MORIA DI PESCI A SOLESINO, INTERVIENE L'ARPAV
22/08/2017 14:43

Su segnalazione della Polizia Locale di Solesino (PD), nel primo pomeriggio di ieri, ARPAV ha effettuato un sopralluogo presso il corso d'acqua denominato Scolo Rotella nel suo punto di ingresso nella tombinatura di via Garibaldi e al suo sbocco dopo il tratto tombinato che attraversa il centro abitato, in vicinanza della S.P. Rovigana. Le acque presentavano un aspetto fognario maleodorante in entrambi i punti con fioritura algali rosse a valle dello sbocco, senza evidenza di moria di pesci.

Oggi, in un secondo sopralluogo effettuato insieme al Comandante della Polizia Locale, risalito il corso d’acqua sono stati rinvenuti circa una cinquantina di chilogrammi di pesci morti di varie taglie. Sono state subito effettuate misurazioni da campo con strumentazione portatile ed è stato prelevato un campione di acqua superficiale per le analisi chimiche/batteriologiche. Da quanto riferito da un residente della zona, l'ultima precipitazione, avvenuta sabato 19, ha apportato grandi quantità d'acqua nel centro paese ingrossando la condotta tombinata che è alimentata dallo Scolo Rotella.

Tale situazione avrebbe creato una risalita consistente di acque contaminate da apporti fognari, presumibilmente presenti nella parte condottata, nella parte a cielo libero a monte dello Scolo stesso. Questo riflusso privo di ossigeno e quindi poco favorevole alla vita ittica, potrebbe essere la causa della moria di pesci.

Inoltre oggi lo Scolo presentava una colorazione verde intensa dovuta presumibilmente alla crescita algale favorita dalle alte temperature e dai nutrienti presenti nelle acque del fossato, rifluite nel corso del forte evento temporalesco di sabato scorso. E' stato comunicato verbalmente al Comandante della Polizia Locale di attivare le procedure previste per la rimozione delle carcasse in putrefazione e il Consorzio di Bonifica Adige Euganeo per eventuali interventi di loro competenza. 

MORIA DI PESCI A SOLESINO, INTERVIENE L'ARPAV

Su segnalazione della Polizia Locale di Solesino (PD), nel primo pomeriggio di ieri, ARPAV ha effettuato un sopralluogo presso il corso d'acqua denominato Scolo Rotella nel suo punto di ingresso nella tombinatura di via Garibaldi e al suo sbocco dopo il tratto tombinato che attraversa il centro abitato, in vicinanza della S.P. Rovigana. Le acque presentavano un aspetto fognario maleodorante in entrambi i punti con fioritura algali rosse a valle dello sbocco, senza evidenza di moria di pesci.

Oggi, in un secondo sopralluogo effettuato insieme al Comandante della Polizia Locale, risalito il corso d’acqua sono stati rinvenuti circa una cinquantina di chilogrammi di pesci morti di varie taglie. Sono state subito effettuate misurazioni da campo con strumentazione portatile ed è stato prelevato un campione di acqua superficiale per le analisi chimiche/batteriologiche. Da quanto riferito da un residente della zona, l'ultima precipitazione, avvenuta sabato 19, ha apportato grandi quantità d'acqua nel centro paese ingrossando la condotta tombinata che è alimentata dallo Scolo Rotella.

Tale situazione avrebbe creato una risalita consistente di acque contaminate da apporti fognari, presumibilmente presenti nella parte condottata, nella parte a cielo libero a monte dello Scolo stesso. Questo riflusso privo di ossigeno e quindi poco favorevole alla vita ittica, potrebbe essere la causa della moria di pesci.

Inoltre oggi lo Scolo presentava una colorazione verde intensa dovuta presumibilmente alla crescita algale favorita dalle alte temperature e dai nutrienti presenti nelle acque del fossato, rifluite nel corso del forte evento temporalesco di sabato scorso. E' stato comunicato verbalmente al Comandante della Polizia Locale di attivare le procedure previste per la rimozione delle carcasse in putrefazione e il Consorzio di Bonifica Adige Euganeo per eventuali interventi di loro competenza. 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy