dei lavoratori dei Multiservizi, della Ristorazione e del Turismo davanti all' Azienda Ospedalòie...

Giornata di mobilitazione della Cgil di Padova che incontra i lavoratori, i citt...

Parte da oggi la campagna referendaria promossa dalla Confederazione Cgil che pone due quesiti al governo, la cancellazione dei voucher e la reintroduzione della piena responsabilità solidale in tema...

Nel tardo pomeriggio di ieri il prefetto di Padova, Patrizia Impresa, ha firmato il decreto per la sospensione del Consiglio Comunale di Abano Terme fino all'adozione del relativo decreto di scioglime...

Abano Terme (Pd)- E' quasi un plebiscito il risultato del nostro sondaggio tra le vie della stazione termale. Tornare al voto o sciogliere il consiglio comunale? Questa la domanda posta ai residenti d...

Padova- Il Dr. Pasquale Aversa nuovo commissario prefettizio di Abano rassicura la comunità termale. Sono ore di preoccupazione per il commercio e per la cittadinanza visto l'arre...

Montegrotto (Pd)- Ancora scioccati dall'arresto del figlio Luca Claudio, i suoi ...

Abano- Alle 06.15 di questa mattina gli agenti della Guardia di Finanza di Padova hanno esguito un m...

Secondo step dell’operazione “Oltre Confine” della Guardia di Finanza di Padova, che aveva gi...

Si intensifica l’azione dei “Baschi Verdi” di Venezia a tutela della vivib...