FURTI E RAPINE TRA PADOVA E VICENZA: 4 IN MANETTE
10/08/2017 12:49

Quattro persone sono state arrestate dai carabinieri perchè sospettate di aver messo a segno una serie di furti e rapine tra le province di Padova e Vicenza. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di  associazione per delinquere dedita alla consumazione di reati contro il patrimonio.
Smantellata, dopo 8 mesi di indagini, una associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio, in particolare furti e rapine. Le indagini, iniziate a gennaio per individuare gli autori della rapina alla Farmacia “All’Aquila” di San Martino di Lupari,hanno permesso al team di investigatori  del  Nucleo Investigativo di Padova e della Compagna di Cittadella di ricostruire l’organigramma dell’associazione, individuarne i componenti e ricostruirne le malefatte.
I Carabinieri hanno così dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Padova nei confronti di 4 italiani di etnia sinti.
Cinque gli episodi contestati ai quattro, tre dei quali già sottoposti a fermo di Polizia Giudiziaria per una rapina ai danni della Farmacia “Salviati” di Grumolo delle Abbadesse dell’8 marzo 2017.

Alle prime luci dell’alba di ieri è scattata l’operazione con i militari che sono intervenuti simultaneamente assicurando i quattro alla Giustizia.

FURTI E RAPINE TRA PADOVA E VICENZA: 4 IN MANETTE

Quattro persone sono state arrestate dai carabinieri perchè sospettate di aver messo a segno una serie di furti e rapine tra le province di Padova e Vicenza. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di  associazione per delinquere dedita alla consumazione di reati contro il patrimonio.
Smantellata, dopo 8 mesi di indagini, una associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio, in particolare furti e rapine. Le indagini, iniziate a gennaio per individuare gli autori della rapina alla Farmacia “All’Aquila” di San Martino di Lupari,hanno permesso al team di investigatori  del  Nucleo Investigativo di Padova e della Compagna di Cittadella di ricostruire l’organigramma dell’associazione, individuarne i componenti e ricostruirne le malefatte.
I Carabinieri hanno così dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Padova nei confronti di 4 italiani di etnia sinti.
Cinque gli episodi contestati ai quattro, tre dei quali già sottoposti a fermo di Polizia Giudiziaria per una rapina ai danni della Farmacia “Salviati” di Grumolo delle Abbadesse dell’8 marzo 2017.

Alle prime luci dell’alba di ieri è scattata l’operazione con i militari che sono intervenuti simultaneamente assicurando i quattro alla Giustizia.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy